Il mal di tallone fa male ad attaccare: ragioni, come trattare
medicina online

Il mal di tallone fa male ad attaccare: ragioni, come trattare

Il piede svolge un ruolo importante nella vita del corpo umano. Una delle sue funzioni principali è l'ammortamento. Il piede è costretto ad assumere peso corporeo. L'osso del tallone è esposto al maggior carico. Il dolore al tallone può essere una sorpresa, soprattutto per coloro che non hanno mai avuto problemi di questo tipo.

Possibili cause di dolore al tallone

Il tallone dolorante fa male ad attaccare lesioni

Una torsione senza successo del piede, un livido o un colpo possono causare dolore. Indossare tacchi alti, "stiletto", spesso porta anche a lesioni.

Sperone calcaneare

Lo sperone calcaneare si verifica frequentemente ed è una crescita che si forma sull'osso del tallone. La causa di questa crescita può essere l'infiammazione cronica della fascia (tessuto connettivo della suola). Il paziente avverte dolori persistenti che diventano più intensi al mattino. Quando si cammina il dolore può non essere sentito.

borsite

Quando la borsite infiamma il passaggio lungo il piede del tessuto che collega le dita dei piedi all'osso del tallone. Il paziente ha un processo infiammatorio e dolore crescente, che è particolarmente acuto al mattino. Camminare è accompagnato da sensazioni dolorose. Lenire temporaneamente il dolore può essere con l'aiuto del massaggio. Tuttavia, il massaggio non contribuisce a curare la borsite.

fascite

Suole fascite possono svilupparsi in persone che indossano scarpe scomode. Con questa malattia, si verifica l'infiammazione del tessuto connettivo. Il fascite della suola diventa spesso la causa della formazione dello sperone calcaneare.

Artrite reumatoide

Con questa malattia, si verifica l'infiammazione delle articolazioni, che è cronica. Il paziente può provare dolore in qualsiasi momento della giornata.

gotta

La malattia è causata dalla deposizione di sali con un'alimentazione scorretta e vari disturbi metabolici.

Come trattare il dolore al tallone?

Prevenire l'ulteriore sviluppo della malattia esistente aiuterà la visita tempestiva del medico e la diagnosi corretta.

In base alla diagnosi, il trattamento può essere il seguente:

  • Se il dolore è causato da un trauma, lo specialista prescrive il riposo a letto per 2-3 settimane. I farmaci antinfiammatori sono usati per alleviare il dolore: diclofenac, flexen, ibuprofene e altri. Il paziente dovrà prendere scarpe comode. Le donne dovranno rinunciare a indossare i tacchi alti. Inoltre, il medico può prescrivere terapia a onde d'urto, massaggio e terapia laser. In presenza di dolore acuto, possono essere prescritti analgesici.
  • Le cause del dolore a volte diventano malattie infettive, tra cui le malattie veneree. In questo caso, il paziente può soffrire di infiammazione reattiva dei talloni. Il paziente avverte sempre disagio. Il dolore può intensificarsi di notte. Oltre al calcagno, alcune articolazioni possono essere colpite. Il trattamento inizia con il liberare una persona dall'infezione sottostante, che ha causato dolore al tallone.
  • Per liberarsi della gotta, è necessario, come in presenza di infezione, liberarsi prima della malattia stessa. La malattia è determinata dall'elevata quantità di acido urico nel sangue.

prevenzione

I motivi per cui il tallone fa male e fa male ad attaccare molto. Per ridurre la probabilità di disagio, è necessario adottare misure preventive. Ogni persona, particolarmente incline ad essere sovrappeso, ha bisogno di controllare costantemente il suo peso, dal momento che è in sovrappeso che causa il dolore. Se si identifica flatfoot dovrebbe consultare immediatamente un medico. Il piede piatto non suggerisce alcun deprezzamento. Il carico sull'osso del tallone aumenta notevolmente. Se una persona si stanca rapidamente mentre cammina, probabilmente ha i piedi piatti.

Le scarpe dovrebbero sempre essere selezionate in taglia. Troppo stretto deforma il piede. Tuttavia, le scarpe "per la crescita" sono controindicate. Indossare tacchi alti, soprattutto "stiletti", dovrebbe essere limitato. In questo caso, le scarpe non dovrebbero essere su una suola piatta. Se ci sono indicazioni, è necessario utilizzare plantari ortopedici. Quando si cammina, il carico dovrebbe essere distribuito uniformemente su tutto il piede.

Per la prevenzione, puoi usare una ginnastica speciale: devi prendere una palla da tennis normale e rotolarla sul pavimento con i piedi. L'esercizio durerà non più di mezz'ora. Massaggio preventivo raccomandato 3-4 volte a settimana.


| 29 agosto 2015 | | 1,090 | Sintomo del manuale
Lascia il tuo feedback