Carie di denti primari nei bambini: trattamento, prevenzione
medicina online

Carie di denti di latte nei bambini

contenuto:

Carie di denti di latte nei bambini

Carie di denti di latte nei bambini

Carie di denti primari nei bambini è un problema che recentemente è diventato sempre più problematico per i dentisti. Secondo le statistiche mediche, oltre il 65% dei casi al momento della sostituzione dei denti da latte da parte di dentisti permanenti deve occuparsi di carie e metà dei bambini ha forme trascurate.



Cause di carie nei bambini

Prima di capire da dove viene la carie dei denti da latte, è importante sapere che questa patologia è di origine multifattoriale, cioè la distruzione dello smalto dei denti dei bambini avviene sotto l'influenza di diversi fattori. Le principali cause e fattori predisponenti per la carie dei denti primari nei bambini sono:

  • L'assenza dell'abitudine di lavarsi i denti regolarmente è particolarmente vero per i bambini in età prescolare. Molti genitori credono ingenuamente che i bambini piccoli non abbiano bisogno di lavarsi regolarmente i denti, e nel frattempo le particelle di cibo depositate sullo smalto dei denti sono un eccellente terreno fertile per la riproduzione di batteri che distruggono un dente.
  • L'abbondanza di carboidrati nella dieta del bambino - i carboidrati sono un mezzo eccellente per nutrire i microrganismi, inoltre, durante il loro decadimento, vengono rilasciati acidi organici, che hanno un effetto distruttivo sullo smalto dei denti, da qui l'idea che molti dolci portino allo sviluppo della carie.
  • Il predominio nella dieta del cibo sfuso omogeneizzato - questo fattore si applica maggiormente ai bambini dei primi 2 anni di vita. L'assenza nella dieta di cibi solidi, che crea una tensione sui muscoli masticatori, porta a una produzione insufficiente di saliva, che è un prerequisito per la distruzione dello smalto dei denti da parte di microrganismi.
  • Una dieta monotona - consumo insufficiente di latte fermentato e piatti caseari, che sono fonti di calcio, pesce - una fonte di fluoro e fosforo porta alla graduale distruzione dello smalto dei denti.
  • Frequenti malattie virali e infettive - ridotta immunità del bambino può essere uno dei fattori predisponenti nella formazione della carie dentale.
  • Rickets - in questa patologia, non solo lo smalto dei denti viene distrutto, ma altri strati profondi vengono deformati.
  • Predisposizione ereditaria
  • Succhiare un ciuccio o una bottiglia per lungo tempo - specialmente una cattiva abitudine è succhiare la bottiglia con succo o latte misto durante la notte, dopo di che il bambino non ha la possibilità di risciacquare la bocca.
  • Morso errato
  • Malattie trasferite della madre durante la gravidanza - di conseguenza, diminuisce l'immunità del feto nell'utero, che può anche essere un prerequisito per lo sviluppo di carie e altre patologie in futuro.


Sintomi di carie di denti da latte

I genitori attenti possono trovare macchie bianche o cosiddette di gesso sui denti dei loro figli. Questo indica l'inizio dello sviluppo della carie. Di norma, nella fase iniziale la carie è praticamente inosservabile, dal momento che le macchie di gesso possono essere molto piccole e poco appariscenti.

Mentre la carie progredisce, un bambino può lamentarsi del mal di denti dopo l'ingestione di cibi caldi, freddi, dolci e aspri. Se il bambino è ancora piccolo e non può spiegare dove ha un dolore, i genitori dovrebbero essere avvisati masticando il cibo da un lato: questo dovrebbe essere un motivo per visitare l'ufficio del dentista.

La carie dei denti da latte lanciata è caratterizzata dalla comparsa di macchie marroni sui denti interessati e da una distruzione dello smalto chiaramente visibile.

Diagnosi di carie nei bambini

Con la carie trascurata di denti da latte, la diagnosi della malattia non è difficile. Per un esame dettagliato della cavità orale, il medico usa uno specchietto dentale speciale.

Per diagnosticare la fase iniziale della carie dei denti da latte (rilevamento della carie gessosa), il dentista usa una soluzione di blu di metilene. I denti del bambino vengono asciugati accuratamente con un batuffolo di cotone, dopo di che viene applicata una soluzione di blu di metilene per 2-3 minuti. Lo smalto dei denti sano non è dipinto, e i posti di carie gessosa sono dipinti.

È necessario trattare la carie dei denti da latte?

Molti genitori sono molto preoccupati per la domanda: è necessario trattare la carie dei denti da latte, se prima o poi sono ancora sostituiti da quelli indigeni? Se la sconfitta dello smalto dei denti viene riscontrata nell'ambulatorio del dentista durante un esame di routine dei bambini (tenuto in asilo e scuola una volta all'anno), il medico in loco determina la profondità di distruzione dello smalto e la necessità di trattamento. Quando si rileva la carie in un bambino da parte dei genitori, è importante capire che è impossibile consentire alla malattia di andare alla deriva, perché anche la salute dei denti del bambino al momento della sostituzione con quelli permanenti determina la salute di quest'ultimo. Non è necessario occuparsi del trattamento popolare della carie, mettendo aglio o lozioni con decotti di erbe sulle gengive, questo non solo non porterà alcun beneficio, ma potrebbe anche portare a complicazioni e aggravamento della malattia. Inoltre, la carie già nelle fasi iniziali dello sviluppo rende lo smalto dei denti estremamente sensibile ai cambiamenti di temperatura negli alimenti e nei dolci, e la progressione della malattia può portare a dolore insopportabile ai denti in un bambino.

Il successo del trattamento della carie dei bambini dipende in gran parte dalla capacità del dentista di trovare un contatto con il bambino. A volte capita che alla prima visita di un bambino all'ambulatorio del dentista, lo specialista non riesca a trovare un linguaggio comune con il bambino, in conseguenza del quale il bambino rifiuta categoricamente di trattare i denti.

Metodi di trattamento per la carie dei denti primari

La scelta dei metodi per il trattamento della carie nei bambini dipende dalla profondità del danno allo smalto dei denti. Di norma, durante lo sviluppo iniziale della malattia e la lesione superficiale dello smalto, i dentisti cercano di ricorrere a procedure benigne che sono ben tollerate dai bambini di qualsiasi età e consentono di fermare il processo patologico per un certo periodo di tempo.

Puoi fermare la progressione della carie dei denti da latte usando i seguenti metodi:

  • Argentatura: questa procedura consiste nell'applicare alla superficie dei denti di latte precedentemente puliti il ​​nitrato d'argento. I denti sono ricoperti da un film protettivo e lo sviluppo della carie in questa fase è sospeso. L'effetto terapeutico di questa procedura dura almeno sei mesi, tuttavia ha il suo svantaggio: dopo l'applicazione del nitrato d'argento, i denti del bambino diventano neri e rimangono così fino alla completa sostituzione con i denti permanenti.
  • Rimineralizzazione: questa tecnica consiste nell'applicare una soluzione speciale sullo smalto dei denti precedentemente pulito e asciutto, che comprende calcio, fluoro e fosforo. Questa soluzione protegge lo smalto dei denti da effetti e danni negativi, aiuta a ridurre e ridurre la superficie della lesione. L'effetto dura per più di 5 mesi ed è più spesso usato per trattare la carie dentale nei bambini in età prescolare.
  • Metodi di trattamento senza contatto - i tessuti distrutti del dente vengono parzialmente rimossi con un trapano, dopo di che i denti sono coperti con una speciale composizione di rinforzo. Se necessario, il dentista può mettere un ripieno, specialmente negli ultimi anni, le otturazioni colorate moderne sono diventate molto diffuse: blu, giallo, rosso, verde. I colori brillanti attirano i bambini e permettono il trattamento con interesse e senza paura.
  • Dissezione con successivo riempimento: questo metodo viene solitamente utilizzato per trattare lesioni dei denti profondi con carie e se ci sono complicanze come la pulpite. La dissezione viene eseguita con un trapano: le aree interessate del dente vengono pulite con un getto d'acqua, aria o polvere abrasiva. Se è necessario rimuovere la polpa o la presenza di gravi complicanze della carie, viene eseguita l'anestesia locale.

È importante capire che i denti sani del bambino assicurano la salute dei denti permanenti in futuro e la formazione del morso corretto. I genitori dovrebbero prendersi cura di prevenire la carie nei bambini, che è molto meglio e più facile dei trattamenti a lungo termine nella poltrona del dentista.


| 14 dicembre 2014 | | 1,428 | Malattie infantili , odontoiatria