Grumo in gola, provoca la sensazione di coma in gola
medicina online

Grumo in gola

contenuto:

Grumo in gola La sensazione di un coma nella gola può complicare significativamente la vita di una persona. Di per sé, una condizione spiacevole non è una malattia, ma segnala che c'è qualcosa di sbagliato nel corpo. E non dovresti capire autonomamente le cause del coma in gola: sono troppo diverse e una diagnosi accurata può essere fatta solo da uno specialista sulla base di esami, sondaggi e risultati di ricerca.



Cos'è la gola?

I pazienti interpretano il problema in modi diversi. Qualcuno si lamenta di una sensazione nella gola di un corpo estraneo che impedisce loro di deglutire (a volte anche la saliva). Altri parlano dell'incomprensibile guizzo o solletico nell'area della gola, e alcuni parlano di bruciature e cicatrici. Alcune persone che vanno da un medico affermano addirittura che una condizione spiacevole impedisce loro di respirare e causa un costante desiderio di deglutire.

Insieme alla normale sensazione di gola di un coma in gola, i pazienti spesso soffrono di altri sintomi allo stesso tempo:

  • Disturbi gastrointestinali, nonché nausea o dolori allo stomaco;
  • dolori al petto e al cuore;
  • dolori muscolari;
  • dolore nella parte bassa della schiena e della schiena;
  • febbre e brividi;
  • pesantezza nel corpo e nelle membra;
  • sensazione di costante stanchezza e vuoto;
  • disturbi psicosomatici;
  • vertigini;
  • mal di testa di diversi tipi e intensità.

È necessario descrivere la tua condizione il più accuratamente possibile dal medico. Ognuno dei suddetti reclami aiuterà a stabilire una diagnosi accurata.

Grumo in gola: possibili cause

La maggior parte delle cause che possono portare alla comparsa di questa spiacevole sensazione possono essere suddivise in due gruppi: somatico e psicogeno.

La presenza di cause somatiche è confermata o confutata in primo luogo. Questi includono le seguenti malattie e condizioni:

  1. Infiammazione cronica o acuta alla gola o all'ipofaringe. In particolare, una sensazione di coma nella gola può essere provocata da malattie come tonsillite purulenta, laringite , faringite acuta o cronica. Inoltre, queste malattie sono a volte precursori di condizioni più gravi: ascesso parafaringeo, peritonsillite, ascesso dell'epiglottide o della radice della lingua, pericoloso per il suo rapido sviluppo e pieno di edemi, in grado di bloccare l'accesso all'aria.
  2. Tumori nella regione della laringe, trachea, orofaringe. Stiamo parlando di neoplasie sia benigne che maligne. Man mano che aumentano, stringono la laringe stessa, o il lume dell'ingresso, come risultato, c'è una sensazione di coma. Nelle fasi successive, a cui la gola aggiunge anche una respirazione molto difficile. Inutile dire che la prognosi più favorevole per il trattamento di tutti i tipi di tumori è possibile nelle prime fasi della malattia. Quindi, un nodo alla gola può segnalare la presenza di un processo estremamente pericoloso per la vita nel corpo, nel qual caso il ritardo è carico di gravi problemi.
  3. Tutti i tipi di disfunzione della ghiandola tiroidea. Possono essere associati a carenza di iodio nel corpo, così come a infiammazione della ghiandola tiroidea o malattie causate da un'eccessiva secrezione di ormoni tiroidei.
  4. Problemi dal campo della vertebrologia. Di norma, l'aspetto periodico di un coma nella gola è un problema che preoccupa le persone che non sono a posto con la colonna cervicale. La malattia più comune è l'osteocondrosi del rachide cervicale. La colpa di tutti è la presenza di cattive abitudini, disturbi metabolici, stile di vita sedentario e ragioni simili. Quando un nodulo alla gola causa problemi di natura vertebrale, il mal di testa è un sintomo concomitante, così come il dolore al collo e alla schiena.
  5. Cause gastrointestinali. Di regola, se questi sono i motivi, la persona si sente un nodo in gola subito dopo aver mangiato o nel processo di mangiare. In questo caso, molto probabilmente, varie malattie del tratto gastrointestinale sono la causa dello stato spiacevole. Insieme alla complicata vita di un nodo alla gola, il paziente spesso soffre di bruciore di stomaco, fastidio allo stomaco e un sapore bruciante e aspro in bocca. Infine, la causa di una natura gastroenterologica può essere il danno alla gola dopo aver ingoiato la sonda, causando una sensazione di coma.

Per quanto riguarda le cause di natura psicogena, queste includono, in particolare, disturbi depressivi, nevrosi, sovraccarico psico-emotivo, mancanza di riposo e soprattutto sonno, situazioni stressanti frequenti. La sensazione di un coma nella gola in questo caso è una manifestazione dell'innervazione patologica del cervello.

Una condizione chiamata distonia vegetativa-vascolare, particolarmente complicata da malattie concomitanti (asma bronchiale, ulcera peptica, ipertensione arteriosa, cardiopatia coronarica), è accompagnata da attivazione della respirazione con pericolo di soffocamento, intorpidimento della lingua, secchezza delle fauci. Insieme, questo crea una sensazione di coma in gola. La distonia vegetativa è una delle principali cause del coma psicogeno nella gola.

Ci sono una serie di ragioni che sono piuttosto difficili da attribuire ad uno dei due gruppi sopra menzionati:

  • l'obesità;
  • trauma con spostamento delle vertebre cervicali;
  • la presenza nella gola di un vero corpo estraneo;
  • cattiva alimentazione, causando una violazione dei processi digestivi;
  • effetto collaterale dell'assunzione di alcuni farmaci (antistaminici, farmaci per l'ipertensione, antidepressivi);
  • ernia dell'esofago o diaframma;
  • conseguenze di tosse grave.

C'era una sensazione di coma in gola: cosa fare?
La risposta potrebbe essere una - consulta immediatamente un medico generico. Da non evitare e la consultazione Laura è il primo specialista a cui viene inviato il paziente. Se non trova anomalie da parte sua, dovrà visitare un endocrinologo, un vertebrologo e un gastroenterologo, a seconda della storia di quel particolare paziente e delle sue lamentele. Nel caso in cui le cause somatiche dell'apparizione del coma in gola siano escluse, il paziente si rivolge a uno psicoterapeuta, poiché le cause psicogene di varie malattie e condizioni nel mondo moderno sono molto comuni.

Grumo in gola: diagnosi

Vedi anche:

Al fine di determinare la causa della sensazione di un coma in gola, vengono applicate le seguenti procedure:

  • ispezione generale e sondaggio;
  • analisi generale (e se necessario, ristretta) di sangue e urina;
  • esame approfondito della cavità orale, delle tonsille palatine, della radice della lingua (la cosiddetta orofaringoscopia);
  • un esame approfondito dei linfonodi cervicali e della tiroide;
  • laringoscopia indiretta;
  • TC e RM della colonna cervicale;
  • radiografia del rachide cervicale;
  • se necessario, ecografia della ghiandola tiroidea e analisi per determinare il livello degli ormoni della ghiandola.

Com'è il trattamento del coma in gola

Certo, non è il nodo alla gola che viene trattato, ma la malattia che causa questa sensazione. Una serie specifica di misure, abbastanza logicamente, dipende da cosa provoca esattamente un nodo alla gola.

Quindi, se come risultato della ricerca, sono state identificate violazioni della ghiandola tiroidea, il trattamento dipende dalla natura stessa di questi "problemi". Quando la fonte dei problemi è l'ipotiroidismo, la condizione del corpo si stabilizza con i preparati di iodio (iodomarina, equilibrio di iodio). Ma la tiroidite autoimmune richiede un trattamento più lungo e più complesso, compresa la somministrazione di ormoni in un modello specifico.

Quando un nodulo alla gola è una manifestazione di vari tipi di problemi alla schiena, può essere necessaria la terapia manuale e del vuoto, così come il laser e l'agopuntura. Bene, e, nella maggior parte dei casi, è necessario eseguire regolarmente complessi di esercizi fisici speciali e raccomandazioni per la revisione dello stile di vita - cambiarlo in uno più mobile.

Il cancro alla gola è la causa più pericolosa della sensazione ansiosa e complicante della vita. Il trattamento può includere la chemioterapia e la chirurgia. Spesso è necessaria una combinazione di questi due metodi, tutto dipende dalla situazione specifica.

Se è tutta questione di distonia vegetativa e altri problemi di natura psicogena, allora il trattamento sarà complesso e il più individuale possibile. Può includere misure per eliminare l'inattività fisica, raccomandazioni sull'adesione ai principi di uno stile di vita sano (in particolare riguardo alla nutrizione), limitazione dello stress psico-emotivo, psicoterapia familiare, ecc.

Il trattamento dei problemi del piano gastroenterologico è impensabile senza seguire uno sviluppo specifico per ogni caso specifico della dieta e assumere i farmaci appropriati.

Quando c'è un processo infiammatorio in gola, la natura della sua origine viene rivelata per la prima volta - virale o batterica, e viene prescritto un trattamento a seconda dei risultati della ricerca. Questo può essere un ciclo di antibiotici o altri farmaci. Inoltre, sono spesso richiesti gargarismi regolari con soluzioni contenenti derivati ​​di iodio e soluzioni alcaline, nonché infusioni e decotti di erbe con potenti effetti antinfiammatori e cicatrizzanti. A volte il medico prescrive anche impacchi di riscaldamento caldo.

Spesso la causa del coma in gola è lo stress, causando vasocostrizione e conseguenti disturbi circolatori. In questo caso, il modo migliore per liberarsi del problema è il riposo e il relax. Le passeggiate lente nell'aria fresca sono particolarmente utili, dopo di che la sensazione di un coma nella gola di solito passa da sola.

Un nodo alla gola: è più facile da prevenire che cercare le cause e trattare

Qualsiasi problema è più facile da prevenire che affrontare le sue conseguenze. Quindi nel caso di un nodo alla gola - è sufficiente osservare semplici misure preventive, e una sensazione sgradevole ti passerà vicino.

Quindi, ecco cosa fare per prevenire il verificarsi di un coma in gola:

  • trattare prontamente e con competenza tutte le malattie delle orecchie, del naso e della gola (ovviamente, ciò è possibile solo se si consulta uno specialista);
  • proteggersi dall'inalazione di fumo, fumi corrosivi e sostanze nocive attraverso mezzi individuali di protezione delle vie respiratorie superiori (respiratori, bende di garza, maxi);
  • rispettare la modalità vocale: evitare stress inutili, non parlare al freddo, raramente alzare la voce, ecc .;
  • umidificare periodicamente l'aria nella stanza;
  • risciacquare il naso con soluzione salina;
  • trattare tempestivamente le malattie della tiroide, il tratto gastrointestinale e combattere le malattie accompagnate da difficoltà nella respirazione nasale;
  • È normale seguire i principi di uno stile di vita sano: abbandonare le cattive abitudini, osservare gli orari di lavoro e di riposo (in particolare si dovrebbe prestare attenzione ad un sonno completo, la cui durata non dovrebbe essere inferiore a 8 ore), regolare esercizio fisico moderato, aria fresca, una dieta bilanciata equilibrata mangiare grandi quantità di alimenti ricchi di fibre, così come il rifiuto di cibi grassi, fritti, in scatola e salati;
  • visita medica tempestiva nella quantità richiesta per ogni specifica fascia di età e accesso a un medico al primo segno di qualsiasi malattia.

| 19 ottobre 2014 | | 28.146 | Sintomo del manuale