Compresse di Ambrobene: istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni, analoghi compresse Ambrobene
medicina online

Ambrobene compresse istruzioni per l'uso

Pillole di Ambrobene

Le compresse di ambrobene sono un medicinale appartenente al gruppo farmacologico di farmaci espettoranti e vengono utilizzate per la tosse di varia origine per migliorare l'escrezione dell'espettorato. Il principale ingrediente attivo di questo farmaco è Ambroxol.

Composizione e forma di dosaggio

Le compresse di ambrobene sono disponibili in blister da 10 pezzi, in una confezione contiene 20 compresse (2 blister). Sono di piccole dimensioni, hanno un colore bianco, una forma rotonda biconvessa, da un lato c'è un rischio di separazione per una rottura conveniente del tablet a metà. D'altra parte, non vi è alcun rischio di separazione, ed è piatta. Il composto attivo attivo di compresse di Ambrobene è ambroxolo cloridrato, che appartiene al gruppo farmacologico di mucolitici (espettoranti), la sua quantità per compressa è di 30 mg. Anche nella composizione delle compresse sono inclusi gli eccipienti, che includono:

  • Lattosio monoidrato - 169,46 mg.
  • Amido di mais - 36,33 mg.
  • Magnesio stearato - 2,41 mg.
  • Diossido di silicio colloidale anidro - 1,8 mg.

Le compresse di confezionamento in blister da 10 pezzi sono convenienti e consentono di acquistare non tutto l'imballaggio (ci sono 20 compresse), ma solo la metà (1 blister).

Azione farmacologica del farmaco

Il principio attivo Ambrobene compresse Ambroxol appartiene al gruppo di mucolitici o farmaci espettoranti. Ciò è dovuto ai suoi effetti principali, che includono:

  • L'effetto secretolitico - L'Ambroxol stimola la produzione di enzimi da parte delle cellule mucose bronchiali, che distruggono i legami intramolecolari dei mucopolisaccaridi dell'espettorato, che porta alla sua liquefazione e facilitazione dell'escrezione dal tratto respiratorio. La liquefazione viene anche raggiunta dall'ambroxolo aumentando l'attività delle cellule secretorie (cellule sierose) che producono più espettorato liquido.
  • Effetto secretorio: il principio attivo delle compresse di Ambrobene migliora l'attività motoria delle ciglia che rivestono la superficie delle mucose bronchiali e tracheali, migliorando così la clearance dell'espettorato (maggiore clearance mucociliare).

Migliorando la clearance dell'espettorato, si manifesta l'effetto espettorante dell'ambroxolo, la tosse diventa produttiva (tosse umida) e la sua intensità diminuisce. Altrettanto importante è la rimozione dell'infezione o altri fattori patologici (polvere, composti chimici aggressivi) dal tratto respiratorio insieme all'espettorato. Dopo aver assunto la compressa Ambrobene, il suo principio attivo raggiunge una concentrazione terapeutica (terapeutica) nel corpo in media dopo 20-30 minuti. L'ambroxol viene metabolizzato nelle cellule del fegato (epatociti), dove viene processato fino al 90% della sostanza ingerita. I prodotti di scambio sono escreti dai reni con l'urina. L'emivita (il tempo durante il quale il 50% della sostanza attiva viene escreta dal corpo) è in media 8-12 ore. Di conseguenza, durante questo periodo, la concentrazione terapeutica di ambroxolo rimane nel corpo, che è necessario per realizzare i suoi effetti terapeutici. L'ambroxol penetra nel latte materno durante l'allattamento, nel tessuto fetale attraverso la placenta durante la gravidanza.

Indicazioni per l'uso

L'indicazione principale per l'uso delle compresse di Ambrobene è la patologia degli organi dell'apparato respiratorio, che è accompagnata da infiammazione delle mucose, tosse e produzione di espettorato viscoso. Queste malattie includono:

  • La bronchite infettiva è un processo infiammatorio nella mucosa dei bronchi causato da vari agenti infettivi (virus, batteri). L'ambrobene ha un buon effetto terapeutico nella bronchite acuta e cronica.
  • L'asma bronchiale è una patologia allergica cronica, accompagnata da tosse e mancanza di respiro, durante la quale viene sintetizzata una grande quantità di espettorato denso.
  • La polmonite è un'infiammazione dei polmoni, che può essere causata da varie cause, principalmente un'infezione.
  • Tracheite - infiammazione delle pareti e delle mucose della trachea.
  • La bronchite cronica ostruttiva è un'infiammazione a lungo termine dei bronchi causata da vari composti tossici, principalmente il fumo.
  • Bronchiectasie - una patologia a lungo termine dei bronchi, in cui, sullo sfondo del processo infiammatorio, si formano le loro estensioni (protrusioni), in cui si accumula lo sputo.
  • La fibrosi cistica è una patologia ereditaria con un decorso grave. Il suo meccanismo di sviluppo è accompagnato da una violazione della sintesi dell'espettorato, che è accompagnata da un aumento significativo della sua viscosità.

Poiché Ambroxol stimola l'escrezione dell'espettorato, è importante non prendere misure quando lo si usa e non usare medicinali contro la tosse, poiché ciò porterà all'accumulo di espettorato nei bronchi.

Controindicazioni

Ci sono diversi stati patologici e fisiologici del corpo umano in cui l'uso di compresse di Ambrobene è controindicato:

  • Intolleranza individuale a qualsiasi componente del farmaco - ambroxolo o sostanze ausiliarie, che si manifesta con il deterioramento del benessere di una persona dopo la sua ammissione.
  • Patologia della mucosa gastrica o duodenale, che è accompagnata dalla formazione del suo difetto - ulcera peptica, gastrite erosiva.
  • I trimestre di gravidanza - Ambroxol penetra attraverso la placenta nel corpo del feto, che può portare a violazioni del suo sviluppo.

Per quanto riguarda l'uso di compresse di Ambrobene nel II e III trimestre di gravidanza, non ci sono dati esatti sui suoi effetti nocivi sul feto in crescita. Pertanto, il medico può prescrivere il farmaco se il beneficio atteso per una donna incinta supera il potenziale rischio per il feto in crescita.


Dosaggio e modalità d'uso

Ambrobene contiene Ambroxol nella quantità di 30 mg in 1 compressa. Quando ingerito, il principio attivo viene assorbito nel sangue dall'intestino tenue e si accumula negli organi dell'apparato respiratorio, dove ha un effetto terapeutico. Il dosaggio del farmaco è selezionato in base alla gravità della tosse secca e all'età di una persona:

  • Bambini da 2 a 6 anni - ½ compressa 2 volte al giorno (dose giornaliera di 30-45 mg).
  • Bambini di età superiore a 12 anni e adulti - i primi 2-3 giorni dall'esordio della malattia, 1 compressa 2-3 volte al giorno (dose giornaliera totale di 60-90 mg), quindi il dosaggio di mantenimento viene applicato 1 compressa 2 volte al giorno (60 mg al giorno). Se necessario, il dosaggio degli adulti può essere aumentato a 2 compresse 2 volte al giorno (dose giornaliera di 120 mg di ambroxolo).

La pillola è presa intera senza masticare, annaffiata con abbondante acqua. Per la prevenzione degli effetti negativi dell'ambroxolo sulla mucosa gastrica e l'ulcera duodenale, il farmaco è raccomandato dopo i pasti. Inoltre, il medico seleziona il dosaggio del farmaco individualmente

Effetti collaterali

Le compresse di ambrobene, se assunte per via orale, sono generalmente ben tollerate dal corpo umano. Alcune persone possono sviluppare effetti collaterali, tra cui:

  • Allergia all'ambroxolo o eccipienti - si sviluppa raramente (fino all'1% dei casi), manifestata da eruzione cutanea e prurito sulla pelle, orticaria (rash e gonfiore della pelle che assomigliano a una bruciatura di ortica), angioedema della cute o del tessuto sottocutaneo del viso o dei genitali ( edema di Quincke) ). Lo shock anafilattico è estremamente raro (grave reazione allergica con progressiva diminuzione della pressione arteriosa sistemica).
  • Violazione del benessere generale di una persona dopo l'assunzione del farmaco - lo sviluppo di debolezza, mal di testa, febbre.
  • Un cambiamento nel gusto è un effetto collaterale dell'attività funzionale del sistema nervoso.
  • Cambiamenti nel sistema digestivo, che si manifestano con distensione addominale periodica, comparsa di dolore spastico in esso, secchezza delle mucose.

In caso di qualsiasi sintomo che indichi lo sviluppo di un effetto collaterale derivante dall'assunzione del farmaco, il suo uso deve essere interrotto e richiedere assistenza medica.

Istruzioni speciali

Prima di iniziare a prendere compresse di Ambrobene, è necessario leggere attentamente le istruzioni per il loro uso. È importante prestare attenzione a certe caratteristiche del loro uso:

  • L'assunzione del farmaco nel primo trimestre di gravidanza è esclusa, poiché non vi sono dati affidabili sull'assenza di un effetto teratogeno sul feto. Nel II e III trimestre, l'ammissione è possibile solo dopo che è stato nominato un medico, che pesa attentamente i suoi benefici attesi per la salute della madre e il potenziale pericolo per il feto. Lo stesso vale per l'uso di compresse Ambrobene durante l'allattamento al seno (allattamento).
  • I bambini di età inferiore ai 2 anni, il farmaco è prescritto solo da un medico su base individuale.
  • In parallelo con l'uso del farmaco, è desiderabile aumentare l'assunzione di fluido nel corpo, che migliorerà il processo di liquefazione dell'espettorato.
  • Le compresse di Ambrobene non sono consigliabili in associazione con farmaci che inibiscono il riflesso della tosse, poiché ciò può causare il ristagno dell'espettorato nel tratto respiratorio.
  • Nel caso di concomitante patologia del fegato o dei reni, il farmaco viene prescritto con cautela, sotto costante controllo di laboratorio dell'attività funzionale di questi organi.
  • In media, il trattamento con compresse di Ambrobene è di circa 4-5 giorni. In caso di prolungamento del corso, è necessario consultare un medico.
  • La somministrazione combinata di compresse di Ambrobene e antibiotici aumenta la concentrazione di quest'ultimo nell'espettorato, a causa del quale aumenta il tasso di distruzione di un'infezione batterica nelle vie aeree.
  • L'ambrobene non influisce sulla velocità delle reazioni umane, pertanto, la sua ricezione è consentita alle persone le cui attività richiedono maggiore attenzione e velocità di reazione (lavorare in altezza, guidare veicoli).

Le compresse di Ambrobene sono un farmaco senza prescrizione, le farmacie sono disponibili gratuitamente. In caso di domande relative alla loro ammissione, è consigliabile consultare un medico.


overdose

In caso di un significativo aumento della concentrazione del farmaco nel corpo, il superamento della dose terapeutica può sviluppare nausea, vomito, diarrea (diarrea) di eccitazione nervosa. Se si verificano tali sintomi, indicando un possibile sovradosaggio, consultare un medico.

Termini e condizioni di conservazione

La durata delle compresse di Ambrobene è di 5 anni dalla data di produzione. Conservare preferibilmente in un luogo buio e fresco fuori dalla portata dei bambini. La temperatura di conservazione non deve superare + 25 ° C.

analoghi

Farmaci che contengono Ambroxol - Ambrosan, Lasolvan, Bronkhoksol, Medox, Flamed.

Prezzi pillole Ambrobene

Ambrobene compresse 30 mg, 20 pezzi. - da 136 rubli.

Valuta le compresse di Ambrobene su una scala a 5 punti:
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд (voti: 2 , valutazione media 4,50 su 5)


Recensioni su compresse Ambrobene:

Lascia il tuo feedback