Collirio allergodilico: manuale d'uso, prezzo, recensioni, analoghi Allergodil
medicina online

Collirio allergodilico: manuale dell'utente

Collirio allergodilico

Forma di emissione, composizione

Allergodil è disponibile sotto forma di gocce oculari dello 0,05%, che contengono 500 μg di azelastina cloridrato.

Sostanze addizionali: acqua per iniezione, sorbitolo, sodio idrossido ed edetato.

Effetto farmacologico

Collirio Allergodil è un farmaco antiallergico utilizzato in oftalmologia, un derivato ftalazinonico.

Il componente attivo dell'azelastina cloridrato è un bloccante dei recettori H1 dell'istamina, inibisce la sintesi e il rilascio dei mediatori della fase iniziale e tardiva delle reazioni allergiche, che fornisce un effetto antiallergico pronunciato e prolungato, elimina lacrimale e prurito.

Il farmaco non ha un effetto negativo sul sistema cardiovascolare, nel plasma sanguigno l'azelastina non viene rilevata, anche con un uso prolungato.

L'effetto dopo l'applicazione topica arriva in 15-20 minuti. Riduce il gonfiore e il rossore degli occhi, il prurito diventa meno pronunciato, l'effetto terapeutico può durare da 10 a 12 ore.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco Allergoodil è prescritto per esacerbazioni stagionali di congiuntivite, che si esprime dai seguenti sintomi:

  • bruciore o prurito agli occhi;
  • sensazione della presenza di un oggetto estraneo;
  • arrossamento e gonfiore;
  • lacrima o viceversa, secchezza del bulbo oculare.

Allergodil può essere usato come terapia complessa per lesioni agli occhi infettive su indicazione di uno specialista nel trattamento.

Il farmaco viene utilizzato nella pratica dei bambini (da 4 anni) con una esacerbazione delle allergie. Allergodil può essere usato come profilassi per bambini da 12 anni e adulti (per esempio, 10-14 giorni prima dell'inizio delle piante da fiore che causano reazioni allergiche).

Metodo di applicazione

Il farmaco è inteso solo per l'instillazione negli occhi. Con la forma stagionale della malattia, Allergodil deve essere gocciolato 1 goccia in ciascun occhio 2 volte al giorno (mattina e sera). Nei casi in cui la sintomatologia della congiuntivite è pronunciata, quindi l'assunzione di droga può essere aumentata a 3-4 volte al giorno.

Allergodil può anche essere assunto come agente preventivo, prima che venga pianificato il contatto con un allergene.

Se il paziente soffre di congiuntivite, indipendentemente dalla stagione, la procedura è la seguente: 1 goccia in ciascun occhio, non più di 2 volte al giorno. È possibile un aumento della dose del farmaco, ma dopo aver consultato un oftalmologo.

La dose massima giornaliera del farmaco non deve superare 4 volte. Allergodyl non è raccomandato per più di 2 mesi.

Non è permesso seppellire gli occhi mentre si indossano le lenti, ma di regola l'uso delle lenti è proibito per questa malattia.

Le gocce dovrebbero essere sepolte nel centro della palpebra inferiore, tirandole leggermente, senza toccare il dispensatore del bulbo oculare. Prima di questa procedura, è necessario lavarsi sempre accuratamente le mani o disinfettare.


Effetti collaterali

Allergodil in alcuni casi può causare i seguenti effetti collaterali:

  • irritazione agli occhi, secchezza, arrossamento;
  • in casi più rari, può verificarsi amaro in bocca;
  • qualche volta, deterioramento provvisorio di vista o appannamento, perciò nei primi giorni di trattamento non è consigliato guidare un'auto e lavorare con meccanismi complessi;
  • con un trattamento prolungato o se il paziente ha un'allergia a certe sostanze nelle gocce, lo sviluppo di intolleranza è possibile (quindi, il farmaco deve essere sostituito su raccomandazione di un medico o annullato).

In alcuni casi, tali effetti possono verificarsi immediatamente dopo l'instillazione, di solito dopo pochi minuti, bruciore o prurito.

Controindicazioni

Questo farmaco non può essere somministrato nelle seguenti condizioni e patologie:

  • con possibile intolleranza a una delle sostanze presenti nel preparato;
  • nel periodo di malattie infettive dell'occhio di diversa eziologia. È necessario eliminare il processo infettivo e prescrivere un trattamento completo con Allergodil;
  • il farmaco non è usato per il trattamento di bambini di età inferiore ai 4 anni, nonché per prevenire i bambini sotto i 12 anni di età.

Gravidanza e allattamento

Gocce Allergoodil non può essere somministrato durante la gravidanza. Non sono stati condotti studi sugli effetti teratogeni sul feto o sulla placenta.

Inoltre, non è raccomandato il trattamento con questo farmaco durante l'allattamento, i principi attivi del farmaco hanno la capacità di penetrare nel latte materno.


Allergoodil e altre medicine

Non ci sono state reazioni negative durante l'interazione di Allergoodil e altri farmaci. Tuttavia, quando si utilizza questo prodotto e altri colliri, è necessaria la consultazione di un medico.

Se il medico ha nominato Allergoodil in un complesso con altri colliri, è necessario attendere l'intervallo tra l'assunzione di farmaci 25-30 minuti.

overdose

Sullo sfondo di una overdose del farmaco, ci può essere una sensazione di bruciore o presenza negli occhi di un oggetto estraneo, ad esempio, una sensazione di sabbia. Con questo effetto, è necessario lavare a fondo gli occhi con acqua corrente, quindi è possibile applicare impacchi dal decotto di camomilla o calendula. Se i sintomi di un sovradosaggio non scompaiono entro 24 ore, consultare un medico.

L'intossicazione del corpo al momento di overdose non è annotata.

immagazzinamento

Le gocce devono essere conservate a una temperatura non superiore a +20 gradi. Periodo di validità 3 anni dalla data di rilascio. Dopo il primo utilizzo, il prodotto può essere conservato per non più di 30 giorni. Dopo questo periodo, il trattamento con il farmaco è impossibile a causa della mancanza di effetto terapeutico della sostanza principale.

Istruzioni speciali

Utilizzando il farmaco Allergoodil, è necessario seguire i seguenti suggerimenti:

  • questo farmaco ha la capacità di accumularsi nel corpo, questo comporta una graduale riduzione della dose, quindi Allergoodil è consigliato per scavare nella congiuntiva 2 volte al giorno;
  • Prima di iniziare a usare queste gocce, è necessario rimuovere il trucco degli occhi e rimuovere le lenti a contatto;
  • nel caso in cui il farmaco venga somministrato in associazione con altri farmaci, è necessario un intervallo tra le dosi di almeno 30 minuti;
  • l'uso del farmaco non deve superare i 5-6 mesi;
  • la fiala può essere utilizzata dopo l'apertura solo per 4 settimane, dopo la scadenza di questo periodo, l'effetto terapeutico del medicinale viene perso;
  • trattamento preventivo L'allergolina dovrebbe iniziare 14 giorni prima del presunto contatto con l'allergene.

Analoghi di Allergodyl

Gli analoghi strutturali della sostanza attiva includono:

  • azelastina;
  • Azelastina cloridrato
  • Allergodil S.

I prezzi di Allergodyl Eye Drops

L'occhio di Allergodyl fa cadere 0,05%, una bottiglia di polietilene 6 millilitri - da 408 rubli.

Vota il collirio allergodilico su una scala a 5 punti:
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд (voti: 1 , valutazione media da 5,00 su 5)


Recensioni sul collirio Allergodyl della droga:

Lascia il tuo feedback