Azaleptin: manuale di istruzioni, prezzo, recensioni, analoghi di compresse Azaleptin
medicina online

Azaleptin: istruzioni per l'uso

Istruzioni per l'uso di Azaleptin

L'azaleptina è un farmaco antipsicotico, neurolettico, che ha antisiotonina anticolinergica centrale e periferica, adrenoblokiruyuschee e azione antistaminica, ha un pronunciato effetto lenitivo e rilassante muscolare, migliorando l'azione di analgesici e ipnotici.

Appartiene al gruppo di neurolettici "atipici" poiché ha uno speciale profilo di legame con i recettori della dopamina (alta affinità per i recettori della dopamina D4 e il debole blocco dei recettori D5-, D2-, D1-, D3), non causa oppressione generale , disturbi extrapiramidali e ha meno influenza sull'aumento della secrezione di prolattina. Azaleptin è altamente efficace nel trattamento dei disturbi produttivi (schizofrenia e sindrome maniacale), resistente alla terapia con altri neurolettici. Il ricevimento di questa medicina deve esser effettuato sotto la supervisione severa del medico generico essente presente, in connessione con i possibili effetti collaterali espressi sulla composizione cellulare del sangue (granulocytopenia), sistema cardiovascolare (myocarditis e cardiomiopatia progressiva) e lo sviluppo di neoplasmi maligni.

Azione farmacologica e farmacocinetica

L'ingrediente attivo del farmaco Azaleptin è la clozapina, un derivato triciclico della dibenzodiazepina, simile nella struttura chimica agli antidepressivi triciclici (rispolept, olanzapina e quetiapina) e ai tranquillanti benzodiazepinici. Il metabolismo della clozapina si verifica nel fegato a norclozapina (N-desmetilclozapina) e benzodiazepine, che hanno tutte le proprietà farmacologiche del composto originale, causando una marcata attività antipsicotica e anti-ansia di Azaleptin.

Il meccanismo dell'effetto farmaceutico di questo farmaco si basa sul diverso grado di blocco dei diversi sottotipi dei recettori del SNC: la dopamina (con predominanza del blocco D 2 e l'effetto meno pronunciato su D 1 , D 3 , D 4 , D 5 ), muscarinica (M 1, 2, 3, 5), serotonina (5-HT2A, 5-HT1A, 5-HT1C), H1-istamina e α1, α2-adrenocettori e recettori GABA, e ha anche un agonismo per M 4 - recettori. Contrariamente ai tipici antidepressivi, Azaleptin ha un effetto agonistico simultaneo sui recettori della dopamina D2 nella regione mesocorticale del cervello con marcata soppressione dell'attività dopaminergica nella via mesolimbica, che rappresenta una bassa proporzione di disturbi extrapiramidali (fino al 20%) e l'assenza di discinesie tardive.

Ha una forte attività antidepressiva antipsicotica, moderata antimicotica e triciclica in combinazione con ansietà, sedazione e ipnotici pronunciati.

Indicazioni per l'uso Azaleptin

Le indicazioni per l'uso di Azaleptin sono forme acute acute e croniche di schizofrenia, condizioni maniacali, marcata agitazione psicomotoria in psicopatie, disturbi comportamentali ed emotivi, disturbi del sonno e altre condizioni psicotiche (inclusa la psichiatria infantile), ma solo in assenza di effetto terapeutico quando trattamento con neurolettici classici o con la loro intolleranza.

Metodo di somministrazione e regime di dosaggio

Azaleptin è disponibile in compresse contenenti nella sua composizione 100 mg di clozapina ed eccipienti (lattosio monoidrato, fecola di patate e calcio stearato) 50 compresse per confezione.

È prescritto per forme gravi di disturbi mentali, con lo sviluppo di gravi effetti collaterali (più spesso extrapiramidali o sindrome da oppressione generale) nel trattamento dei neurolettici tradizionali, e in assenza di efficacia del trattamento da parte di almeno due antipsicotici classici che sono stati presi nel dosaggio di meditazione per lungo tempo ma non hanno migliorato il soggettivo e / o le condizioni cliniche del paziente. Inoltre, l'uso di questo farmaco deve essere effettuato con costante osservazione dinamica da parte del medico curante con monitoraggio obbligatorio dei parametri di laboratorio del sangue periferico (esame del sangue generale ed espanso), esame ECG e altri esami necessari del paziente per evitare effetti collaterali di Azaleptin.

La dose di Azaleptin viene determinata singolarmente - una dose singola varia da 50 a 200 mg e la dose giornaliera non deve superare i 200-400 mg. Le compresse sono assunte per via orale, dopo aver mangiato una volta prima di coricarsi o 2-3 volte al giorno.

Il trattamento inizia con 25-50 milligrammi con un aumento graduale di 25-50 mg al giorno per sette-quattordici giorni fino a una dose terapeutica mediale compresa tra 200 e 300 milligrammi.

Nelle forme gravi di schizofrenia, allucinatorio-delirante, catatonico allucinatorio e catatonico-ebbro-renale e psicosi maniaco-depressiva, la dose giornaliera viene aumentata a 300-600 milligrammi.

La terapia di supporto e il trattamento di pazienti con disturbi cerebrovascolari, insufficienza epatica e / o renale e insufficienza cardiaca cronica sono prescritti in una dose giornaliera da 25 a 200 milligrammi.

Per prevenire lo sviluppo di "sindrome da sospensione" Azaleptin sotto forma di insonnia, iperattività, forte mal di testa e catatonia, la dose viene ridotta gradualmente nell'arco di sette-quattordici giorni.

Controindicazioni alla prescrizione di Azaleptin

Questo farmaco non si applica:

  1. durante la gravidanza e l'allattamento;
  2. nei bambini sotto i cinque anni;
  3. con aumento della sensibilità individuale alla clozapina o ai componenti ausiliari di Azaleptin;
  4. con miastenia grave;
  5. con agranulotsitoz o granulotsitopeniya nell'anamnesi (salvo per lo sviluppo di queste condizioni a causa di chemioterapia precedentemente condotta);
  6. in condizioni di coma;
  7. a ubriachezza da preparazioni medicinali, sviluppo di psicosi alcoliche o altre psicosi tossiche;
  8. a epilessia e propensione a prontezza convulsa (compreso a convulsioni hyperthermal a bambini in un'anamnesi).

Con cautela, Azaleptin è prescritto per pazienti con disturbi cerebrovascolari, insufficienza epatica e / o renale e insufficienza cardiaca cronica e quando sono associate malattie infettive, specialmente nei casi di ARVI simil-influenzale, ARI con febbre, naso che cola, tosse e / o mal di gola.


Effetto collaterale di Azaleptin

Può verificarsi un uso prolungato e incontrollato del farmaco, con non conformità con i dosaggi raccomandati e frequenza di ricovero nei pazienti:

Dal sistema cardiovascolare: ipotensione arteriosa e / o ortostatica con capogiri, tachicardia , aritmia. In rari casi - un collasso con oppressione o arresto della respirazione, cambiamenti nell'ECG, sviluppo di cardiomiopatie, miocardite e pericardite.
Da parte dell'apparato digerente: secchezza delle fauci o ipersalivazione, vomito, bruciore di stomaco, nausea, disturbi addominali, stitichezza, aumento dell'attività degli enzimi epatici e colestasi.
Disturbi metabolici: iperglicemia e aumento di peso con la formazione di obesità, ginecomastia.
Da parte del sistema di emopoiesi: agranulocitosi e granulocitopenia, eosinofilia e leucocitosi di natura sconosciuta (nelle prime settimane di trattamento).
Dal lato del sistema nervoso centrale: sonnolenza, grave affaticamento, vertigini, forte mal di testa, sintomi extrapiramidali (lieve), rigidità, tremore, acatisia o sviluppo di sindrome neurolettica maligna.
Reazioni allergiche: sotto forma di eruzioni cutanee, pigmentazione, orticaria , eritema multiforme, fotosensibilità e dermatite esfoliativa.

È anche possibile interrompere la sistemazione, sviluppare ipertermia, disturbi della minzione, termoregolazione e sudorazione.

Applicazione di Azaleptin durante la gravidanza e l'allattamento

L'azaleptina è un farmaco antipsicotico, sedativo, ipnotico, anti-ansia e antimanico altamente efficace che causa cambiamenti nel sangue periferico, ipotensione arteriosa e ortostatica con disturbi cerebrovascolari e una tendenza a sviluppare e progredire miocardite, pericardite e cardiomiopatie. Penetra attivamente nella barriera feto-placentare e la probabilità del suo effetto teratogeno sul feto con lo sviluppo di feto ed embriopatie, soprattutto quando assume il farmaco nel primo trimestre di gravidanza, non è esclusa.

Quando prescrive Azaleptin durante l'allattamento, il bambino può sperimentare una diminuzione dell'attività di suzione, ansia o disturbi del sonno, convulsioni o disordini cardiovascolari funzionali sotto forma di aritmie, tachicardia e ipotensione.

Uso di Azaleptin nei bambini

Azaleptin è controindicato per la prescrizione nei bambini di età inferiore ai cinque anni. È usato nella psichiatria infantile per la schizofrenia acuta e cronica, ha espresso disturbi comportamentali ed emotivi, disturbi del sonno e sindromi maniaco-depressive nell'adolescenza, con il rischio di suicidio, aggressività persistente e ostilità. In relazione al possibile rischio di effetti collaterali, mancanza di completa sicurezza ed efficacia della clozapina nei bambini e negli adolescenti (fino a 16 anni), deve essere somministrato sotto la supervisione di adulti (genitori o personale medico).

Interazione della droga di Azaleptin con ricevimento simultaneo con altri medicinali:

  1. Con etanolo e farmaci contenenti etanolo, inibitori delle MAO e farmaci che hanno un marcato effetto oppressivo sul sistema nervoso centrale, vi è un aumento della gravità e un aumento delle manifestazioni di soppressione del SNC.
  2. Con i preparativi del gruppo delle benzodiazepine o con una precedente terapia con benzodiazepine, il rischio di sviluppo e progressione dell'ipotensione arteriosa e orostatica, gli stati di collasso con l'inibizione e l'arresto della respirazione aumentano.
  3. Con carbamazepina, cloramfenicolo, co-trimoxazolo, sulfonamidi, penicillinamina, analgesici pirazolonici e altri farmaci che causano la mielodepressione, si verifica l'effetto inibitorio del midollo nasale.
  4. Con i preparati di litio - aumento del rischio di epiche, sindrome neurolettica maligna, confusione e discinesia.
  5. Con digossina eparina, fenitoina o con altri farmaci che sono caratterizzati da un elevato legame con le proteine, è possibile aumentare la concentrazione di questi farmaci nel plasma sanguigno.
  6. Con eritromicina e cimetidina, un aumento della concentrazione di azaleptina nel sangue.
  7. Con fenitoina e carbamazepina - c'è una diminuzione della concentrazione di Azaleptina nel sangue.

Analoghi di Azaleptin

Gli analoghi di Azaleptin sono Azaleprol, Leponex, Clozapine, Klozasten. L'azoleptina viene prodotta anche in granuli per bambini.

Prezzi per Azaleptin

Azaleptin 25 mg 50 compresse - da 450r.

Azaleptin 100 mg 50 compresse - da 1200r.

Stimare Azaleptin su una scala a 5 punti:
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд (voti: 1 , valutazione media 4,00 di 5)


Recensioni sul farmaco Azaleptin:

Lascia il tuo feedback