Stomatite aftosa in bambini e adulti: sintomi, trattamento
medicina online

Stomatite aftosa

contenuto:

Stomatite aftosa

Stomatite aftosa

La stomatite aftosa è considerata una delle malattie croniche più difficili della cavità orale. È caratterizzato da regolari ricadute e un lungo percorso. Questo tipo di stomatite è il più comune. Circa il 30% della popolazione soffre dei suoi sintomi. E recentemente il numero di pazienti con stomatite aftosa cronica sta gradualmente aumentando.



Cause di malattia

L'esperto concorda che il ruolo principale nella patogenesi della stomatite aftosa ricorrente è giocato da un basso grado di attività del sistema immunitario. Il tipo di stomatite aftosa è accompagnato da una bassa reattività delle difese del corpo e dalla violazione delle funzioni di protezione non specifica.

Le cause della comparsa iniziale della malattia possono servire come punti focali di infezione cronica:

Poiché i fattori eziologici agiscono, lo sono anche i fattori sfavorevoli:

  • Cambio frequente di cinture con climi diversi
  • Professioni che influenzano negativamente la salute mentale e fisica di una persona
  • Situazioni stressanti che si verificano regolarmente

È possibile fare una lunga lista di focolai infettivi tipici e situazioni avverse, ma il principio dell'eziologia della stomatite aftosa rimane lo stesso - l'incapacità del corpo di resistere alle infezioni a causa dell'esaurimento. Insieme con una violazione dello stato generale di immunità umana, anche i fattori di protezione locali rinunciano alle loro posizioni. Il livello di protezione della mucosa si riduce, modificando la composizione della microflora della cavità orale. Il numero di agenti microbici nel fluido orale aumenta, la loro capacità di danneggiare il corpo aumenta notevolmente.

Sulla mucosa possono essere trovati un gran numero di streptococchi, che hanno alcune somiglianze con le cellule della mucosa. Il rivestimento della bocca è in qualche modo capace di depositare un antigene.

Negli individui con stomatite aftosa, il sistema immunitario non è sempre in grado di riconoscere la minaccia nei batteri nocivi. Ciò è dovuto alle peculiarità della struttura genetica umana. Ma queste persone hanno sulla superficie della mucosa orale un diverso spettro di antigeni. A questo proposito, viene messo in atto il meccanismo della citotossicità del tipo anticorpo-dipendente, che, secondo gli esperti, è la vera causa dello sviluppo di stomatite aftosa ricorrente.

Il meccanismo di cui sopra spiega il verificarsi di poppa (erosione rivestita con film fibroso) durante lo sviluppo di questa malattia.

Forme di stomatite aftosa

Le caratteristiche della clinica dipendono dalla forma della malattia: lieve o grave.

Forma semplice

Sintomi e caratteristiche del flusso

Il processo di formazione di aphtha inizia con un piccolo granello. Lo spot ha tutti i segni del processo infiammatorio: è iperemico, doloroso, edematoso e ha confini chiari. Poche ore dopo la formazione dell'erosione si ottiene una pellicola di tessuto fibrinoso, che si adatta perfettamente alla superficie erosiva. Quando si tocca aphthae, il paziente avverte dolore, ma l'attenzione patologica stessa è morbida al tatto. Un infiltrato si forma alla base delle afte, a seguito del quale si erge al di sopra del livello dei tessuti circostanti.

La membrana mucosa attorno alla formazione patologica diventa iperemica e si gonfia. La palpazione dei linfonodi sottomandibolari può rilevare il loro aumento.

Dopo alcuni giorni, il tessuto necrotizzato viene rifiutato e, dopo un paio di giorni, l'apparecchio stesso guarisce. Forse un po 'di tempo dopo la scomparsa dei segni di erosione, ci sarà un leggero arrossamento in questo luogo. Ma questo è solo un fenomeno di malattia residua. Prima della comparsa di focolai patologici, il corpo dà un segnale di avvertimento sotto forma di sensazione di bruciore e dolore nel luogo in cui dovrebbe verificarsi l'erosione. Con ricadute costanti, i pazienti iniziano a riconoscere questi sintomi e sono consapevoli del periodo imminente di esacerbazione.

La forma lieve è caratterizzata dall'aspetto di uno aphtha o due. Localizzazione: la superficie interna delle guance e delle labbra, la punta della lingua o le sue superfici laterali. Aphthae può potenzialmente essere ovunque all'interno della bocca, ma le aree elencate sono catturate da loro più spesso. Le ricadute della forma lieve della malattia si verificano ogni pochi mesi o giorni. La frequenza delle esacerbazioni dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo.

Una forma lieve di stomatite aftosa può verificarsi senza la conoscenza del paziente, dal momento che una persona può semplicemente non prestare attenzione ai sintomi lievi. Ma, con ogni esacerbazione, nella maggior parte dei pazienti la gravità dei sintomi peggiora e sono costretti a visitare il medico circa 5-6 volte in un anno. Ma alcune persone segnano recidive non più di due volte l'anno, e il decorso della malattia non causa loro alcun particolare disagio.

Cause di esacerbazione

  • I fattori aggravanti che provocano possono essere: varie lesioni meccaniche o termiche della mucosa orale
  • Situazione stressante
  • Superlavoro cronico
  • Infezione virale
  • Periodo premestruale nelle donne.

Esiste una possibilità di esordio spontaneo del periodo di esacerbazione, senza una valida ragione. Secondo gli studi, i primi tre anni la malattia è lieve. Le recidive sono rare, i sintomi sono attenuati. Nei giovani, la stomatite aftosa può andare rapidamente da lieve a grave, senza attendere il ritardo promesso di tre anni.

L'accelerazione della transizione da uno stato ad un altro avviene sotto l'influenza di determinati fattori:

  • Pericoli professionali
  • Rilocazione frequente (cambiamento nella zona climatica, rispettivamente)
  • La presenza nel corpo del paziente di malattie con un tipo cronico di corso (bronchite, mal di gola, ecc.)
  • Età sotto i 25 anni.

Diagnosi differenziale di forma lieve di stomatite aftosa

Somiglianza aphthous con:

  • Erosione erpetica
  • Erosione traumatica
  • Papule di sifilide, che sono coperte da placca fibrinosa qualche tempo dopo la formazione.

L'erosione erpetica, a differenza di aphthous, ha grandi dimensioni e contorni sfocati dovuti al fatto che è formata dalla fusione di molte piccole erosioni. I papilli sifilitici sono praticamente indolori e vengono diagnosticati rilevando il treponema pallido nel contenuto delle vescicole. L'erosione traumatica si verifica quando un impatto meccanico sulle mucose della cavità orale, quindi, non ha una pellicola fibrinosa e un bordo iperemico.

Grave stomatite aftosa

La severa stomatite aftosa è chiamata Aphthaeus di Setton, o "aphtha recidiva profonda soggetta a cicatrici".

I sintomi di grave stomatite aftosa

  1. Afta, che ha avuto origine sulla membrana mucosa, epitelializzata non prima che in 2-3 settimane.
  2. Le esacerbazioni si verificano regolarmente, ogni mese.
  3. Ulcere profonde sotto forma di crateri si formano sulla mucosa della cavità orale, che sono accompagnate da una grave sindrome dolorosa.
  4. L'ulcera non guarisce in meno di un mese.
  5. Afte e ulcere possono essere rilevate simultaneamente nella cavità orale.
  6. La frequenza delle esacerbazioni è circa sei volte l'anno.
  7. La malattia ha un decorso cronico.

Il precursore dell'esacerbazione è la comparsa di una piccola area di compattazione, che viene convertita prima in ulcera superficiale, poi profonda.

Dopo la guarigione, appaiono cicatrici sul sito di localizzazione di ulcere e poppa, che sono così grossolane nella loro struttura che portano alla deformazione della mucosa. Se le cicatrici si trovano negli angoli della bocca, possono restringere l'apertura della bocca, portando alla formazione di una microstomia.

Diagnostica differenziale

La stomatite aftosa severa e ricorrente deve essere differenziata da:

  • Ulcera traumatica
  • Erosione traumatica
  • Herpes ricorrente
  • Stomatite ulcera-necrotica di Vincent
  • La malattia di Behçet
  • Ulcere specifiche (per la sifilide, la tubercolosi)
  • Ulcere con tendenza alla malignità.

L'analisi sintomatica può essere inaccurata e c'è il rischio di commettere un errore nella diagnosi. Pertanto, la diagnosi finale viene effettuata solo quando si effettua uno studio di laboratorio su materiale biologico prelevato dal luogo interessato.

Trattamento della stomatite aftosa

Il processo di trattamento della stomatite aftosa e ricorrente può essere abbastanza efficace solo se il paziente ha subito un esame di tutti i sistemi e gli organi con gli specialisti appropriati. Solo uno studio clinico e immunologico approfondito può fornire sufficienti informazioni sulla condizione dell'organismo, che consentirà di prescrivere un trattamento patogenetico adeguato, completo.

Le misure terapeutiche generali sono rappresentate da un complesso di tre componenti:

  • Scopo dei farmaci immunocorrettivi
  • L'uso di droghe per migliorare il metabolismo cellulare
  • Risanamento di tutti i focolai che sono una fonte di infezione cronica.

La correzione immunitaria viene eseguita assumendo timogeno. Il timogeno regola le reazioni dei tipi di immunità umorale e cellulare. Il farmaco viene somministrato per iniezione intramuscolare per dieci giorni consecutivi.

La normalizzazione del metabolismo dei linfociti a livello cellulare viene effettuata con l'aiuto di farmaci che stimolano il metabolismo nei mitocondri. A seconda dei risultati dell'analisi citochimica degli indicatori dello stato enzimatico dei globuli bianchi, vengono selezionati i singoli farmaci.

Il primo complesso di farmaci di azione metabolica migliora i processi energetici nei linfociti. Il suo uso si inserisce in un arco di tempo di dieci giorni.

Il secondo set di farmaci per migliorare il metabolismo assunto nei prossimi dieci giorni.

L'obiettivo di questa terapia è di raggiungere uno stato di remissione stabile della stomatite aftosa. Per fare questo, è necessario spendere circa 6 cicli di correzione metabolica a intervalli di sei mesi.

Si raccomanda in particolare di effettuare la terapia metabolica in primavera, poiché in questo periodo dell'anno il corpo soffre di beri-beri e le esacerbazioni della malattia si verificano più spesso.

Il trattamento di tutte le malattie del corpo del paziente è spiegato dal fatto che eventuali focolai cronici di infezione possono causare una esacerbazione della stomatite aftosa, poiché questa condizione supporta la costante sensibilizzazione di un agente batterico.

Nel complesso della terapia generale, la dieta svolge un ruolo importante. I pazienti con stomatite aftosa ricorrente sono proibiti da:

  • Mangia i condimenti piccanti
  • Mangiare cibo piccante
  • Bere bevande alcoliche
  • Fumare

Il rispetto delle regole di trattamento e l'esecuzione diligente di tutte le raccomandazioni del parodontologo consentono di arrestare rapidamente i sintomi di esacerbazione, normalizzare lo stato di immunità e prolungare i periodi di remissione.

Il trattamento locale consiste in eventi abbastanza semplici:

  • Igienizzazione dei denti e della cavità orale
  • Eliminazione di fattori traumatici
  • Trattamento di focolai di infezione cronica
  • L'uso di anestetici per eliminare il dolore.

L'uso di farmaci e metodi di fisioterapia dà un buon effetto terapeutico.

La rimozione della placca dalla superficie di poppa viene effettuata utilizzando enzimi proteolitici.

La stimolazione del processo di guarigione di afta è effettuata dall'applicazione locale di una soluzione oleosa di vitamina A ed E, caratolina, pomate actovegin e solcoseryl.

La prognosi della malattia può essere piuttosto favorevole se viene effettuata la diagnosi precoce e il trattamento appropriato è completato in forma lieve.

La transizione verso una forma grave è piena di complicazioni e formazione di difetti irreversibili degli organi della cavità orale e del viso.

prevenzione

È possibile prevenire lo sviluppo di stomatite aftosa ricorrente mantenendo uno stile di vita sano, un monitoraggio regolare della propria salute e un trattamento tempestivo dei focolai di infezione cronica.


| 28 dicembre 2014 | | 1,288 | stomatologia