Posso mangiare banane per la pancreatite?
medicina online

Posso mangiare banane per la pancreatite?

Posso mangiare banane per la pancreatite?

Posso mangiare banane per la pancreatite ?

La banana è un frutto esotico, che ora è letteralmente il secondo pane, non solo per la popolazione del Sud America e dell'Africa, ma anche per i nostri compatrioti. La gente lo ama e lo apprezza per il suo gusto piacevole e le sue proprietà salutari. Ma è possibile mangiare banane per la pancreatite? Dopo tutto, contengono carboidrati complessi, difficili da digerire e non sono tra i prodotti dietetici.

Eppure, è possibile o no?

Le banane hanno una struttura piuttosto delicata e morbida che non è in grado di danneggiare anche gli organi vulnerabili del tratto gastrointestinale. Pertanto, alla domanda se sia possibile variare il menu del paziente con pancreatite con questi frutti esotici, nella maggior parte dei casi i medici rispondono positivamente. Tuttavia, sono previste alcune condizioni, la cui mancata osservanza è gravata da serie complicazioni.

Banane e pancreatite acuta

Naturalmente, durante il periodo di attacco della malattia e nei primi giorni successivi, nessuna banana è fuori questione. Tuttavia, questo frutto esotico è raccomandato dai nutrizionisti per iniziare un ritorno alla dieta abituale per i pazienti con pancreatite.

Alcuni giorni dopo aver rimosso l'attacco, i medici permettono ai pazienti di bere succo diluito con acqua bollita. Tuttavia, è impossibile spremere il succo dalle banane da soli e i prodotti che vengono presentati sugli scaffali dei negozi probabilmente contengono coloranti, conservanti o aromi che possono causare una reazione dal pancreas infiammato. Pertanto, è meglio scegliere altre bevande, e le banane dovrebbero essere introdotte nella dieta in quanto tale circa una settimana o più dopo l'aggravamento. Si consiglia di utilizzare la frutta in forma cotta o grattugiata in quantità non superiore a un pezzo al giorno.

Banane con pancreatite in remissione

Se stiamo parlando di un periodo di remissione stabile, le opzioni per mangiare banane per il cibo diventano molto di più. Tuttavia, il requisito quantitativo viene mantenuto - non mangiare più di un frutto al giorno.

Per i pazienti con pancreatite, sono preferite le varietà dolci di banane. È meglio usarli al mattino, dal momento che questi frutti vengono assorbiti per lungo tempo. E non mescolare frutta.

Quindi, in quali tipi possono esserci banane per chi soffre di pancreatite durante la remissione? Ci sono molte opzioni qui:

  • banane grattugiate;
  • banane al forno;
  • cocktail di frutta: una bevanda molto gustosa che viene preparata facilmente: basta mescolare metà della frutta e mezzo litro di yogurt, kefir o ryazhenka in un frullatore (non è raccomandato l'uso di latte intero, questo prodotto può esacerbare la situazione se ci sono problemi con il pancreas);
  • composta di banane essiccate;
  • Oltre a porridge o soufflé;
  • banane, tagliate a pezzetti.

Come può una banana influire sul benessere di un paziente con pancreatite?
L'effetto di una banana su chi soffre di pancreatite può essere sia neutro che positivo e negativo. Se segui tutte le regole e i regolamenti di mangiare questo frutto, allora i seguenti punti sono veri:

  • le banane hanno un pronunciato effetto antiedemico, stimolando l'escrezione di liquidi in eccesso dal corpo;
  • le sostanze contenute nelle banane hanno un effetto positivo sull'umore e, di conseguenza, sul benessere generale dei pazienti;
  • la struttura morbida e tenera del frutto non irrita le mucose del tubo digerente.

Ma sono possibili conseguenze spiacevoli dall'uso di banane da parte di pazienti con pancreatite, come:

  • la comparsa di eruttazione (le banane attivano il processo di rilascio di gas dall'intestino);
  • il verificarsi di flatulenza;
  • diarrea occasionale;
  • l'insorgere di crampi gastrici.

Bene, e, naturalmente, la probabilità della presenza di intolleranza individuale alle banane da parte dell'uomo non è esclusa. E poi, a prescindere dal fatto che soffra di pancreatite o no, gli vengono forniti problemi abbastanza seri. Tuttavia, se il pancreas è infiammato, queste reazioni allergiche possono avere complicanze ancora più gravi.


| 7 gennaio 2015 | | 3,532 | Malattie del tubo digerente