Gastrite cronica: sintomi, trattamento della gastrite cronica
medicina online

Gastrite cronica

contenuto:

Gastrite cronica

Gastrite cronica

La gastrite cronica è un processo infiammatorio a lungo termine della mucosa gastrica, che causa cambiamenti nella sua struttura. Non esistono statistiche precise sulla prevalenza della malattia. Innanzitutto, la gastrite cronica è difficile da diagnosticare. In secondo luogo, nella maggior parte dei casi procede senza sintomi pronunciati e i pazienti o non cercano alcun aiuto medico o vanno in ospedale solo a causa dello sviluppo di complicanze - un'ulcera, una peritonite, un cancro allo stomaco. I ricercatori stimano che circa l'80% della popolazione mondiale soffre della malattia.



Cause di gastrite cronica

Le ragioni che contribuiscono all'emergenza e allo sviluppo della gastrite cronica sono divise in due gruppi: esogeno, endogeno.

esogeno

Esogeno: cause dall'esterno. Il tipo più comune di cause esogene di gastrite cronica sono i disturbi alimentari.

  • Inosservanza dei pasti - intervalli troppo lunghi tra i pasti, cene in ritardo e serali.
  • Il digiuno e l'eccesso di cibo.
  • Cibo secco
  • Mangiare all'aperto, ingoiando cibo masticato male.
  • Abuso di cibi affumicati, piccanti e grassi.
  • Scorching cibo caldo o freddo.
  • Caffè forte
  • Bevande alcoliche Una grande dose singola di etanolo distrugge la circolazione sanguigna e il processo di rigenerazione della membrana mucosa, può provocare la desquamazione di interi strati di cellule epiteliali.
  • L'uso di prodotti scadenti - una violazione della tecnologia di preparazione, condizioni e periodi di conservazione (anche nei frigoriferi).

fumo

Il fumo contribuisce alla comparsa e all'ulteriore sviluppo dell'infiammazione cronica della mucosa gastrica. I prodotti del tabacco, cadendo sulla sua superficie, violano i processi di formazione del muco, stimolano l'ispessimento delle pareti dello stomaco, la comparsa di tumori.

farmaci

Una singola dose di acido acetilsalicilico può causare emorragie puntiformi e microerosione. L'uso prolungato di salicilati, prednisolone, cloruro di potassio, preparazioni di digitale, sulfonamidi e un certo numero di antibiotici può anche causare gastrite cronica.

Fattori ambientali

Condizioni di lavoro dannose, violazione delle condizioni igieniche nei luoghi di lavoro, nei locali residenziali hanno un effetto negativo sulla mucosa gastrica. Diventa infiammato quando ingerito:

  • vapori nocivi - benzina, alcali, acidi;
  • polvere - metallo, cemento, sostanze tossiche.

Anche l'inalazione di escrementi di animali domestici non favorisce la guarigione della superficie dello stomaco.

Danno meccanico

Urti, lividi, interventi chirurgici (resezione gastrica), forti sforzi fisici, ad esempio, quando si eseguono lavori pesanti o durante l'allenamento sportivo. Gli spigoli vivi o la pesantezza di un oggetto accidentalmente ingoiato sono un osso, un pezzo di stuzzicadenti.

endogeno

Cause endogene - provenienti dall'interno del corpo umano.

  • Anemia da carenza di ferro.
  • Insufficienza renale acuta.
  • Disturbi circolatori
  • Fattori ereditari
  • Allergie alimentari
  • carenze vitaminiche.
  • Disturbi del sistema cardiovascolare.

Cambiamenti distrofici nella mucosa gastrica si verificano nel caso della sua "carenza di ossigeno" - malattie dell'apparato respiratorio.

La causa delle forme endogene di gastrite cronica è la presenza nel corpo di malattie infiammatorie, infezioni. In alcuni casi, un grande ruolo è assegnato ai microrganismi Campylobacter pylori.

Helicobacter pylori (HP)

Campylobacter pylori o Helicobacter pylori (HP) si trovano direttamente sulla superficie delle cellule epiteliali, a volte penetrando in profondità nelle ghiandole. A causa dell'attività di questi batteri, le proteine ​​del muco gastrico sono degradate e la diffusione inversa di H + attraverso gli aumenti mucosi. Segnato il rapporto tra la rilevabilità di HP e il grado di attività della gastrite cronica e l'età del paziente. Nel secondo caso, il test è positivo nel 62% dei casi in persone di età superiore a 60 anni. L'Helicobacter pylori si trova raramente nei giovani e nei bambini con gastrite cronica.

Il meccanismo di sviluppo della gastrite cronica

La gastrite cronica non è sempre una complicazione della gastrite acuta. Più spesso è una malattia indipendente.

La patogenesi della gastrite cronica di tipo A, una diminuzione ereditaria dell'attività immunologica, è attualmente studiata in dettaglio. Il ruolo degli antigeni è giocato dalle proteine ​​delle cellule occipitali che producono anticorpi. La reazione a livello di cellule occlusive di anticorpi e antigeni contribuisce alla loro morte prematura, con inibizione simultanea dei processi di rigenerazione. Il meccanismo della gastrite cronica di tipo B è ancora in fase di studio.

Un posto importante è occupato da violazioni del trofismo e dalla rigenerazione della mucosa gastrica a causa di numerose cause endogene ed esogene che inibiscono la rigenerazione delle sue cellule.

Una delle condizioni per la rigenerazione attiva delle cellule epiteliali è un normale apporto di sangue. L'atrofia della mucosa gastrica provoca lesioni vascolari nell'ipertensione, nel diabete e in altre malattie.

Il fattore principale è la violazione dei processi di formazione del muco gastrico - la barriera protettiva del rivestimento interno dello stomaco.

La distruzione delle membrane mucose provoca il rilascio di succo pancreatico e bile nello stomaco. Il grado di sviluppo della gastrite cronica dipende direttamente dall'intensità delle emissioni di liso-lycetina e acidi biliari. D'altra parte, è stato riscontrato che colecistite cronica, discinesia biliare , colelitiasi non sono sempre accompagnate dallo sviluppo di gastrite cronica.

Ci sono discussioni sul significato dell'acidità nella patogenesi della malattia. Si ritiene che l'aumento dell'acidità possa causare lo sviluppo di una gastrite cronica nei giovani.

La resezione dello stomaco, l'anemia da carenza di ferro causa una diminuzione della produzione di acido cloridrico.

Se il meccanismo dell'insorgenza della malattia di tipo B rimane poco chiaro nella maggior parte dei casi, allora il suo ulteriore sviluppo procede nello stesso modo. I cambiamenti strutturali, inizialmente localizzati nell'antro, gradualmente coprono aree sempre più estese, diffondendosi in profondità nei reparti fondamentali.

Classificazione della gastrite cronica

Non esistono principi di classificazione univoca della gastrite cronica. Sul territorio della Russia, il metodo più comune era Ts. G. Masevich:

  • superficiale;
  • atroficheky;
  • iperplastico atrofico;
  • ipertrofica.

I problemi di classificazione morfologica della malattia sono complessi - alcune forme sono riconosciute dalla maggior parte dei morfologi, altre sono irrilevanti per la gastrite cronica.

Gastrite cronica superficiale

La fase iniziale della malattia, diagnosticata con metodi di gastroscopia:

  • spessore della mucosa normale o leggermente aumentato;
  • cambiamenti distrofici moderatamente pronunciati nell'epitelio tegumentario;
  • nuclei ingranditi;
  • segni di ipersecrezione di muco;

Questi sintomi sono caratteristici nel periodo di remissione o per gastrite cronica inattiva. Durante l'esacerbazione, si osserva una pletora di vasi sanguigni, marcata leucopenia, un aumento delle cellule infiltrate, necrosi dell'epitelio cellulare delle tegole, la formazione di erosione all'altezza dei rulli.

diffondere

Stadio intermedio tra gastrite cronica superficiale e atrofica:

  • la solita forma di rulli;
  • epitelio appiattito;
  • pozzi rientrati.

I processi di formazione di nuove cellule sono rallentati.

Gastrite atrofica

Una caratteristica distintiva - atrofia di gabbie degli strati profondi del mucoso

Nella mucosa appaiono cellule caratteristiche dell'epitelio intestinale - metaplasia intestinale. Il KM può essere di natura locale o continua.

  • Il tipo enterico è caratterizzato dalla presenza di cellule Paneth, una tipica ultrastruttura.
  • Il tipo colonico è l'assenza di cellule cilindriche del limbato, c'è un'opinione che i fuochi eterotopici sono l'inizio.

Il risultato finale è l'atrofia dello stomaco.

Gastrite cronica iperplastica atrofica

Processo atrofico pronunciato:

  • creste alte e strette separate da fosse contorte;
  • l'alto epitelio cilindrico dell'area irregolare.

Forse la formazione di polipi singoli o multipli.

Gastrite cronica ipertrofica

Il sintomo principale è la proliferazione delle cellule epiteliali, ispessimento della mucosa. Ci sono tre forme:

  • interstiziale;
  • proliferativa;
  • ghiandolare.

La malattia di Menetria è a volte indicata come la seconda - una deformazione grossolana della membrana mucosa, che assume la forma di "pavimentazione di ciottoli".

Pertanto, le forme di gastrite cronica sono essenzialmente le fasi del suo sviluppo.

Sintomi di gastrite cronica

La gastrite cronica per un lungo periodo può verificarsi senza manifestazioni cliniche evidenti. I sintomi si verificano spesso durante le esacerbazioni:

  • eruttazione;
  • bruciori di stomaco;
  • sensazioni di dolore;
  • metiorizm;
  • disturbi delle feci;
  • disturbi dell'appetito.

Le manifestazioni cliniche dipendono dalle funzioni di formazione degli acidi dello stomaco.

Secrezione normale o aumentata di acido cloridrico

Più comune negli uomini. sintomi:

  • "Dolori della fame" - facoltativo;
  • bruciori di stomaco;
  • costipazione;
  • nausea;
  • Eruttazione dell'aria o "acida".

L'esame istologico conferma la gastrite superficiale o atrofica nella sezione fondamentale.

Fallimento secretoria

È più comune nelle persone anziane e di mezza età:

  • sensazione di pesantezza;
  • eruttare cibo;
  • diminuzione dell'appetito;
  • sapore sgradevole;
  • eruttare cibo;
  • flatulenza;
  • diminuzione dell'appetito;
  • "Rumbling and trasfusion" all'interno dell'addome;
  • diarrea.

Può essere accompagnato da sintomi di ipovitaminosi - unghie fragili, "inceppate" agli angoli della bocca, lesioni della lingua, desquamazione della pelle.

Gli studi istologici rivelano la gastrite atrofica e sono possibili riorganizzazioni dell'epitelio di tipo pilorico e intestinale.

corso

La gastrite cronica è caratterizzata da un ciclo a lungo termine con periodi alternati di remissione ed esacerbazione. Nel corso degli anni, la malattia progredisce, diffondendosi "in profondità" e "in larghezza". Accelerare il processo può qualsiasi fattore - assunzione di farmaci, abuso di alcool, stress.

La relazione patogenetica tra gastrite cronica e cancro, malattia dell'ulcera peptica viene interpretata in modo ambiguo.

Diagnosi di gastrite cronica

Esame, palpazione, percussione, auscultazione non giocano un ruolo decisivo nel riconoscimento della malattia.

Un posto importante è occupato dalla determinazione dello stato delle funzioni di formazione degli acidi. Per questi scopi, si raccomanda di rifiutare l'assunzione di farmaci che influenzano il livello di acidità nello stomaco 1-2 giorni prima degli studi.

Gli studi di laboratorio e strumentali possono includere:

  • esami del sangue;
  • test delle urine;
  • studi sul succo gastrico;
  • studio istochimico della struttura cellulare delle cellule epiteliali;
  • esami radiografici;
  • gastroscopia;
  • esame istologico di campioni di biopsia della mucosa;

Per escludere malattie con sintomi simili - malattie del pancreas, della cistifellea, dell'esofago usando i metodi della diagnosi differenziale:

  • ultrasuoni;
  • colecistografia;
  • sigmoidoscopia;
  • colonscopia;
  • irritoskopiya;
  • seminare le feci per la disbiosi .

Trattamento della gastrite cronica

Le misure terapeutiche prendono principalmente in considerazione il livello di acidità, la morfologia della malattia.

  • Dieta.
  • Farmaci.
  • La lotta contro i fattori eziologici della malattia.
  • Trattamento di sanatorio

Il trattamento principale viene effettuato su base ambulatoriale. Il ricovero è indicato durante le riacutizzazioni.

Prevenzione della gastrite cronica

Le misure preventive per prevenire l'insorgenza e lo sviluppo di gastrite cronica includono:

  • aderenza alla dieta;
  • smettere di fumare e alcol;
  • riabilitazione tempestiva della cavità orale;
  • diagnosi tempestiva e trattamento delle malattie dell'apparato digerente e di altri sistemi corporei.

I pazienti con forme atrofiche e diffuse di gastrite cronica con un basso livello di secrezione di acido cloridrico sono esami clinici annuali raccomandati.


| 24 dicembre 2014 | | 1 436 | Malattie del tubo digerente