Gastrite ad alta acidità: sintomi, trattamento
medicina online

Gastrite ad alta acidità

contenuto:

Gastrite ad alta acidità La gastrite è un'infiammazione della mucosa gastrica. La classificazione della malattia viene effettuata secondo l'eziologia del processo infiammatorio, il suo decorso, il grado di danneggiamento dello strato epiteliale. Una delle forme - gastrite con elevata acidità. Le manifestazioni cliniche della gastrite acuta o cronica con elevate funzioni di formazione degli acidi dello stomaco differiscono dalle manifestazioni cliniche dell'insufficienza secretoria.



Cause di gastrite con elevata acidità

L'aumento dell'acidità stessa non è una malattia, ma solo uno stato dello stomaco, in alcuni casi può causare una gastrite cronica.

Fattori che causano l'infiammazione della mucosa con aumento dell'acidità, è consuetudine dividere in esterno (esogeno) e interno (endogeno).

esogeno

Primo, questo è tutto ciò che entra nello stomaco:

  • alimenti scarsamente masticati o secchi;
  • troppo caldo o, al contrario, cibi freddi;
  • cibi piccanti, fritti, grassi;
  • cibi raffinati o piatti cotti in violazione della tecnologia;
  • bevande alcoliche, compreso il basso contenuto alcolico;
  • fumo di tabacco;
  • una serie di farmaci, come gli antibiotici;
  • oggetti accidentalmente ingeriti.

Anche la situazione ambientale, l'osservanza dei requisiti sanitari sul luogo di lavoro e nei locali residenziali è importante. L'ingestione regolare di sostanze tossiche nell'aria, particelle di suolo, cemento, carbone, mezzi di sussistenza di insetti e animali può avere un grave effetto negativo sulla mucosa gastrica.

endogeno

Uno dei fattori decisivi eziologici è una predisposizione genetica - la presenza di gastriti, malattie che possono provocare il loro sviluppo nei parenti più stretti del paziente. Può causare gravi stress.

Le seguenti cause interne:

  • beri-beri;
  • disordini metabolici;
  • ipossia delle cellule epiteliali a causa di disturbi circolatori - malattie dell'apparato respiratorio, sistema cardiovascolare;
  • la presenza di processi infiammatori nel tratto gastrointestinale e in altri sistemi del corpo, compresi quelli infettivi;
  • allergie alimentari.

La presenza di parassiti nel corpo contribuisce anche allo sviluppo di processi infiammatori nello stomaco. Inoltre, in questo caso, i problemi iniziano più spesso con la cavità orale - la posizione dei parassiti più semplici:

  • disnevaya un'ameba,
  • trichomonas orale,
  • bacilli,
  • cocchi,
  • virus dell'herpes,
  • adenovirus,
  • spirochete,
  • vari funghi, ecc.

In recenti studi medici, grande importanza è attribuita ai microrganismi Helicobacter pylori (HP).

Helicobacter pylori (HP)

I batteri Helicobacter pylori (HP) sono ben adattati al rapido movimento nell'ambiente viscoso della mucosa gastrica, nel succo gastrico.

HP produce catalasi e ureasi.

  • L'Ureas protegge il microrganismo HP dall'effetto battericida dell'acido cloridrico gastrico.
  • La catalasi inibisce la risposta immunitaria dell'ospite.

Diversi meccanismi sono scatenati da microrganismi che causano lo sviluppo di malattie gastriche:

  • stimolazione dell'infiammazione;
  • tossine, enzimi tossici;
  • cambiamento nella fisiologia dello stomaco.

Più del 65% dei ceppi di Helicobacter pylori produce citotossina da vacuolizzazione, che porta alla morte delle cellule epiteliali.

La prevalenza delle infezioni HP è influenzata da:

  • conformità con gli standard sanitari;
  • acqua potabile pulita;
  • fattori occupazionali - gastroenterologi, lavoratori dei macelli.

Una chiara relazione si trova tra microrganismi HP e gastrite cronica con elevata acidità.

Classificazione della gastrite con elevata acidità

Non esiste ancora una singola classificazione di gastrite ad alta acidità. Ciò è spiegato dalla complessità della sua diagnosi, dalla somiglianza dei sintomi con altre malattie del tratto gastrointestinale. Esistono tre tipi con elevata acidità: A, B, C.

Digitare una gastrite

La gastrite autoimmune (tipo A) con elevata acidità è abbastanza rara. È caratterizzato da piccoli cambiamenti nell'antro, più coinvolti nei processi del fondo e del corpo dello stomaco.

Nella malattia di Addison-Birmer, nel 90% dei casi, gli anticorpi verso le cellule parietali si trovano nel siero, il che indica la presenza di meccanismi autoimmuni. Nei restanti pazienti con gastrite ad elevata acidità, gli anticorpi nelle cellule occipitali sono presenti in più della metà dei casi.

In caso di gastrite di tipo A, le ghiandole contenenti le cellule di copertura vengono distrutte. Il risultato è:

  • violazione della secrezione di acido cloridrico;
  • disturbi dell'assorbimento di vitamina B12 - lo sviluppo di alcuni tipi di anemia, la morte delle cellule nervose;
  • disturbi neurologici;
  • anemia megaloblastica.

Maggiore è la distruzione delle cellule occipitali, più forte è l'atrofia della mucosa del corpo e del fondo dello stomaco.

sintomi

La malattia è asintomatica fino allo sviluppo dell'anemia megaloblastica intestinale. In alcuni casi, caratterizzato da:

  • dolori sordi;
  • pesantezza dopo aver mangiato;
  • sapore sgradevole in bocca;
  • nausea, eruttazione;
  • flatulenza, diarrea.

In futuro, c'è una sensazione di bruciore alla lingua, sonnolenza, stanchezza, intorpidimento degli arti.

Obiettivo caratterizzato da pelle chiara, superficie laccata della lingua, perdita di sensibilità alle vibrazioni, disturbi dell'andatura, ecc.

Gastrite di tipo B

Il tipo più comune di gastrite cronica. Esistono tre tipi di gastrite B ad elevata acidità: antrale, esogena e Helicobacter pylor provocata da microrganismi.

Gastrite antrale con elevata acidità - gastrite superficiale, localizzata nell'antro dello stomaco.

La malattia si sviluppa a causa dell'infiammazione batterica. È caratterizzato dall'assenza di disturbi immunitari, livelli ridotti o normali di gastrina nel sangue. A seconda della presenza di ulteriori fattori esogeni ed endogeni, in 15-20 anni il processo infiammatorio si estende all'intero stomaco, oltre che in profondità nei suoi tessuti.

Le cause della gastrite esogena con elevata acidità sono tutti i tipi di fattori esterni: disturbi alimentari, fumo, alcol, farmaci incontrollati, cause ambientali, ecc.

L'infezione cronica da HP causa gastrite atrofica multifocale e metaplasia (alterazioni patologiche) dell'epitelio gastrico. Inoltre, il trattamento volto a ridurre il suo livello con un aumento dell'acidità, in questo caso contribuisce allo sviluppo dell'atrofia della mucosa e al rischio di cancro allo stomaco.

sintomi

La gastrite cronica con acidità aumentata di tipo B si manifesta con i sintomi caratteristici dell'ulcera peptica:

  • dolori affamati e notturni nello stomaco;
  • nausea, vomito;
  • bruciore di stomaco, eruttazione acida;
  • dipendenza da costipazione.

Forse il corso asintomatico della malattia. Diagnosticato sulla base di osservazioni cliniche, esame endoscopico.

Gastrite di tipo C.

La gastrite da reflusso, la gastrite di tipo C chimica con acidità aumentata è caratterizzata da lesioni focali della parte fondamentale dello stomaco con il contenuto del duodeno 12. Nel reflusso dell'intestino tenue (spostandosi nella direzione opposta) la gastrite C si sviluppa dopo gastrectomia.

Questo tipo di gastrite con elevata acidità può anche essere causato da avvelenamento da droghe, sostanze chimiche o alcol.

clinica

È anche possibile naturalmente senza sintomi pronunciati, o si osservano i seguenti segni:

  • sensazione di pesantezza e dolore subito dopo aver mangiato o durante il sonno;
  • nausea, bruciore di stomaco, vomito.



Diagnosi di gastrite

Diagnosticato da studi morfologici sulla biopsia della mucosa gastrica.

La gastrite cronica con elevata acidità è più comune nei giovani, più spesso nelle donne. Assunzione di alcol, i farmaci antinfiammatori non steroidei possono contribuire allo sviluppo di gastrite erosiva (emorragica) con elevata acidità. Il quadro clinico può essere completato da segni di sanguinamento gastrico - vomito "fondi di caffè", vertigini, palpitazioni, debolezza. Quando l'esame endoscopico ha rivelato l'erosione multipla, un leggero sanguinamento della membrana mucosa, il suo gonfiore, iperemia.

Trattamento di gastrite con alta acidità

Il metodo di trattamento è scelto solo da un medico dopo tutte le misure diagnostiche necessarie.

Inizialmente, la terapia sintomatica viene solitamente prescritta per ridurre il dolore, ridurre l'infiammazione, stabilizzare i livelli di acidità.

Prima di tutto, pasti frazionari - 4-6 volte al giorno. Il cibo dovrebbe essere preso in piccole porzioni, caldo, accuratamente masticato. È necessario eliminare completamente i prodotti che possono causare irritazione della mucosa gastrica:

  • caldo torrido o caldo;
  • affumicate;
  • sale;
  • grasso;
  • affilato.

Hai bisogno di un completo rifiuto del tabacco e dell'alcool. Benvenuto piatti bolliti e al vapore - verdure, pesce, carne magra. Le zuppe dovrebbero essere presenti almeno due volte al giorno nella dieta quotidiana.

Per migliorare i processi di digestione e ridurre l'impatto del cibo sulla mucosa, possono essere prescritti enzimi, farmaci avvolgenti.

Se viene rilevato un batterio Helicobacter pylori, vengono prescritti farmaci antibatterici.

Per alleviare il dolore usando gli antispastici.

Se necessario, farmaci prescritti azione sedativa.

Allo stesso tempo, il trattamento delle malattie associate.

Durante i periodi di remissione, il trattamento termale è raccomandato per i pazienti - Minvody, Kislovodsk, Yessentuki o complessi di sanatorio nelle vicinanze specializzati nel trattamento delle malattie gastrointestinali.

I metodi della medicina tradizionale dovrebbero essere applicati con molta attenzione e solo sotto controllo medico, specialmente in relazione alla diffusa prevalenza di allergie. Aloe, achillea e altre piante possono causare un rash, orticaria.

Il trattamento della gastrite ad alta acidità viene di solito eseguito su base ambulatoriale, l'ospedalizzazione è indicata in caso di esacerbazioni gravi, accompagnata da dolore intenso, sanguinamento, disidratazione (vomito incessante, diarrea), ecc.

Raramente è possibile curare la gastrite completamente cronica con elevata acidità. L'obiettivo delle misure terapeutiche è ottenere una remissione stabile.

Conseguenze della gastrite con elevata acidità

Se non trattata, o se non vengono seguite tutte le raccomandazioni di un medico, l'infiammazione copre tutti gli strati dello stomaco. Erosione, ulcere si sviluppano. Poliposi, il cancro può anche essere il risultato di una gastrite ad alta acidità.

Come risultato del trattamento opportunamente selezionato e del rispetto delle misure preventive, è generalmente possibile ottenere una remissione stabile /

prevenzione

La principale misura preventiva della gastrite ad elevata acidità è la misura per la normalizzazione della secrezione di acido cloridrico.

  • Nutrizione razionale - una quantità sufficiente di proteine, carboidrati, vitamine.
  • Rispetto del modo di mangiare - cena entro e non oltre 4 ore prima di andare a dormire.
  • Evitare l'eccesso di cibo, il digiuno, mangiare un pasto secco, "on the go".
  • Rifiuto di cibi caldi, freddi, piccanti, grassi, pesanti, fritti.
  • Rifiuto di alcol, fumo.
  • Rispetto della tecnologia di cottura.
  • Rispetto dei termini e delle condizioni di conservazione dei prodotti - la maggior parte delle malattie gastrointestinali inizia con le parole "cosa faranno nel frigorifero".
  • Conformità ai requisiti di igiene individuale e igiene - lavarsi le mani prima di mangiare, visitare il bagno, regolare pulizia con acqua.
  • Servizi igienico-sanitari tempestivi della cavità orale, diagnosi e trattamento di malattie di altri sistemi corporei.
  • Farmaci solo sotto controllo medico.
  • Controllo del tuo stato psico-emotivo.

È necessario controllare lo stato della reazione del corpo a uno sforzo fisico intenso, anche durante le attività sportive.

Se lavori in condizioni pericolose, dovresti sottoporti regolarmente ad esami profilattici.

Se compaiono sintomi di ansia, dovresti consultare un medico.

Queste misure aiuteranno a prevenire non solo lo sviluppo di gastrite con elevata acidità, ma anche altre malattie.


| 24 novembre 2014 | | 5,812 | Malattie del tubo digerente