Spray nasale di Avamis: istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni, analoghi di uno spray per un naso da un'allergia Avamis
medicina online

Istruzioni per l'uso di Avamis

Avamis Spray Nasale Avamis è uno spray per uso nasale, che viene usato per trattare la rinite, principalmente di natura allergica.

Nonostante il fatto che il principale principio attivo di questo farmaco sia un corticosteroide fluorurato (sostanza ormonale), non entra nella circolazione sistemica e ha esclusivamente un'azione locale.

Principio attivo: fluticasone furoato micronizzato.

Nome latino: Avamis.

Forma del problema

Uno spray nasale contenente 30, 60 o 120 dosi del farmaco (27,5 μg / dose).

Meccanismo d'azione

Sotto l'influenza di Fluticasone propionato nella mucosa del naso, la concentrazione di sostanze biologicamente attive (citochine, immunoglobuline) diminuisce. Questo porta a un restringimento delle navi, una diminuzione del gonfiore e della secrezione delle ghiandole.

farmacocinetica

Il propionato di fluticasone ha l'effetto di "primo passaggio" attraverso il fegato e gli intestini, a seguito del quale il farmaco viene rapidamente inattivato. Questo determina l'effetto sistemico minimo del farmaco.

Le molecole di propionato di Fluticasone si legano alle proteine ​​plasmatiche del 99%.

La clearance è di 58 litri / ora, e la via di escrezione del farmaco è principalmente epatica (le trasformazioni chimiche avvengono con la partecipazione della sostanza biologica citocromo P450). I metaboliti inattivi vengono escreti dal corpo con masse fecali.

La biodisponibilità totale di Awamis non supera lo 0,5%.

Indicazioni per l'uso

Farmacoterapia sintomatica della rinite allergica, che si manifesta sia in modo sintomatico che durante tutto l'anno.


Dosaggio e somministrazione

Il farmaco viene utilizzato esclusivamente per via intranasale (cioè iniettato nei passaggi nasali).

Per i bambini di età superiore ai 12 anni e gli adulti, è raccomandato il seguente schema per l'uso di Avamis: 2 iniezioni per narice una volta durante il giorno.

Bambini di età compresa tra 6 e 11 anni: 1 inalazione in ogni passaggio nasale una volta al giorno. Se l'effetto dell'applicazione non è sufficiente, è possibile aumentare la dose a 2 iniezioni al giorno, ma dopo lo sviluppo di un effetto clinico a tutti gli effetti, si passa nuovamente a un uso singolo del farmaco.

Nei pazienti anziani, così come con i fenomeni di insufficienza renale, non è richiesta la correzione delle dosi.

Con ridotta funzionalità epatica, la frequenza di inalazione è determinata dal medico curante dopo aver ricevuto analisi biochimiche.

Il corso del trattamento è limitato al tempo di influenza dell'allergene sul corpo del paziente. Come strumento preventivo per applicare il farmaco non è consigliabile.

Uso corretto dello spray nasale: la bottiglia contenente Avamis si trova in una custodia di plastica, nella parte inferiore della quale è presente un'apertura che consente di controllare la quantità di farmaco rimasta. Da un lato c'è una valvola, premendo su chi viene spruzzato il farmaco.

Prima di usare una nuova fiala o se il farmaco non è stato utilizzato per più di 1 mese, la fiala deve essere controllata per eventuali danni. Per fare questo, dovresti:

  • Senza rimuovere il tappo, agitare bene il flacone (circa 10 secondi).
  • Quindi rimuovere il cappuccio e, mentre si tiene il farmaco a una certa distanza da se stesso, controllare il funzionamento dello spray premendo diverse volte la valvola di misurazione fino a quando appare una piccola nuvola.

Se il dispositivo funziona completamente, allora è possibile procedere con inalazioni intranasali:

  • Prima di tutto, i passaggi nasali devono essere puliti.
  • Quindi inclinare leggermente la testa in avanti e inserire la punta in profondità nel passaggio nasale. In questo caso, dovrebbe essere diretto non verso il lato del setto nasale, ma verso la parete esterna del naso.
  • Iniziare a respirare lentamente e lentamente, premendo la valvola per spruzzare il farmaco.
  • La prima espirazione dopo l'inalazione avviene attraverso la bocca.
  • Ripeti la sequenza di inalazione indicata per un'altra narice.
  • Assicurati di chiudere bene il flacone con un tappo.
  • È necessario assicurarsi che il farmaco non si attacchi alla mucosa degli occhi. Altrimenti, devono essere risciacquati con abbondante acqua calda.

Cura adeguata del nebulizzatore:

  • Dopo ogni inalazione, la punta deve essere asciugata con un panno morbido morbido o un fazzoletto di carta.
  • La punta della punta non può essere pulita con oggetti appuntiti.
  • Il cappuccio protettivo deve essere sempre indossato sulla punta della fiala. In caso contrario, il foro potrebbe ostruirsi con la polvere.

Se la pistola a spruzzo non funziona:

  • Prima di tutto, è necessario controllare attraverso la finestra speciale il livello del farmaco rimanente nella fiala.
  • Se il farmaco è sufficiente, è necessario ispezionare attentamente il nebulizzatore per rilevare eventuali danni e verificare inoltre che la punta non sia ostruita.
  • Prova a utilizzare nuovamente il dispositivo, come descritto sopra.

Tempo di inizio dell'effetto: l' effetto iniziale dell'applicazione di Avamis si sviluppa 8 ore dopo la prima inalazione. L'effetto terapeutico massimo si osserva dopo 3-4 giorni di uso regolare dello spray.

Controindicazioni

  • Reazioni allergiche posticipate alla sostanza chimica attiva.
  • L'età è inferiore a 6 anni.
  • Terapia precedente con ritonavir (questo farmaco contribuisce alla manifestazione degli effetti sistemici del fluticasone propionato).

Utilizzare durante la gravidanza

Sotto la prescrizione del medico, le donne incinte e le donne che allentano il seno possono usare Avamis con cautela nelle dosi minime ammissibili.


Effetti collaterali

  • Lo sviluppo di lesioni ulcerative sulla mucosa dei passaggi nasali.
  • Il verificarsi di sanguinamento nasale (gravità lieve o moderata). Molto spesso, questo effetto collaterale si verifica con l'uso prolungato del farmaco (più di 6 settimane).
  • Reazioni allergiche cutanee (prurito, eruzione cutanea).
  • Reazioni allergiche di tipo immediato ( edema di Quincke , sviluppo di shock anafilattico).
  • Ritardo mentale nei bambini piccoli che sono stati inalati per un lungo periodo con Avamisom. A questo proposito, se è necessaria una terapia a lungo termine con questo strumento si consiglia di misurare regolarmente la crescita del bambino. Nel caso in cui il ritardo inizia a essere registrato secondo l'indice antropometrico indicato, la dose è ridotta a uno minimo efficace, o il preparato è generalmente abolito.

Interazione con altri farmaci

Gli avamis possono essere combinati con qualsiasi farmaco, anche con quelli che influenzano il citocromo P450, ad esempio il ketoconazolo. In quest'ultimo caso, l'eliminazione di Fluticasone propionato dalla circolazione sanguigna è un po 'rallentata, ma questo fatto non ha significato clinico.

overdose

Nell'esperimento condotto su volontari, anche un eccesso multiplo della dose del farmaco per tre giorni non ha portato ad effetti collaterali.

Condizioni di conservazione

Il farmaco deve essere conservato ad una temperatura di almeno 15 ° C in un luogo ombreggiato. La fiala non aperta è adatta per tre anni dalla data di produzione. Dopo il primo utilizzo, il farmaco mantiene la sua attività per solo 2 mesi.

Analoghi di Avamis

Beclometasone, Tafen nasale, Nasobek, Polidexa con fenilefrina, Nazonex, Nazarel, Baconaz, Nasofan, Seroflo, Fliksonase, Flohal, Flutex, Flutisan

Prezzo per Avaris

Avamis 27,5mkg / dose 120doz spray nasale - da 550 rubli.

Vota Awamis su una scala a 5 punti:
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд (voti: 1 , valutazione media da 5,00 su 5)


Recensioni sul farmaco Avamis:

  • | Oksana | 5 settembre 2015

    Per me da un'allergia aiuta. La mia valutazione del farmaco - un forte cinque.

Lascia il tuo feedback