Artrite dell'articolazione della spalla: sintomi, trattamento. Come trattare l'artrite dell'articolazione della spalla
medicina online

Artrite dell'articolazione della spalla: sintomi, trattamento

Artrite dell'articolazione della spalla Il processo infiammatorio nell'articolazione omerale è una patologia piuttosto rara. Nel corpo umano, le piccole articolazioni degli arti superiori e inferiori e la colonna vertebrale sono più vulnerabili e soggette a cambiamenti infiammatori. L'articolazione della spalla è un'articolazione abbastanza grande, il processo infiammatorio si attiva solo in caso di una grave malattia. Tuttavia, la sconfitta di questa particolare articolazione introduce notevoli disagi e sofferenze per il paziente, l'artrite cronica è la causa della grave disabilità di una persona. Con la sconfitta dell'articolazione omerale al di sotto delle sezioni degli arti sdraiati non può funzionare correttamente, quindi vi è una limitazione della mobilità e altre capacità funzionali dell'articolazione del gomito e della mano. Inoltre, le malattie delle articolazioni della spalla possono essere accompagnate da un forte dolore, che provoca una restrizione dei movimenti nella colonna vertebrale toracica e cervicale.

Cause e caratteristiche dell'infiammazione dell'articolazione della spalla

Le cause dell'artrite dell'articolazione della spalla sono le seguenti:

  • agenti microbici purulenti (stafilococco, Proteo, streptococco, Pseudomonas aeruginosa), che entrano nella cavità articolare come risultato di un processo settico generalizzato;
  • bacillo tubercolare, che colpisce l'articolazione in forme gravi di infezione;
  • l'agente eziologico della brucellosi;
  • reumatismi.

Breve descrizione di alcuni tipi di artrite della spalla

Artrite purulenta dell'articolazione della spalla

Il processo infiammatorio nell'articolazione omerale si sviluppa a causa dell'ingresso di flora microbica purulenta nella capsula articolare con il flusso sanguigno. I primi segni clinici di una condizione settica sono febbre alta, grave debolezza, grave pallore della pelle, compromissione del funzionamento del sistema cardiovascolare. L'artrite della stessa articolazione omerale si manifesta con arrossamento e gonfiore della pelle e dei tessuti molli attorno all'articolazione, dolore nella palpazione. Il dolore articolare, di regola, è piuttosto intenso, aggravato dal movimento, e quindi la mobilità dell'arto superiore è fortemente limitata. Quando il giunto viene perforato, il contenuto purulento perde dalla cavità. La terapia per l'artrite purulenta delle articolazioni della spalla include l'uso di potenti antibiotici con una vasta gamma di effetti, così come la terapia di disintossicazione. Durante il periodo di riabilitazione, vengono mostrate varie procedure fisioterapeutiche: UHF, magnetoterapia ed elettro-ionoforesi.

Artrite reumatica dell'articolazione della spalla

Questa malattia è di natura allergica e contagiosa. Causati da streptococco emolitico, in futuro, i processi allergici e autoimmuni hanno la precedenza. I reumatismi sono caratterizzati dalla simmetria delle articolazioni colpite. Nel caso dell'artrite reumatoide dell'articolazione della spalla, si osservano dolore e limitazione del movimento. Una persona, di regola, si lamenta non solo del dolore alla spalla, ma anche della rigidità mattutina nella spalla. Il trattamento utilizza una combinazione di ormoni steroidei e FANS.

Artrite tubercolare dell'articolazione della spalla

L'infezione da tubercolosi, che copre il tessuto osseo, può verificarsi a qualsiasi età, ma è più tipica per i pazienti pediatrici. Spesso, la tubercolosi ossea si sviluppa in un organismo che è estremamente indebolito da altre malattie o nel caso di un processo infettivo grave non trattato o maltrattato.

I primi segni di un processo tubercolare non sono tanto i cambiamenti locali nell'articolazione, quanto i sintomi di malessere generale. Una persona è preoccupata per molto tempo:

  • alta temperatura (spesso subfebrile, meno frequente - alta);
  • sudorazione immotivata, specialmente di notte;
  • aumento della debolezza generale;
  • affaticamento e ripartizione generale che non scompare nemmeno dopo un lungo riposo.

Nello stesso giunto, il processo tubercolare attraversa diverse fasi, che si sostituiscono a vicenda e possono essere piuttosto lunghe. Lo stadio pre-artritico è dominato da segni generali di infezione da tubercolosi, i cambiamenti nell'articolazione della spalla sono scarsamente espressi o assenti.

Il prossimo stadio dell'artrite tubercolare è in realtà artritico, quando i tessuti ossei e cartilaginei delle articolazioni della spalla sono coinvolti nel processo. C'è dolore alla spalla, di regola, di intensità moderata e aggravata durante il movimento, che si estende nella scapola o nella schiena. C'è una mobilità limitata della spalla: una persona non solleva e abbassa il braccio, non può tenere il braccio alzato per molto tempo. Nell'omero (la parte tubulare o più spesso la testa dell'osso), si osservano la formazione di sequesters (cavità) e i fenomeni di decadimento della caseosi (le masse di formaggio delle cellule distrutte si trovano all'interno della cavità).

In assenza di un trattamento adeguato, i cambiamenti distrofici e deformativi iniziano a dominare nell'articolazione della spalla. L'immagine radiologica (proiezione laterale e diretta) mostra un restringimento dello spazio articolare, l'osteoporosi dell'osso (una diminuzione della densità dovuta a una diminuzione del contenuto di calcio), la formazione di escrescenze ossee patologiche, la presenza di cavità tubercolari, una violazione della struttura (trabecole) dell'omero.

Inoltre, si osserva un accorciamento dell'arto superiore, fusione dello spazio articolare, cioè anchilosi dell'articolazione. Ciò rende quasi impossibile spostare completamente l'articolazione della spalla e l'intero arto. L'osteoporosi e la presenza di sequestro tubercolare portano ad un aumento della fragilità ossea, che a sua volta porta ad un aumentato rischio di fratture.

Il trattamento dell'artrite tubercolare dell'articolazione della spalla è molto lungo e non sempre ha successo. La terapia prevede l'ospedalizzazione del paziente in un istituto medico specializzato. Un punto importante per il trattamento di successo è l'immobilità dell'articolazione della spalla fino alla scomparsa del processo infiammatorio. Per questo, viene applicato uno speciale calco in gesso che fissa non solo l'articolazione della spalla stessa, ma anche l'intero arto, così come la parte superiore del corpo. Il secondo punto importante è la nomina di un lungo corso di combinazione di 3-4 farmaci anti-TBC.

Nel periodo acuto del processo tubercolare, le procedure fisioterapeutiche e i rimedi locali sono assolutamente controindicati. Una persona con tubercolosi artritica è raccomandata per essere ipercalorica, arricchita con minerali, vitamine e microelementi nutrizionali, in assenza di altre forme aperte di tubercolosi (ad esempio, tubercolosi infiltrativa polmonare) - stare all'aria aperta in condizioni di sanatori specializzati in una certa zona climatica.

Dopo aver attenuato l'infiammazione tubercolare attiva, diventa possibile un'operazione sulla protesi dell'articolazione della spalla - sostituzione delle strutture deformate con un'articolazione artificiale.

Artrite alla brucellosi dell'articolazione della spalla

Questa è un'infiammazione specifica dell'articolazione della spalla, che è più comune nei paesi dell'Asia centrale, così come nel bacino del Mediterraneo (uno dei nomi di questa infezione è maltese o febbre mediterranea). La natura professionale è tipica di questa malattia infettiva: le persone che soffrono di animali grandi e piccoli (allevatori di bestiame, veterinari, addetti alla lavorazione della carne) soffrono di questa malattia. Ci sono frequenti casi di brucellosi tra le persone a cui piace mangiare latte e prodotti caseari che non sono sottoposti a trattamento termico (ricotta, formaggio).

Una delle manifestazioni della brucellosi è una lesione specifica prevalentemente del sistema muscoloscheletrico, in particolare dell'articolazione della spalla. Caratterizzato da cambiamenti in diverse articolazioni grandi, che si sviluppano sullo sfondo di altre manifestazioni della malattia.

Tra i segni comuni della brucellosi vi sono la febbre, l'aumento di tutti i gruppi di linfonodi, così come il fegato e la milza. Nelle fasi iniziali della malattia, le articolazioni sono poco cambiate: c'è un leggero dolore, moderata limitazione della mobilità. In questo caso, l'articolazione stessa non viene modificata esternamente. Durante la formazione della forma cronica della brucellosi, il danno alle articolazioni inizia gradualmente a predominare nel quadro clinico. Ad esempio, nell'articolazione della spalla, l'infiammazione sviluppa non solo le superfici articolari, ma anche la borsa articolare e i tendini. A poco a poco, l'articolazione della spalla perde completamente le sue capacità funzionali, l'arto superiore non può eseguire i movimenti necessari. Si formano anchilosi irreversibili dell'articolazione, contrattura muscolare e successiva atrofia.

La triste caratteristica dell'artrite di Brucella è la complessità del trattamento e la sua bassa efficacia. La nomina di una combinazione di diversi antibiotici (un gruppo di tetraciclina e aminoglicosidi) non porta sempre l'effetto positivo desiderato. La forma cronica di artrite da brucellosi dell'articolazione della spalla con segni di deformità non può essere trattata. Le protesi articolari per la brucellosi cronica non sono indicate. Una persona con questo tipo di artrite alla spalla diventa invalida per tutta la vita.


| 17 maggio 2015 | | 938 | Malattie articolari
Lascia il tuo feedback