Dermatite da contatto: foto, sintomi, trattamento
medicina online

Dermatite da contatto

contenuto:

Contatto foto dermatite La dermatite da contatto è un termine generico per un gruppo di patologie acute e croniche derivanti dal contatto diretto della pelle con sostanze irritanti.

Questa forma di patologia non deve essere confusa con la toxidermia (una condizione in cui si verificano reazioni cutanee dovute all'esposizione a uno o un altro irritante per via parenterale o orale nel corpo).

Questa malattia nella pratica clinica è divisa in due tipi principali:

  • Semplice dermatite da contatto (eventuali cambiamenti che si verificano sulla pelle al contatto con l'una o l'altra sostanza irritante);
  • Dermatite allergica da contatto, che si sviluppa come reazione allergica di tipo ritardato.



Cause e condizioni della malattia

La semplice dermatite è una condizione patologica nello sviluppo di cui gli elementi allergici non partecipano. Provoca l'insorgenza di sostanze che possono causare una reazione infiammatoria in qualsiasi persona. Sono chiamati stimoli obbligati. Questi includono reagenti chimici (acidi, alcali, detergenti, oli, solventi organici, ecc.), Fattori fisici (raggi UV, temperatura e irraggiamento dei raggi X), nonché fattori meccanici (attrito). Allo stesso tempo, il succo, il polline o le cellule pungenti di alcune piante (ortica, spurgeon, pastinaca, mal di schiena, ranuncolo caustico, ecc.) Possono provocare una reazione cutanea.

: простой контактный дерматит может возникнуть на абсолютно здоровой коже, или на фоне уже ранее сформировавшегося заболевания. Nota : la semplice dermatite da contatto può verificarsi su pelle completamente sana o sullo sfondo di una malattia già formata in precedenza.

Lo sviluppo della semplice dermatite non è preceduto da un periodo di incubazione, e questa è la sua principale differenza.

Le cause della dermatite allergica sono gli stimoli facoltativi, che causano lo sviluppo di infiammazione della pelle in persone con predisposizione genetica o con un sistema immunitario modificato. I medici riferiscono questa forma di patologia a una classica reazione di tipo ritardato, predeterminata dai linfociti T (sono responsabili della produzione di antigene). In questo caso, la sensibilità a un forte allergene può verificarsi circa una settimana dopo il contatto, e ad un debole, dopo alcune settimane o mesi (a volte dopo alcuni anni).

Alcuni farmaci, cosmetici, conservanti, metalli, polimeri sintetici, catrame, colofonia, ecc., Possono provocare lo sviluppo di questa condizione.

Con lo sviluppo della dermatite allergica, il principale fattore di rischio è considerato una violazione dell'integrità della pelle.

Epidemiologia della dermatite da contatto

La semplice dermatite può verificarsi a quasi tutte le età, mentre le eruzioni cutanee allergiche sono osservate molto raramente nei bambini piccoli. I rappresentanti della razza negroide sono affetti da questa forma di patologia molto meno frequentemente degli europei.

Nei paesi altamente sviluppati, dall'1 al 30% della popolazione soffre di dermatite allergica da contatto.

Sintomi e segni della malattia

I sintomi della semplice dermatite da contatto

La semplice dermatite lungo il processo patologico è divisa in acuta e cronica. Per la forma acuta della malattia è caratterizzata da pronunciata iperemia e gonfiore della pelle colpita. Spesso, piccole vescicole e papule appaiono sulla pelle, a volte si nota il pianto, si formano croste e squame. I pazienti si lamentano di prurito, bruciore e dolore. A volte si formano grandi bolle sulle aree colpite e si formano anche aree di necrosi.

Con l'attrito prolungato e la pressione di forza relativamente piccola, i pazienti possono sviluppare una forma cronica del processo patologico. È caratterizzato da ispessimento della pelle, aumento del pattern (lichenizzazione) e infiltrazioni che si verificano sullo sfondo dell'ipercheratosi.

Sotto l'influenza delle radiazioni ionizzanti, i pazienti possono sviluppare lesioni radiologiche acute o croniche della pelle. A seconda della dose di radiazioni e della sensibilità individuale dell'organismo, la malattia può manifestarsi con intensa iperemia ed edema, eritema (tonalità della pelle bluastra o viola), comparsa di elementi bollosi e perdita temporanea di capelli. Questa condizione è irta di pigmentazione compromessa, formazione di telangiectasia (dilatazione persistente dei piccoli vasi sanguigni), atrofia della pelle, nonché comparsa di ulcere ed erosioni mal curate.

Nei pazienti con dermatite cronica da radiazioni, si osserva secchezza e assottigliamento della pelle, talvolta papillomi e ulcere, inclini alla neoplasia, compaiono nelle zone colpite.

Sotto l'influenza di reagenti chimici si sviluppa una dermatite chimica da contatto semplice. Per questa forma di patologia è caratterizzata da un decorso acuto che si verifica sullo sfondo della necrosi cutanea. Dopo lo scarico della crosta formata rimane un'ulcera.

Sintomi di dermatite allergica da contatto

La dermatite allergica può manifestarsi in forma acuta e cronica (dipende dalla frequenza e dalla durata del contatto con l'allergene e dalla sua aggressività).

Lo sviluppo del processo patologico è caratterizzato da iperemia ed edema, vesciche e pianto. Quasi sempre, questi segni della malattia sono accompagnati da un forte prurito.

: кожные высыпания могут появляться на месте контакта с аллергеном, а могут постепенно распространяться на другие участки. Nota : sul sito di contatto con l'allergene possono comparire eruzioni cutanee e possono diffondersi gradualmente in altre aree.

In forma cronica, ipercheratosi, si sviluppa la lichenizzazione, la pelle si asciuga e appaiono delle crepe. Nei pazienti con grave dermatite allergica, forti cefalee, debolezza, brividi e temperatura corporea possono raggiungere segni di subfebrillare.

Tipi di eruzioni cutanee a diversi stadi di dermatite da contatto

La localizzazione dell'eruzione cutanea nello sviluppo della dermatite da contatto può essere qualsiasi. Nel caso in cui il processo patologico sia provocato da un allergene presente nell'aria, un'eruzione si verifica solitamente in aree aperte del corpo. Con la fitodermite, a causa dell'esposizione a radiazioni luminose, le eruzioni cutanee possono diffondersi a tutto il corpo o essere limitate a un'area specifica (con dermatite da scarpe). Dopo il contatto con le piante, sul corpo appare un'eruzione lineare, in altri casi può assumere varie forme bizzarre.

  1. Nei pazienti con dermatite acuta si riscontrano elementi rossi e chiaramente definiti dell'eruzione sotto forma di placche gonfie ricoperte di vescicole vicine l'una all'altra. Erosione formata piena di contenuti trasparenti. Dopo averli aperti, rimangono le croste.
  2. Nel caso di un processo patologico subacuto, appaiono macchie squamose rossastre sulla zona interessata della pelle e si sviluppa il peeling. In rari casi, possono essere sostituiti da papule arrotondate o appuntite.
  3. I pazienti con dermatite cronica da contatto sul corpo compaiono focolai di lichenizzazione, che sono circondati da una piccola eruzione papulare.

Una caratteristica della dermatite allergica è un rash papulo-vescicolare ed urticarioide, eritema, gonfiore, vesciche e crepe, che provocano lo sviluppo di dermatite piangente. Peeling e croste compaiono in fasi successive. Sul corpo dopo il recupero in questa forma di patologia, non rimangono cicatrici e la pigmentazione non si verifica. Le eccezioni sono i casi di accessione di un'infezione secondaria e di eruzioni cutanee che si sono verificate al contatto con le erbe dei prati.

L'eruzione cutanea con fitodermite è localizzata sul dorso delle palme, negli spazi interdigitali o sulle caviglie. In alcuni casi, l'eruzione può diventare i contorni delle foglie della pianta che li ha provocati. Spesso, questa forma di dermatite da contatto si verifica sullo sfondo di congiuntivite, bronchite allergica o rinite. Allo stesso tempo, il paziente sviluppa sintomi di intossicazione generale (febbre, debolezza, mal di testa, ecc.).

La dermatite allergica professionale da contatto è caratterizzata da lichenificazione, ispessimento e desquamazione della pelle, presenza di crepe e pigmentazione. Quando il paziente è allergico al nichel, si sviluppano eritema ed edema e a causa dell'effetto di resine artificiali, edema e eruzioni cutanee eritematose.

Il più delle volte soffrono di mani allergiche da dermatite.

Nel caso in cui si verifichi un contatto cutaneo con vari farmaci, può verificarsi dermatite allergica da farmaci. Va notato che a contatto con sostanze medicinali si sviluppa anafilassi molto raramente.

Di norma, provocano lo sviluppo di unguenti per la dermatite medicinale, che comprendono farmaci antibatterici, glucocorticosteroidi e anestetici. Sfortunatamente, è spesso molto difficile identificare un farmaco sensibilizzante, poiché gli unguenti utilizzati nella pratica dermatologica hanno una composizione piuttosto complessa. Anche di non poca importanza è attribuito al contesto in cui viene effettuata la nomina di un farmaco. Prima di tutto, la reazione può verificarsi in violazione dell'integrità della pelle, e in secondo luogo, può essere il risultato di una violazione dei meccanismi di protezione immunitaria.

Tuttavia, il processo patologico può svilupparsi in persone completamente sane con pelle intatta. Questo accade con l'uso regolare di creme ormonali e cosmetici, tra cui l'etilendiammina o l'acido para-amminobenzoico. Dopo l'abolizione del farmaco, che ha portato allo sviluppo di dermatite allergica, il paziente si riprende molto rapidamente. Tuttavia, in alcune situazioni, la cessazione del contatto con sostanze irritanti non termina con il recupero a causa della complicazione dei processi autoimmuni.

Dermatite cronica da contatto dei piedi e delle mani

Lo sviluppo della dermatite da contatto sui piedi è favorito dall'attrito delle scarpe e dalla sudorazione eccessiva della pelle in quest'area. Molto spesso, le superfici laterali dei piedi e dei talloni sono interessate, meno spesso le suole e le dita dei piedi. Nelle prime fasi del processo patologico, i pazienti lamentano il verificarsi di arrossamenti e gonfiori limitati, oltre a sensazione di bruciore e indolenzimento. Quindi appaiono bolle sullo sfondo iperemico, riempite con un liquido trasparente. Dopo l'apertura, sulla pelle rimangono erosioni dolorose e lentamente erose. Quando si attacca un'infezione da pyococcal, il processo patologico può essere complicato da linfoadenite o linfangite. La dermatite cronica da contatto dei piedi è caratterizzata da iperemia, infiltrazione e ipercheratosi congestizia.

La sconfitta dei pennelli, di regola, si verifica a causa di una prolungata esposizione a sostanze irritanti della pelle con concentrazione tossica o sottosoglia. Lo sviluppo del processo patologico provoca regolari contatti a lungo termine con solventi organici e vari detergenti (detergenti). Ciò si verifica quando la penetrazione dell'irritante attraverso la pelle danneggiata e molto spesso diventa la causa dell'infiammazione cronica.

Allo stesso tempo, la dermatite cronica delle mani può svilupparsi a causa del contatto prolungato con l'acqua, accompagnata da un costante spinoso della pelle (il cosiddetto eczema cementizio).

Molto raramente nella pratica dermatologica ci sono lesioni alle mani, che si verificano a causa di una reazione allergica immediata al lattice. Va sottolineato che questi pazienti possono sviluppare shock anafilattico.

Contattare orticaria

Questa è una forma di dermatite allergica da contatto, che si verifica con la formazione di vescicole, che si sviluppa in pochi minuti dopo il contatto con uno o l'altro antigene (o un meccanismo di natura non immune).

A contatto con acido cinnamico, benzoico e sorbico, punture di insetti e contatto con farfalle notturne, si sviluppano reazioni non immunitarie, cioè l' orticaria da contatto appare su una pelle completamente sana.

Quando si utilizzano determinati farmaci per uso esterno, oltre al contatto con solventi, metallo, lattice e molte altre sostanze, possono verificarsi reazioni immunitarie. Va notato che in questa situazione l'orticaria da contatto si sviluppa sullo sfondo di una dermatite già esistente, cioè su una pelle già danneggiata.

Diagnosi di dermatite da contatto

Quando si effettua una diagnosi, vengono utilizzati test applicativi speciali (patch test) che forniscono l'applicazione di un allergene a una particolare area della pelle. Nel caso in cui si osservino cambiamenti nell'epidermide del paziente 3 ore dopo il test cutaneo, i vasi si espandono e i leucociti mononucleati penetrano sotto la pelle, e dopo 8 ore si forma un rash eritematoso, è una dermatite allergica da contatto.

Nota: tale studio è autorizzato a condurre non prima di 14 giorni dopo la scomparsa delle manifestazioni cutanee.

I patch test vengono eseguiti con l'aiuto di piastre di carta adesive, su cui vengono applicati gli allergeni (fino a una dozzina o più). Le piastre sono incollate sulla pelle pulita della parte posteriore per 48 ore. Con l'eliminazione dell'allergene, i cambiamenti della pelle avvengono molto rapidamente. Nonostante i test siano disponibili sul mercato e siano assolutamente sicuri, sarà più ragionevole affidare i risultati dello studio a uno specialista con esperienza.

: данное исследование разрешается проводить только в стадии ремиссии. Nota : questo studio è consentito solo in caso di remissione.

Allo stesso tempo, l'analisi clinica e biochimica del sangue e delle urine viene prescritta ai pazienti durante un esame diagnostico. In base alle indicazioni mediche, vengono eseguiti esami del sangue per gli ormoni, un coprogramma, test per la disbatteriosi, viene eseguita una ecografia degli organi della cavità addominale (per non perdere le patologie di accompagnamento).

Nella diagnosi di dermatite da contatto, gli studi istologici di solito non sono prescritti.

Nel processo di ricerca è obbligatorio effettuare una diagnosi differenziale della dermatite da contatto con varie forme di eczema e dermatite atopica.

Stile di vita e nutrizione dei pazienti che soffrono di dermatite allergica da contatto

Dovrebbe essere capito: al fine di sbarazzarsi della malattia, è necessario eliminare l'allergene che lo ha provocato. Naturalmente, come farlo dipenderà dal tipo di allergene. Senza fallo, prima di acquistare cose o prodotti devi familiarizzare con la loro composizione. Sarebbe anche più saggio abbandonare le bevande alcoliche, i piatti speziati, le carni affumicate e il fast food. Con una carenza di alcuni nutrienti nel corpo, ai pazienti viene somministrata la terapia vitaminica.

Contatto con il trattamento della dermatite

Con lo sviluppo di una semplice dermatite da contatto, prima di tutto, un irritante dovrebbe essere identificato ed eliminato, così come, se necessario, usare guanti e indumenti protettivi. Prima di iniziare il trattamento, la pelle deve essere accuratamente pulita e lavata.

I pazienti con dermatite allergica da contatto spesso non hanno bisogno di cure, poiché tutte le manifestazioni dolorose scompaiono dopo che l'allergene è stato eliminato. Tuttavia, se necessario, possono essere prescritte creme e pomate fluoride di ormone potenti.

Nel caso in cui l'eruzione cutanea sia localizzata sul viso o sui genitali, la somministrazione interna di glucocorticoidi può essere raccomandata per 2-3 settimane.

Al fine di migliorare la penetrazione dei farmaci, viene mostrata l'applicazione di medicazioni occlusive (ermetiche) che bloccano l'aria. Durante questo periodo, l'uso di unguenti con anestetici non è raccomandato, in quanto sono sensibilizzanti e possono aumentare l'irritazione. Tuttavia, gli antistaminici locali possono peggiorare il decorso della malattia.

All'atto dell'accesso di un'infezione secondaria ai pazienti, viene eseguita una terapia antibatterica sistemica e vengono contemporaneamente prescritti pomate ormonali. In caso di grave dermatite allergica da contatto, le lozioni saline o acqua si sovrappongono alle lesioni. Per forti pruriti, viene utilizzato ghiaccio o acqua fredda.

Nella fase acuta della grave dermatite allergica da contatto, vengono usati glucocorticosteroidi sistemici.

Complicazioni e prevenzione della dermatite da contatto

Con lo sviluppo della dermatite da contatto, la prognosi è favorevole. La completa eliminazione della malattia si verifica immediatamente dopo l'eliminazione del contatto con l'allergene. Tuttavia, se gli allergeni professionali causano lo sviluppo del processo patologico, il paziente è spesso costretto a cambiare non solo il luogo di lavoro, ma anche il tipo di attività professionale, che a volte porta a un disadattamento sociale della persona.

Con un trattamento inadeguato con i farmaci ormonali e il loro uso a lungo termine, si possono sviluppare complicanze come atrofia della pelle (diradamento), telangiectasia (dilatazione persistente di piccoli vasi sanguigni sottocutanei) e l'insorgenza di un'eruzione cutanea ormonale.

К сожалению, профилактических методов, направленных на предотвращение развития патологического процесса, не существует. Некоторые специалисты рекомендуют ответственно подходить к выбору материала для колец, сережек и украшений для пирсинга, дабы предотвратить длительный контакт кожи с потенциальными аллергенами. Во избежание развития дерматита следует избегать изделий из дешевых сплавов, в частности, из никеля.


13 Август 2014 | 7 620 | Кожные заболевания
  • Ликуля | 23 aprile 2015

    Мне аллергопробы в он-клиник при контактном дерматите ставили, чтобы выяснить на что именно аллергия.

  • | Elena | 27 Ноябрь 2015

    Вот кстати нам тоже делали пробы, и вроде бы все исключили что можно было, но все равно дерматит ни куда не делся. Потом уже решила поменять все порошки и моющие средства на гипоаллергенные (купила бинатековские), и проблема с дерматитом решилась сама собой, ребенка перестало обсыпать.

Lascia il tuo feedback