Orticaria: foto, sintomi e trattamento
medicina online

Orticaria: foto, sintomi, trattamento

contenuto:

Orticaria - il nome di un gruppo di malattie caratterizzate dalla comparsa di lesioni cutanee acutamente irritanti, infiammate, mucose. Secondo il Ministero della Sanità e dello Sviluppo Sociale della Federazione Russa, quasi il 25% della popolazione del paese, almeno una volta nella vita, affronta sintomi di orticaria.



Cause di orticaria

orticaria Esistono due categorie di fattori che causano l'orticaria:

  • esterno - fisico, meccanico, chimico;
  • interno - disturbi del sistema nervoso, patologia degli organi interni.

Una varietà di circostanze può provocare un attacco di orticaria:

  • cibo
  • farmaci
  • polline delle piante,
  • UV,
  • puntura d'insetto
  • raffreddamento rapido o surriscaldamento,
  • malattie del fegato, reni e altri organi,
  • infezione
  • ereditarietà,
  • toxicosis di donne incinte,
  • stress, ecc.

A volte è difficile o addirittura impossibile identificare la causa dell'orticaria.

Classificazione orticaria

La classificazione generalmente accettata di orticaria non esiste ancora - un tentativo di classificare il fenomeno porta alla proposta di schemi ingombranti e complessi che sono difficili da usare nell'assistenza sanitaria pratica. Pertanto, nella pratica clinica, è consuetudine distinguere l'orticaria dal corso:

  • affilato,
  • subacuta,
  • cronica,
  • ricorrente cronico.

Orticaria acuta La malattia inizia improvvisamente - forte prurito delle singole parti del corpo, o della sua intera superficie. È caratterizzato da un'eruzione monomorfica - più bolle dello stesso tipo. L'orticaria acuta può essere accompagnata da mal di testa, temperatura corporea elevata a 39 0 . La vescica diventa pallida mentre aumenta l'edema, nel centro il distacco dell'epidermide è possibile. Gli elementi possono essere posizionati separatamente o fondersi in forme tridimensionali con profili fantasiosi. La durata dell'orticaria acuta varia da alcune ore a diversi giorni.

L'orticaria subacuta è il prossimo stadio acuto. Può durare fino a 5-6 settimane.

Orticaria cronica - orticaria subacuta, la cui durata totale supera le 5 settimane.

Orticaria cronica ricorrente - può verificarsi per diversi decenni con periodi di remissione parziale o completa (indebolimento). È spesso accompagnato da angioedema. Il forte prurito porta i pazienti a pettinare la pelle al sangue. Nel 70% dei casi, le cause dell'orticaria cronica non sono chiare.

Classificazione anche utilizzata secondo il principio patogenetico:

  1. Immune (allergiche) - disturbi del sistema immunitario:

- cibo;

- instektnaya: derivante dal morso di insetti o dal contatto con i prodotti della loro attività vitale;

- a causa di reazioni trasfusionali - la reazione all'introduzione di immunoglobuline o piastrine, leucociti, eritrociti;

- medicinale.

Può essere combinato con patologie dell'apparato digerente.

  1. Non immune (pseudo-allergico): il sistema immunitario non è coinvolto. Può essere il risultato di una grave intossicazione grave, infezione parassitaria, maggiore sensibilità ai farmaci.
  2. Fisico - a causa di vari effetti fisici sulla pelle:

- freddo

- colinergico,

- vibrazione,

- soleggiato

- irritazione meccanica - pressione, attrito,

- acqua, ecc.

  1. Ereditaria.

La complessità della classificazione dell'orticaria è causata dalla varietà delle cause della sua insorgenza.

Sintomi comuni di orticaria

Sintomi di foto di orticaria Numerose eruzioni appaiono sulla pelle e sulle mucose in pochi minuti: rosso brillante, a volte con macchie bianche, vesciche dense con confini chiaramente definiti come da bruciature di ortica. Possono essere piccoli - pochi millimetri o formare uno strato continuo sulla pelle, membrane mucose (vedi foto).

Oltre al forte prurito, alla combustione, a seconda della vastità della lesione, una persona può sperimentare:

  • mal di testa,
  • nausea,
  • sonnolenza,
  • debolezza.

L'aumento della temperatura è possibile - la febbre dell'ortica. Vesciche e sintomi possono scomparire senza lasciare traccia in poche ore, o la condizione è caratterizzata da un corso stabile o ondulato per diversi giorni o addirittura mesi. Di solito, dopo la scomparsa della pelle non lascia alcuna traccia. In alcuni casi, vesciche dell'orticaria possono assumere una natura emorragica - dopo la scomparsa delle macchie di pigmento.

Diagnosi di orticaria

Nella maggior parte dei casi, la diagnosi non è generalmente difficile. Ma per determinare la forma dell'orticaria e chiarirne le cause, viene raccolta l'anamnesi e viene effettuato un esame approfondito.

storia

Oltre alla durata di questo episodio, risulta che ci sono possibili incentivi per la sua esacerbazione. Quando intervista un paziente, il medico scopre:

  • l'aspetto ciclico degli elementi e la durata della loro "vita";
  • la presenza di prurito;
  • descrizione di possibili stimolanti del fenomeno: stress, assunzione di farmaci, malattie, ecc .;
  • una storia di malattie allergiche;
  • la presenza di tracce dopo la scomparsa delle bolle - pigmento, macchie squamose, pattern vascolare;
  • efficacia antistaminica;
  • storia familiare di orticaria.

A volte l'orticaria è solo un episodio della vita umana.

Esame fisico

Ti permette di fare un piano per successivi studi di laboratorio e strumentali. Di norma, l'esame obiettivo include:

  • misurazione della temperatura corporea;
  • misurazione della pressione sanguigna, frequenza cardiaca;
  • palpazione della cavità addominale - determinazione delle dimensioni della milza, fegato;
  • auscultazione del cuore, polmoni;
  • determinazione della dimensione dei linfonodi.

Ulteriori studi di laboratorio, strumentali, test ci permettono di determinare la natura dell'orticaria, scoprire le sue cause ed escludere malattie con una diagnosi simile:

  • vasculite orticaria e ipereosinofila;
  • scrapie;
  • eritema multiforme e fisso, eritema nodoso;
  • invasione parassitaria;
  • reazioni anafilattiche;
  • il periodo prodromico di pemfigoide bolloso o pemfigoide nebuloso;
  • contattare orticaria.

Inoltre, i papuli di orticaria che appaiono nelle donne nel terzo semestre di gravidanza, i punti pruriginosi scompaiono dopo il parto.

Studi di laboratorio e strumentali

I test di laboratorio non vengono utilizzati per singoli episodi di orticaria acuta.

Metodi di ricerca strumentale e di laboratorio consigliati:

  • esami del sangue - clinici, biochimici;
  • analisi delle urine;
  • colonscopia;
  • ergometria per biciclette;
  • Radiografia di PPN e OGK;
  • Ultrasuono - secondo indicazioni;
  • ECG e EGDS;
  • esame parassitologico;
  • colture batteriologiche dalla mucosa faringea sulla flora;
  • studi batteriologici di feci, contenuti duodenali;
  • Esame radiografico dei seni paranasali e degli organi della cavità toracica.

La diagnosi dei tipi fisici di orticaria viene effettuata utilizzando test provocatori - bagni caldi, impacchi d'acqua, irritazione meccanica della pelle, ergometria in bicicletta, ecc. Inoltre, per identificare le cause dell'orticaria vengono utilizzati test con siero autologo.

In base ai risultati della ricerca di un dermatologo, si consiglia di consultare altri specialisti:

  • allergologo,
  • reumatologo,
  • oncologo,
  • endocrinologo,
  • parassitologia,
  • ginecologo, ecc.

Gli specialisti insieme determinano gli schemi e i metodi di trattamento.

Cos'è l'orticaria pericolosa?

L'orticaria non è contagiosa e di per sé non porterà alla sconfitta o alla disfunzione di alcun sistema o organo.

Le conseguenze dell'orticaria sono piuttosto pericolose: insonnia, disturbi nevrotici. Shock anafilattico potenzialmente fatale, angioedema . Se durante l'attacco si verifica un gonfiore delle mucose orali, difficoltà di respirazione, è necessario chiamare un'ambulanza.

Trattamento orticaria

Nessun rimedio radicale contro l'orticaria semplicemente non esiste. La forma cronica è per sempre. Ma il trattamento aiuterà a ridurre la frequenza e la durata degli attacchi, ridurre il rischio di morte a causa di complicazioni come angioedema, shock anafilattico.

Il metodo di trattamento è scelto dal medico individualmente, in base alle cause dell'orticaria, al suo decorso, alle condizioni del paziente, alla presenza di malattie concomitanti. La medicina moderna offre farmaci di varie azioni:

  • antistaminici,
  • immunomodulatori,
  • antidepressivi.

L'automedicazione può causare shock anafilattico o angioedema e causare la morte. Il trattamento domiciliare è possibile solo con l'approvazione del suo schema con un medico.

È possibile alleviare il prurito e ridurre l'infiammazione bagnando le bolle con soluzioni deboli di sale, soda, erbe, infusi alcolici, 2% di alcol salicilico e succo di limone. Ma solo dopo aver consultato un medico!

Prevenzione dell'orticaria

Prevedere l'aspetto della forma acuta è impossibile, ma si può provare a evitare la ricorrenza di cronica. Sotto la prevenzione dell'orticaria si intende:

  • diagnosi tempestiva e trattamento di malattie che sono o potrebbero causare orticaria;
  • esame e trattamento regolari delle malattie infiammatorie e di altro tipo;
  • HLS - non fumatori, assunzione di alcol, droghe, rispetto delle norme sanitarie e igiene personale;
  • evitare l'ipotermia, il surriscaldamento, l'esposizione a raggi UV, stress, indumenti stretti;
  • gestione accurata di prodotti chimici e cosmetici per la casa;
  • farmaci solo sotto la supervisione di un medico.

Prima di pianificare un viaggio al mare, in montagna, dovresti anche consultare il tuo medico.

I medici non hanno un'opinione comune sulla necessità di una dieta per l'orticaria cronica, principalmente a causa della varietà delle cause della malattia. Di solito una dieta è raccomandata durante un'esacerbazione. In futuro, la dieta è determinata individualmente. Ad esempio, nelle forme allergiche di orticaria, il medico può raccomandare di abbandonare completamente il prodotto allergenico o, al contrario, assumerlo per il cibo, ma solo in quantità microscopiche - in modo che il corpo "ricordi" che questo prodotto non sia pericoloso.

Si consiglia di avere con sé un paziente con una diagnosi di orticaria cronica:

  • kit di pronto soccorso;
  • un estratto dalla clinica o una nota con l'indicazione delle possibili cause che possono scatenare un attacco della malattia.

Queste misure aiutano, se non completamente a sbarazzarsi dell'eruzione cutanea, almeno a controllare il prurito, consentendo alla persona di mantenere l'attività sociale, lavorare e vivere in modo relativamente confortevole.

Orticaria nei bambini

I sintomi, la diagnosi, la classificazione, la prevenzione e il trattamento dell'orticaria pediatrica sono simili alle specie "adulte". L'unica differenza è che durante l'esame le domande del medico sulla presunta causa della malattia dovrebbero essere risolte dai genitori. Pertanto, se le vesciche appaiono rosso vivo sulla pelle del bambino, gli adulti dovrebbero cercare di ricordare:

  • che il bambino ha mangiato durante le ultime ore;
  • cosa ha fatto il bambino - giocando con gli animali domestici, scavando nei letti di campagna, facendo una lunga passeggiata, e così via;
  • la presenza di malattie croniche nell'immediata famiglia da parte di entrambi i genitori.

La comparsa di un nuovo tipo di prodotto chimico per uso domestico o di nuovi profumi per la mamma, la riproduzione di animali randagi o il rilascio di navi in ​​una pozzanghera fredda.

Un pediatra può consigliare una consulenza con un otorinolaringoiatra, un allergologo, ecc.

Per evitare che l'orticaria diventi cronica, è necessario un rigoroso controllo parentale.

Orticaria incinta

Oltre alle ragioni sopra, provocare l'apparizione di prurito rosso nelle donne incinte può tossicosi. L'orticaria non ha un impatto negativo diretto sul bambino, provoca disagi solo alla donna stessa. Ma la sensazione di prurito, disagio non migliora l'umore della futura madre e le sue condizioni in generale, che non possono che influenzare le condizioni del bambino.

La maggior parte dei farmaci per il trattamento dell'orticaria sono controindicati per le donne incinte, quindi il trattamento di solito si riduce a varie misure per ridurre il prurito e la sedazione dei polmoni.

L'orticaria, causata dalla tossicosi, scompare completamente dopo il parto.


| 3 dicembre 2014 | | 16 004 | Senza categoria