Vermi nei bambini: sintomi e trattamento, foto, segni di vermi. Come rimuovere i vermi in un bambino
medicina online

Vermi nei bambini: sintomi e trattamento

Contenuto dell'articolo:

I vermi sono vermi del gruppo di vermi, che sono parassiti nel corpo umano e causano disfunzione di organi e sistemi. Il più comune nei bambini sono ossiuri e nematodi. Potrebbero esserci anche diversi tipi di catene che appartengono a tenie. In ogni caso, quando compaiono i sintomi dell'eliminosi, è necessario consultare immediatamente un medico che prescriverà un trattamento efficace.



Cause di infezione da elminti nei bambini

Cause di vermi nei bambini Esistono diverse fonti di infezione da elminti nel corpo:

  • Elmintiasi: in questo caso i vermi entrano nel corpo umano attraverso il suolo e l'acqua. Può anche verificarsi durante il contatto con animali e durante il trasferimento delle uova al cibo delle mosche. Quindi, affinché un bambino possa essere infettato dai vermi, gli basta mangiare frutta e verdura scarsamente lavate o bere acqua da una fonte naturale che non è stata bollita.
  • Percorso di contatto: i worm vengono trasmessi da persona a persona. Di solito gli ossiuri vengono distribuiti in modo simile, e il rischio di infezione è molto alto, specialmente nei gruppi di bambini, ad esempio, in un asilo o in un campo estivo.
  • Biohelminthiasis - i vermi entrano nel corpo dopo aver mangiato carne o pesce crudo e cotto a metà.
  • Punture di insetti Abbastanza spesso, i portatori di vermi sono zanzare.

La principale via di infezione da vermi è fecale-orale. In questo caso, le uova di elminti entrano nel corpo umano con cibo o acqua.

Vermi nei bambini: sintomi

Nematodi nei bambini

nematodi

I segni dell'infezione dipendono direttamente dalla localizzazione dei vermi nel corpo. Le più grandi colonie di parassiti - ascaridi, ossiuri e catene sono nell'intestino, tuttavia, alcuni dei vermi sono in grado di muoversi nel corpo. Ad esempio, i nematodi possono prima entrare nello stomaco e da lì con il flusso di sangue nei polmoni o nel fegato. Lì si sviluppano entro tre settimane, dopo di che rientrano nell'intestino o nello stomaco.

Gli ossiuri si trovano spesso nell'ano, causando un forte prurito. Nelle ragazze, possono anche localizzare i genitali e causare vulvovaginite. I parassiti come il gatto passero o il fiatone spesso vivono nel fegato e nel pancreas. Gli echinococchi sono in grado di colpire muscoli, ossa e catene, penetrando persino nel cervello. Inoltre, alcuni tipi di vermi possono essere trovati negli organi respiratori, causando una tosse persistente.

A seconda della localizzazione dei parassiti nei bambini, possono verificarsi i seguenti sintomi di elmintiasi:

Vermi nella foto dei bambini

ossiuri

  1. Costipazione Vermi di grandi dimensioni possono chiudere il lume intestinale, provocando una violazione della sedia. La stitichezza può durare più di due giorni.
  2. Diarrea Alcuni parassiti producono una sostanza speciale che stimola il corpo a rilasciare detriti di cibo non digerito insieme a molta acqua.
  3. Flatulenza . Alcuni tipi di vermi provocano gonfiore nell'intestino tenue, con conseguente eccessiva formazione di gas. Se il tempo non elimina i vermi, la flatulenza può durare anche diversi mesi.
  4. Sindrome dell'intestino irritabile . Gli elminti possono causare processi infiammatori a livello intestinale, che portano all'interruzione dell'assorbimento dei nutrienti e alle feci irregolari.
  5. Dolore ai muscoli e alle articolazioni . Ciò accade quando i parassiti entrano nell'articolazione o nel muscolo e iniziano a distruggerli.
  6. Allergia Le escrezioni di elminti possono indurre l'organismo a produrre cellule specifiche responsabili dello sviluppo di reazioni allergiche.
  7. I vermi possono causare malattie dermatologiche . Di conseguenza, il bambino ha acne, orticaria , acne, papillomi e diatesi. A volte l'infezione da vermi porta ad una maggiore fragilità delle unghie e dei capelli.
  8. Anemia. Alcune specie di vermi sono in grado di aderire alle pareti intestinali, ricevendo non solo sostanze nutritive da esso, ma anche sangue. Di conseguenza, il bambino sviluppa anemia, che può essere diagnosticata mediante analisi del sangue clinico.
  9. Cambio di peso Molto spesso, l'infezione da elminti porta ad una drastica perdita di peso. Il fatto è che i parassiti assorbono una quantità significativa di nutrienti che entrano nel corpo umano con il cibo. Inoltre, la presenza di infestazione da verme porta spesso alla perdita di appetito a causa della penetrazione di tossine nel sangue. Tuttavia, in rari casi, un bambino ha un aumento del peso corporeo - questo processo è una reazione protettiva del corpo al rilascio di vermi.
  10. Funzione alterata del sistema nervoso . Il bambino diventa lunatico, in lacrime e irritabile. Scolari e adolescenti possono sviluppare depressione sullo sfondo dell'invasione elmintica.
  11. Disturbi del sonno Se il bambino si sveglia ogni notte, questo potrebbe indicare un'infestazione da verme. Di notte, i parassiti possono lasciare il corpo attraverso l'ano, questo processo è accompagnato da una sensazione di forte prurito, che non permette al bambino di dormire. Se, dopo aver grattato, il bambino si morde le unghie o semplicemente si infila le dita in bocca, l'autoinfezione si ripresenta. Per questo motivo, rimuovere i vermi nei bambini è molto più difficile che in un adulto.
  12. Sindrome da stanchezza cronica . Questa condizione si manifesta sotto forma di rapida stanchezza, apatia, debolezza. La ragione di queste condizioni sta nella mancanza di nutrienti nel corpo. Il bambino può sperimentare perdita di memoria, stress emotivo e sonnolenza.
  13. Anomalie del sistema immunitario . A causa dell'infestazione da verme, è molto più probabile che il bambino abbia malattie virali. Potrebbe sperimentare reazioni allergiche a cibi familiari. La dysbacteriosis o la colite si sviluppano spesso nell'intestino e l'acne, l'herpes e la diatesi appaiono sul viso.
  14. Processo infiammatorio nelle vie aeree . In questo caso, il bambino ha una tosse e aumenta la temperatura corporea. Una complicazione piuttosto pericolosa di elmintiasi è lo sviluppo di asma bronchiale.

La varietà dei sintomi causati dai vermi complica enormemente la diagnosi. Pertanto, i genitori sono invitati a non trascurare gli esami preventivi di routine, che necessariamente includono test per ossiuri e ascaridi.

Metodi per la diagnosi di elmintiasi

Diagnosi di vermi nei bambini Per identificare i vermi nel corpo di un bambino, l'ovoscopia viene spesso utilizzata. Questo studio consiste nell'analisi delle feci sulle uova dei vermi, che sono parassite negli organi dell'apparato digerente. Sfortunatamente, non è sempre possibile ottenere risultati del 100%, perché non tutti i worm sistemano sistematicamente le uova.

Un risultato più accurato può essere ottenuto con l'aiuto di un coprogramma istologico, che consiste nell'esame microscopico di sezioni sottili di feci. Grazie a questa ricerca, è possibile identificare chiaramente parti dei vermi, così come le loro uova. Di conseguenza, è possibile non solo diagnosticare l'elmintiasi, ma anche determinare il tipo di parassiti.

Se vi è il sospetto di localizzazione di elminti nei polmoni, è indicata la radiografia. Inoltre, viene eseguito l'esame dell'espettorato. Per identificare i parassiti nel fegato, nel cervello o nei reni, viene eseguita la tomografia computerizzata o l'ecografia. Per la diagnosi di elminti nel sangue, viene eseguito un esame emocromocitometrico completo, che consente anche di determinare anemia o processi infiammatori nel corpo.

Vermi nei bambini: trattamento

Per rendere la terapia quanto più efficace possibile, è necessario contattare un parassitologo e attenersi alle sue raccomandazioni. L'automedicazione con farmaci antiprotozoari è inaccettabile, in quanto sono piuttosto tossici. Inoltre, va tenuto presente che quando le invasioni di vari tipi di parassiti richiedono regimi di trattamento individuali, che sono allineati a seconda del ciclo di vita dei vermi. Nel calcolare la dose, il medico deve tenere conto dell'età e del peso del bambino.

Quando vengono trovati ossiuri o ascaridi, i seguenti farmaci sono usati per il trattamento:

  • Piperazina (a qualsiasi età, incluso fino a un anno);
  • Mebendazole (da 2 anni);
  • Levamisole (da 1 anno);
  • Albendazole (da 2 anni).

Molti farmaci sono inefficaci contro i vermi e le uova di vermi. Inoltre, vi è una minaccia abbastanza grande di ripetuta autoinfezione con pinworms nei bambini piccoli. Pertanto, dopo 2-3 settimane, il corso della terapia deve essere ripetuto.

In parallelo con i farmaci etiotropici prescritti, il medico può raccomandare agenti coleretici se vi è il sospetto che i parassiti abitino la cistifellea. I lassativi sono spesso nominati per la rapida eliminazione di parassiti e assorbenti per l'assorbimento delle tossine. Gli antistaminici possono ridurre la manifestazione di allergie e migliorare significativamente la salute del piccolo paziente.

Da rimedi popolari per la lotta con i vermi utilizzati semi di zucca e erba tanaceto. Si raccomanda di pulire i semi ai genitori in modo indipendente, in modo che il bambino possa mangiare un film sottile situato tra il seme e la buccia.

Per eliminare i vermi, 300 g di questo prodotto devono essere schiacciati, mescolati con miele e dati al bambino 1 cucchiaio. È meglio farlo al mattino, e quindi non dovresti dar da mangiare al bambino per 3-4 ore. Il ciclo di trattamento può essere ripetuto in 2-3 settimane, a seconda del ciclo di sviluppo del parassita in particolare.

Uno dei rimedi più popolari per i vermi è tanaceto. Per preparare il brodo, 3 cucchiai di erbe devono essere versati con un bicchiere di acqua bollente e lasciati per 1 ora, dopo di che può essere scaricato. Lo strumento deve essere bevuto 3-4 volte al giorno in un cucchiaio.

Affrontare le tossine e distruggere i vermi aiuterà i prodotti che hanno un sapore amaro. Wormwood e chiodi di garofano sono raccomandati per questo scopo. Inoltre, quasi tutti i vermi non tollerano un ambiente acido. Pertanto, è possibile far fronte ai vermi includendo crauti, aceto di sidro di mele, succhi naturali di verdure e frutta acida nella dieta.

Se vi è il sospetto della presenza di vermi nel bambino, è necessario includere nella dieta un gran numero di carote fresche. È anche molto utile bere il succo naturale di carota e un'infusione di germogli di betulla. Per la sua preparazione, un cucchiaino di materia prima deve essere versato con un bicchiere d'acqua e riscaldato nel bagno di vapore per mezz'ora. Due ore dopo, l'infuso è pronto da mangiare. Si consiglia di assumere mezzo bicchiere di prodotto due volte al giorno. Il corso della terapia è di 1 settimana.

Prevenzione dei vermi nei bambini

Per non affrontare gli spiacevoli effetti dell'infezione da elminti, si raccomanda di adottare misure preventive. Per fare questo, non dare al bambino acqua cruda da sorgenti o pozzi. Prima dell'uso, questa acqua deve essere filtrata e fatta bollire.

Lavarsi bene le mani con sapone dopo il contatto con il terreno. Non meno accuratamente lavare le verdure, le erbe, i frutti e le bacche che il bambino e gli altri membri della famiglia mangeranno. È molto importante trattare a fondo la carne, il pesce e il pollame. Non è consigliabile offrire al bambino alimenti secchi, salati o crudi che non sono stati sottoposti a trattamento termico.

Dopo aver nuotato negli stagni è indispensabile fare una doccia. Non permettere agli animali domestici di leccare le mani o il viso del bambino, perché le uova di elminto potrebbero essere presenti nella loro lingua. Lavarsi accuratamente le mani dopo il contatto con gli animali. Inoltre, assicurati di eseguire la pulizia antiparassitaria del tuo animale domestico e tutta la famiglia si sottopone a esami medici preventivi.


| 16 agosto 2015 | | 1 537 | Malattie infantili , parassiti e uomini
  • | Christina | 9 novembre 2015

    Omeopatia e rimedi popolari sono buoni, ma meglio se consigliati e
    raccomanda il dottore. Abbiamo un rimedio provato per i parassiti
    raccolta omeopatica, combinata con dieta e controllo
    dottore: guarda il risultato durante la settimana! Ricordo che mia nonna ha fatto un decotto
    tanaceto e costretto a mangiare semi di zucca. La composizione del tè è composta da erbe:
    immortelle, camomilla, tanaceto, menta, calendula, olivello spinoso, cmin, fieno,
    Mezzo caduto, ora giace nel kit di pronto soccorso come un'ambulanza.

Lascia il tuo feedback