Privare una persona: foto, sintomi, trattamento. Come trattare il lichene negli esseri umani
medicina online

Privare una persona: foto, sintomi, trattamento

contenuto:

Privare è una malattia della pelle causata da virus o funghi. Viene trasmesso da uomini o animali per contatto. Tuttavia, questo non è sempre il caso. Gli scienziati non hanno ancora espresso un'opinione comune sul perché alcune persone sono suscettibili alle infezioni, mentre altre rimangono in buona salute anche dopo uno stretto contatto con un soggetto infetto o malato.

Nonostante questo, le caratteristiche di questo gruppo di malattie e i metodi del loro trattamento sono ben noti.

Privare non è una malattia, ma un gruppo di malattie causate da diversi patogeni, ma unite da un nome comune.

Secondo gli esperti, i dermatologi sono più suscettibili alle infezioni:

  • Persone con immunità indebolita
  • Persone che sono state sotto stress per molto tempo.
  • Avere predisposizione genetica (questa opinione non è condivisa da tutti i dermatologi).
  • Pazienti che hanno assunto alcuni farmaci per le allergie.
  • Persone che sono spesso esposte a ipotermia o malattie catarrali.
  • Persone dai 30 ai 70 anni (questo parere non è condiviso da tutti i dermatologi).
  • Tutti i pazienti i cui organi interni lavorano con violazioni.

Nonostante il fatto che ogni tipo di malattia ha la sua origine e le sue caratteristiche del corso, è possibile identificare i sintomi che sono comuni a tutti i tipi di infezione.



Segni comuni di privazione di una persona

Prima di tutto, vale la pena notare che il lichene può verificarsi, sia apertamente che in forma latente (forma nascosta).

L'abbandono può comparire solo sulla parte locale del corpo (più spesso sul cuoio capelluto, sui genitali) o coprire interamente l'intera pelle del paziente.

Indipendentemente dal tipo di agenti patogeni, dal sito di infezione, dalle caratteristiche individuali del paziente, vi sono sintomi privi di comune interesse per tutti. Questi includono:

  • Disturbi della pigmentazione La pelle interessata può diventare più scura o più chiara, acquisire una tinta rossa, marrone o rosa brillante.
  • Molto spesso nell'area delle variazioni della pigmentazione, si osserva la desquamazione, a volte - la comparsa di bolle riempite con un liquido trasparente.
  • Tutti i cambiamenti sulla pelle sono accompagnati da un prurito grave, difficile da tollerare.

Comune a tutti i tipi di licheni sono misure preventive che prevengono l'infezione. Per proteggersi da una malattia spiacevole e sgradevole, le persone devono:

  • Seguire rigorosamente le regole di base dell'igiene personale. Puoi essere infettato da vestiti, scarpe o articoli per l'igiene di qualcun altro.
  • Non toccare animali o animali non familiari con gravi segni di malattia.
  • I bambini che frequentano asili o scuole, altri gruppi di bambini, mostrano regolarmente dermatologi.

Privare - la malattia è sgradevole, ma essere completamente guarita. Esistono persino alcune varietà di licheni che non richiedono alcun trattamento, ma passano da sole.

Oggi, il più comune:

  • Malattia rosa versicolor o Giber.
  • Pityriasis versicolor , che è anche conosciuto come "colorato" o "multicolore".
  • Scaly versicolor, popolarmente noto come scala di pesce o psoriasi .
  • Tigna ( noto anche come " tricofitosi " o trichophytia).
  • Microsporia. Forma molto contagiosa, che viene spesso confusa con tigna.
  • Lichene in ammollo, più familiare ai più come l' eczema .
  • Herpes zoster , a volte indicato come herpes.

Ogni specie è causata da un agente patogeno specifico ed è soggetta a un trattamento rigorosamente definito. Il risultato della privazione non trattata può essere la pelle sfigurata in modo permanente o i capelli persi.


Lichene rosa

Rosa versicolor Altri nomi: morbo di Zhiber, rosa canina sfoglia, pitiriasi rosea. Questo tipo di dermatosi acuta il più delle volte (ma non sempre) si verifica dopo un raffreddore, specialmente sui piedi. Le statistiche dicono che il più delle volte la malattia colpisce persone tra i 20 ei 40 anni e non si trova praticamente nei bambini e negli anziani. Notata stagionalità della malattia. Nonostante la presunta natura virale, la maggior parte delle persone ha un effetto roseola in primavera o autunno. Fatto interessante: la malattia è soggetta all'autoestinguenza. Indipendentemente dal fatto che il paziente sia sottoposto a un ciclo di trattamento o meno, i segni di lesioni cutanee scompaiono completamente entro 8-9 settimane dal momento in cui appare la prima placca. Tuttavia, la consultazione di un dermatologo è necessaria e per diverse ragioni.

  • Le manifestazioni esterne della malattia di Giber sono molto simili alle manifestazioni di sifilide, psoriasi a forma di para o g, malattia di Lyme, ecc. Un dermatologo sarà in grado di fare una diagnosi accurata e prescriverà un trattamento (se necessario) solo dopo un esame approfondito del paziente.
  • L'uso di alcuni unguenti, prodotti per la cura personale, profumi può portare al rapido progresso della malattia.
  • La pettinatura delle macchie può portare a cicatrici e sfregio della pelle. Lo specialista sarà in grado di raccogliere antiprurito o sedativi (il più delle volte, il prurito è avvertito da persone sovra-emozionali).

Agenti patogeni e sintomi del tipico lichene rosa

Allo stesso modo, l'agente causale della malattia di Jiber è sconosciuto. Alcuni esperti suggeriscono che la fonte della malattia è il virus dell'herpes di tipo 7. Altri credono che la malattia sia causata da uno dei virus respiratori.

La malattia inizia con l'apparizione sul corpo di una grande macchia rosa, leggermente sfaldata nel mezzo. Per la maggior parte delle persone infette, il suo diametro varia tra 3 e 5 centimetri. A volte è possibile (raramente) l'apparizione simultanea di più punti primari su diverse parti del corpo.

Mentre la malattia progredisce, le squame cadono, la macchia assume una tonalità bruno-giallastra e ai suoi bordi appare un bordo rosa senza squame. La macchia materna (la cosiddetta prima manifestazione della malattia) sembra molto simile a un medaglione. È per questo sintomo caratteristico che i medici diagnosticano più spesso "lichene rosa".

Dopo una o due settimane, i "bambini" appaiono nel punto materno. Questi punti sono di dimensioni più piccole, hanno un centro marrone-rosa o rosa-giallo. Il loro numero può essere diverso per ciascun paziente. Gli esperti hanno notato che le placche secondarie si trovano lungo le linee di Langer. Cosiddette quelle linee sul corpo, dove la pelle si allunga maggiormente quando si muove. In generale, l'immagine della posizione dei "medaglioni" assomiglia a un ramo di abete.

È anche stabilito che la maggior parte delle volte le placche appaiono sul tronco e sulle estremità e mai sul viso o sul collo.

Nel corso dello studio, è stato riscontrato che circa la metà dei pazienti con la comparsa di macchie percepisce un prurito appena percettibile quando tocca le placche. Un quarto dei pazienti non manifesta sensazioni cutanee spiacevoli e un altro quarto dei pazienti (con un aumento di emotività) lamenta un notevole prurito nell'area dei "medaglioni".

Forme atipiche di lichene rosa


A volte la malattia assume una forma insolita. In questo caso, pink versicolor è chiamato atipico. I sintomi della sciroppo di roseola non sono più simili al quadro clinico classico, il decorso della malattia cambia leggermente. In particolare, i dermatologi hanno osservato:

  • Lo sviluppo della malattia senza la comparsa della macchia materna primaria.
  • L'aspetto delle placche sul viso e sul collo (in casi eccezionali).
  • Eruzione cutanea sotto forma di vescicole (emisferica, bolle con un liquido chiaro che sovrasta la pelle), pustole (ascessi emisferici) o emorragie (emorragie microscopiche nei tessuti circostanti).
  • Lo sviluppo di pitiriasi rosea irritata. Le cosiddette modifiche della pelle inerenti alla privazione del rosa, ma che si verificano sulla pelle in punti di attrito, compressione, sudorazione.

A volte la placca di pitiriasi rosea irritata è causata da un uso improprio dei farmaci. In questo caso, causano un forte prurito e richiedono un trattamento speciale.

Trattamento lichene rosa

Il medico fa spesso una diagnosi basata su un esame esterno. Se il paziente riferisce che le placche sul corpo hanno più di 12 settimane o prurito, il dermatologo prescrive una biopsia (rimozione del tessuto interessato). L'analisi è necessaria per escludere un'altra diagnosi - parapsoriaz. È inoltre obbligatorio assegnare test per eliminare sifilide , eritema migrante o multiforme, micosi (lesioni cutanee fungine).

Il trattamento per il tipico lichene rosa non è richiesto. Solo in caso di forte prurito il medico può prescrivere farmaci antipruriginosi (topicamente). Ma ci sono limitazioni per facilitare il decorso della malattia.

  • Durante le procedure per l'acqua non usare salviette rigide o detersivi aggressivi.
  • Il contatto delle aree interessate con tessuti duri, di lana o sintetici dovrebbe essere evitato.
  • È necessario limitare l'uso di cosmetici e profumi. Categoricamente è impossibile metterli nei luoghi colpiti.
  • Non usare unguenti, polveri, ecc. Per ragioni sconosciute, fanno progredire la malattia, aumentando il numero di placche sulla pelle.

Dopo 6-8 settimane passerà la malattia. Tuttavia, quando si pettina i "medaglioni", un'infezione batterica può unirsi al lichene. In questo caso, il medico può prescrivere antibiotici.

Per maggiori informazioni su pink versicolor, leggi qui: Pink versicolor: foto, sintomi, trattamento

Tigna nell'uomo

Tigna nella foto degli esseri umani Tigna - una malattia infettiva. Alcuni dermatologi ritengono che il mikosporiya (un altro nome per la tigna) sia causato dai funghi Microsporum canis e Trichophyton tonsurans. Altri credono che ognuno di questi funghi causi la sua forma privando trichophytosis e microsporia. I sintomi delle malattie sono molto simili, il che dà il diritto ai dermatologi di considerarli come una malattia. Tuttavia, solo le persone si ammalano di tricofitosi, mentre la microsporia può essere infettata da cani e gatti.

La tricofitosi è la malattia più comune tra i bambini "organizzati". Negli asili, nelle scuole, nei campi di vacanza, dove ci sono molti bambini e sono costantemente in contatto, l'infezione può avvenire non solo attraverso il contatto diretto con una persona infetta, ma anche attraverso microfratture e microlesioni sulla pelle. Per lo sviluppo della malattia è sufficiente il contatto con un capello o un pezzo di pelle infetta. Tale infezione è possibile per contatto diretto con una persona malata o animale, mentre si usano le cose del paziente. Puoi essere infettato nel trasporto, se tocchi il punto toccato dalla persona, il paziente ha tigna.

I sintomi della tigna

Il periodo di incubazione della malattia dura da cinque giorni a due mesi e mezzo. Alla fine del periodo di incubazione, uno o più punti appaiono sulla pelle. Di solito hanno la forma di un cerchio o di un ovale. Molto spesso, i dermatofiti (funghi, "amare la pelle") colpiscono il cuoio capelluto. I capelli si staccano a un'altezza inferiore a un centimetro. Se le macchie sono separate e piccole, la prugna secca formata è chiaramente visibile sulla testa. Se il punto è uno (e può essere delle dimensioni del palmo di un adulto), la testa appare a pelo corto. Le macchie non disturbano un malato: solo a volte può avvertire un lieve prurito.

I punti possono influenzare le ciglia, si verificano su qualsiasi parte del corpo. In questo caso, sembrano delle macchie ovali squamose nel mezzo, circondate da un rullo torreggiante. Sono le squame colpite da funghi che portano l'infezione.

Poiché il decorso della malattia dipende dalla localizzazione del fungo e dalle condizioni del paziente, i suoi sintomi possono essere diversi. Pertanto, i medici non distinguono le fasi del decorso della malattia, ma i tipi di tigna.

Ringworm superficiale del cuoio capelluto

Macchie squamose (uno o più contemporaneamente) compaiono sulla parte pelosa della testa. I capelli in questo posto inizialmente sottili, poi si staccano. La pelle colpita diventa rossa, si formano delle piccole bolle che si trasformano gradualmente in squame giallastre. Questo tipo di tigna non fornisce disagio fisico, ma psicologico. Se la malattia non viene curata, si ripresenterà. Nei ragazzi - fino alla pubertà. Nelle ragazze, tigna non trattata può diventare cronica e causare la perdita dei capelli da adulto.

Ringworm superficiale sulla pelle liscia

Localizzato esternamente sulla pelle liscia, tigna è molto simile alla malattia di Gieber o lichene rosa. Sulla pelle, si formano le stesse chiazze di colore rosa-giallastro o marrone-rosato. Sono circondati da un rosa brillante, costituito da bolle o noduli, un bordo bordato sopra la pelle (una sorta di rullo). A causa del bordo, il codice interessato sembra grigio.

La malattia di Giber passa in modo indipendente in due mesi, ei "tagliatori di capelli" possono disturbare una persona per anni. Inoltre, a differenza del rosa, la tigna è più spesso (ma non necessariamente) localizzata sul viso e sul collo, sebbene possa verificarsi ovunque.

Questo tipo di tigna richiede un trattamento urgente e completo. In assenza di questo, le macchie aumentano, colpendo una superficie sempre più grande della pelle, e il prurito diventa più forte. La mancanza di trattamento, soprattutto nelle ragazze, porta al fatto che la malattia assume una forma cronica.

Tigna cronica

Si trova solo nelle donne con funzioni compromesse del sistema fertile o della tiroide, che aveva una forma normale durante l'infanzia. Molto spesso la pelle sulle tempie e sulla parte posteriore della testa è interessata. In questo caso, il nidus è chiamato "punto nero". È piccolo, non più di 1 cm, ma ci possono essere molti di questi fuochi. I capelli in essi si spezzano, al loro posto si forma una cicatrice che si squama costantemente.

Oltre alla testa, tigna cronica spesso colpisce fianchi, gomiti, palme e glutei. Sono ricoperti da macchie scagliose, il cui colore può variare dal rosa al blu o al marrone. Una donna può essere infastidita dal prurito.

La forma cronica non è contagiosa.

Tigna infiltrativa-suppurativa o profonda

I suoi agenti patogeni sono trasmessi all'uomo solo dagli animali, ma iniziano a moltiplicarsi nei follicoli piliferi. Cominciano a marcire, la pelle intorno si infiamma. Di conseguenza, si formano placche simili a tumore, rosse e nodose fino a 10 cm di diametro. Quando si apre da loro pus segue. Con il progredire della malattia, le macchie sfarinanti sostituiscono la placca. In questo caso, debolezza generale, febbre, letargia e infiammazione dei linfonodi sono aggiunti ai sintomi della tigna ordinaria.

Questo è il tipo più doloroso di tigna del lichene. Negli uomini, può essere localizzato non solo nella testa, ma anche nella barba, nei baffi.

Trattamento tigna

Prima di iniziare il trattamento, il medico esegue test per determinare esattamente quale agente patogeno abbia causato la malattia. Quindi viene eseguito un trattamento completo. Combina l'effetto di unguenti, shampoo, compresse, altri agenti antifungini.

Il trattamento può avvenire in base a questo schema.

  1. Unguenti, gel, creme o spray locali come Clotrimazole, Mikoseptin, Terbinafine.
  2. Al mattino: trattamento con iodio. In serata: trattamento con un unguento contenente acido salicilico.
  3. Latte Vidal È preparato nel reparto prescrizione e comprende sei componenti di controllo dei funghi.
  4. Dentro per 2-3 settimane: Griseofulvin. Il medico può sostituire questo agente antifungino naturale di un'azione strettamente diretta con altri farmaci in grado di combattere i patogeni tigna Microsporum canis e Trichophyton tonsurans.

In parallelo con i farmaci antifungini, un dermatologo può prescrivere immunomodulatori e complessi vitaminici per aumentare l'immunità.

La tigna è considerata curata, se un raschiamento di tre volte dalla zona interessata, effettuata il giorno della fine del corso, dopo una settimana e due mesi, ha dato risultati negativi. Altrimenti, il trattamento deve essere ripetuto.

Per saperne di più su tigna qui: tricofitosi: foto, sintomi, trattamento

Pitiriasi versicolor

Pitiriasi versicolor Questa malattia, il cui agente causale è il fungo Malassezia, ha il maggior numero di nomi - sinonimi. Molti di questi sono associati all'apparizione di manifestazioni esterne. Questo versicolor è chiamato squamoso, colorato e multicolore. A causa del fatto che il più delle volte l'esacerbazione si verifica in estate, il lichene chiamato estate o spiaggia.

Patogeni patogeni

La particolarità della malattia sta nel fatto che i suoi agenti patogeni sono tre diverse forme di un fungo, che, in determinate condizioni, possono facilmente passare dall'uno all'altro.

  • Il pityrosporum ovale è di forma ovale.
  • Malassezia furfu - forma micellare.
  • Il pityrosporum orbiculare è una forma rotonda.

Tutte e tre le forme sono costantemente presenti sul corpo umano. Ma non portargli disagi. Solo sotto l'influenza di alcuni fattori sfavorevoli, i funghi iniziano a crescere e moltiplicarsi, causando una grave malattia - pityriasis versicolor.

Alcuni decenni fa, ha colpito solo gli abitanti dei paesi caldi. Oggi, quando lo sviluppo del turismo ha iniziato a viaggiare in tutto il mondo, la malattia può colpire un rappresentante di qualsiasi regione.

Cause della malattia

I fattori avversi che possono causare la pitiriasi versicolor sono:

  • Visite sistematiche ai centri di abbronzatura.
  • Lunghi soggiorni in spiaggia o sotto il sole cocente.
  • Sudorazione eccessiva in estate.
  • Fatica mentale, nervosa e fisica.
  • Indebolimento immunitario
  • Licolor versicolor può derivare da alcune malattie passate: diabete, sindrome di Cushing, oncologia, tubercolosi o uno squilibrio ormonale di diversa eziologia.

Più spesso, le persone con pelle sovrappeso, sudorazione eccessiva o grassa soffrono di questa varietà.

C'è un'opinione che una tale patologia contagiosa, come il lichene di colore, può essere ereditata. Tuttavia, alcuni scienziati sostengono che la malattia non è contagiosa, ma viene trasmessa dal contatto solo con una combinazione di diversi fattori avversi. Questo è il motivo per cui è chiamato condizionatamente contagioso.

Per proteggersi da una malattia spiacevole, dovresti:

  • Usa solo le tue cose, vestiti, scarpe, articoli per l'igiene.
  • Non passare molto tempo sulle spiagge o nei saloni di abbronzatura.
  • Non usare gel aggressivi, shampoo, ecc.

Puoi infettarti nei bagni, negli spogliatoi comuni, durante i contatti diretti con il paziente.

I sintomi del lichene di pitiriasi

Licolor versicolor ha tre tipi (strutturali):

  • Nero.
  • Ahromichesky.
  • Giallo.

La malattia inizia con il fatto che un sacco di piccole macchie compaiono sul corpo umano (in qualsiasi luogo, comprese le parti pelose). Possono essere di qualsiasi colore, dal rosa al quasi nero o essere incolori. È questo sintomo che rende possibile chiamare la malattia colorata o multicolore. Le macchie hanno una forma irregolare, ma i loro bordi sono chiaramente delineati. La pelle colpita è leggermente traballante, il colore delle macchie non cambia quando esposto al sole. A poco a poco, se non si inizia il trattamento, l'area interessata aumenta e le macchie si uniscono in una, molto grande. Le aree colpite non prendono il sole per molto tempo.

Trattamento del lichene multicolore

È consigliabile iniziare il trattamento immediatamente dopo la comparsa dei primi punti. Altrimenti, cominceranno a diffondersi rapidamente in tutto il corpo e il trattamento potrebbe essere ritardato di molti mesi.

L'autotrattamento non è fortemente raccomandato: quando si usano i mezzi "sbagliati", la malattia inizierà a progredire o si trasformerà in una forma cronica molto intrattabile.

Prima di prescrivere il trattamento, il medico è obbligato ad esaminare visivamente il paziente, utilizzando una lampada di Wood, per effettuare un'analisi microscopica delle scale. La ricerca è richiesta. Solo loro aiuteranno a distinguere le manifestazioni esterne di privazione di sintomi molto simili di lebbra (lebbra), sifilide secondaria, altri tipi di dermatosi privativa o acuta.

Nella maggior parte dei casi, farmaci prescritti per il trattamento dell'azione locale. Questi possono essere:

  • Unguenti o spray antifungini: Ketoconazolo, Mykozolon, ecc.
  • Lozioni contenenti acido salicilico, saponi e shampoo: Nizoral, Sulsen, ecc.
  • Per le lesioni gravi, il medico può prescrivere farmaci antifungini (ad esempio, fluconazolo) all'interno.

È interessante notare che nel trattamento della pitiriasi versicolor vengono spesso usati rimedi popolari.

  • Insistere su una miscela da bagno composta da 3 cucchiai di eucalipto e la stessa quantità di successione, riempita con 800 g di acqua bollente. Utilizzare per abluzioni, bagni, impacchi.
  • Tre o quattro volte al giorno, asciugare le macchie con succo di cipolla fresco.

Durante trattamento, è necessario effettuare lavori su disinfezione o distruzione completa di oggetti con cui la persona malata è stata in contatto.

  • Un asciugamano, galleggiante per tacchi, spazzole e lime per unghie da distruggere.
  • Tutti i vestiti bollono.
  • Lavare gli indumenti in soluzioni contenenti cloro.
  • Elabora la stessa stanza con la stessa soluzione.

È importante sapere: anche con un trattamento tempestivo e qualificato, il lichene può ripresentarsi se non si seguono le misure di prevenzione.

Per maggiori informazioni sulla pitiriasi versicolor leggi qui: Pitiria versicolor: foto, sintomi, trattamento

Malattia di Daveri

Foto di pitiriasi rossa Alcuni esperti ritengono che questa malattia sia un tipo di pityriasis versicolor rosso che colpisce la parte capillare della testa, mentre altri la distinguono come una malattia separata.

L'agente eziologico della malattia non è installato. È noto solo che la base della patologia è il processo mediante il quale i tappi follicolari si formano nell'epidermide (strato esterno della pelle). La pelle intorno a loro è moderatamente infiammata, e i tappi stessi sono molto simili alle scaglie di amianto gialle o bianche. Dopo alcuni anni o mesi (se la malattia non viene curata), si sviluppano in piccole papule (eruzioni cutanee) di colore rosso o giallo, all'interno delle quali si trova il pelo della pistola. Papule hanno una cima squamosa affilata. Se si tiene la mano sulla pelle danneggiata, la sensazione sarà simile a quella di una grattugia. Gradualmente, le placche possono spostarsi dal cuoio capelluto al corpo, specialmente in quei luoghi dove la pelle si estende, si sfrega, suda. I papilli di tempo dei gufi aumentano, si fondono, formando placche rosse dense e peeling bianco nel mezzo. Attorno a loro si formano "satelliti" morbidi. Se le placche vengono posizionate sui palmi, la pelle in punti della bilancia può incrinarsi profondamente. Esternamente, le placche sono simili alla psoriasi, quindi, per stabilire una diagnosi accurata, è necessaria una ricerca di laboratorio.

Trattamento della malattia

Il paziente è ricoverato in ospedale solo in casi molto gravi. Solitamente per il trattamento prescritto:

  • Creme emollienti con vitamine A, B2, B12, E, ecc.
  • Corticosteroidi.
  • Trattamenti UV
  • Bagni di mare
  • Fisioterapia complessa, a volte - fotochemioterapia.

Nonostante il trattamento della malattia di Devérí possa richiedere diversi anni, è possibile una cura completa.

Herpes zoster in una persona

Herpes zoster in una persona L'herpes zoster è una malattia acuta che causa lo stesso virus che scatena il vaiolo: Herpesviridae - Herpesvirus Varicellae (virus dell'herpes di tipo 7).

Solo quelli che in precedenza avevano il vaiolo (in una forma latente aperta o nascosta) possono ammalarsi. Il fatto è che dopo la varicella, che di solito i bambini malati, nel corpo per tutta la vita rimane una certa quantità di virus "morto". Sotto l'influenza di condizioni avverse, il virus "si sveglia", si attiva, provoca un'infiammazione acuta nei nervi, dove è "sonnecchiando" in tutti questi anni e la pelle li copre.

Si ritiene che l'herpes zoster influenzi solo le persone in età pensionabile. Tuttavia, oggi sempre più persone di età più giovane sono anche soggette alla malattia.

Sintomi di herpes zoster

La malattia inizia con una sensazione di malessere generale, stanchezza, temperatura della sottofibrilla, mal di testa. In questo stato, una persona potrebbe essere un paio di giorni. A volte il disordine intestinale si unisce al malessere generale. La sgradevole sensazione lungo i tronchi nervosi aumenta gradualmente, dove appariranno più tardi eruzioni cutanee. L'inizio pigro della malattia lascia il posto a un periodo acuto.

  • La temperatura sale bruscamente a 39 ° -40 °.
  • Aumenta l'intossicazione comune nelle alte temperature: mal di testa, brividi, dolori, ecc.
  • Quando il nervo interessato viene proiettato sulla pelle, compaiono eruzioni rosa. Nei primi due o tre giorni sono difficilmente percettibili e non superano il mezzo centimetro di diametro. Il terzo giorno, si trasformano in gruppi chiaramente visibili di bolle piene di liquido trasparente. Le bolle si trovano sul viso lungo il nervo trigemino, nello spazio intercostale, sui genitali o lungo i tronchi nervosi delle braccia e delle gambe.
  • C'è un forte dolore scottante tollerato nei luoghi delle formazioni cutanee. È particolarmente preoccupata durante la notte.
  • Nelle aree colpite, si osserva paresi (indebolimento dei movimenti volontari) dei nervi, difficoltà delle funzioni motorie.
  • I linfonodi sono ingranditi.

Dopo una settimana (circa) le bollicine secche si trasformano in croste, che successivamente cadono in modo indipendente dopo un mese. La condizione è normalizzata, tuttavia, i dolori nevralgici possono tormentare il paziente per più di un anno.

L'herpes zoster può verificarsi in modo diverso.

  • L'eruzione iniziale non può trasformarsi in un papule, ma regredire (scomparire). Questa è una forma abortiva.
  • L'eruzione cutanea può fondersi in vesciche molto grandi riempite con una miscela di sangue, linfa e pus. Questa è una forma bollosa.
  • Nella forma generalizzata, l'eruzione si diffonde non solo sulla pelle, ma anche su tutte le mucose.

L'herpes zoster ha sintomi così luminosi e caratteristici che il medico può fare una diagnosi dopo un esame visivo del paziente.

Trattamento di herpes zoster

Il trattamento ha lo scopo di alleviare i sintomi dolorosi.

  • Nei primi tre giorni dopo l'inizio del malessere, viene prescritto l'antivirale aciclovir. Con gli appelli successivi, non è efficace.
  • I farmaci antinfiammatori non steroidei sono prescritti per ridurre il dolore. Questo può essere Meloxicam, ecc. farmaci.
  • I farmaci antiallergici sono prescritti per alleviare il prurito.
  • Per la rimozione di intossicazione generale - contagocce e farmaci diuretici.
  • Le aree colpite sono trattate con "vernice verde", unguenti con acyclovir, ecc.

Talvolta l'herpes zoster colpisce il sistema nervoso, causando disturbi del sonno, ansia e nevrosi. Per eliminare questi sintomi, il medico può prescrivere sedativi leggeri o farmaci ipnotici, antidepressivi.

Per ulteriori informazioni sul fuoco di Sant'Antonio, leggi qui: Herpes zoster: foto, sintomi, trattamento.

psoriasi

Herpes zoster in una persona La psoriasi, lo squamoso zoster o "pelle di pesce" è una malattia non infettiva che colpisce la pelle di uomini e donne sui gomiti, sulle ginocchia, nell'area delle articolazioni grandi. Tuttavia, è stato osservato che oggi la psoriasi può colpire i tessuti molli, le unghie, i piedi, i palmi delle mani e qualsiasi altra parte del corpo.

Anche l'età degli ammalati varia. Se prima squamosa privano le persone colpite di 20-40 anni, allora oggi è diagnosticato perfino in adolescenti.

Poiché l'esatto agente causale della malattia è sconosciuto, la psoriasi è stata attribuita al suo lichene a causa del suo tipo: le placche argentate squamose assomigliano al lichene.

Agente causativo di privazione squamosa, sintomi

L'agente causale è sconosciuto. Ci sono molte teorie diverse, ognuna delle quali ha le sue osservazioni, ma fino alla fine, nessuna delle teorie non è stata pienamente dimostrata.

Molto spesso rosso con bolle bianche delle dimensioni di una capocchia di spillo appaiono sui gomiti, sulle ginocchia, sui capelli. Gradualmente crescono in placche, aumentano. Il modello della pelle interessata diventa simile a una mappa topografica. Il luogo colpito da placche ricorda le squame di pesce, per le quali la malattia ha preso il suo nome popolare. Più tardi, l'eruzione cutanea può diffondersi in qualsiasi altra area della pelle. Eruzione primaria o esacerbazione della malattia può essere accompagnata da grave bruciore, febbre, malessere generale.

Nella prima fase, quando le bolle compaiono e crescono, qualsiasi danno alla pelle (per esempio, un colpo o una bruciatura solare) può causare un brusco aumento dell'eruzione cutanea.

Nel prossimo periodo stazionario, la quantità di eruzione cutanea non aumenta, ma l'esfoliazione aumenta bruscamente. In questo periodo, la pelle cambia spesso colore.

Il terzo stadio: la scomparsa dei sintomi esterni. La sensazione di prurito e bruciore può persistere per mesi. A volte la psoriasi colpisce le articolazioni. Questa complicazione si chiama artrite psoriasica. I pazienti avvertono dolore alle articolazioni interfalangee, al sacro e alla colonna vertebrale. Le articolazioni colpite si gonfiano, smettono di muoversi normalmente. La mancanza di trattamento può portare a dislocazioni sistematiche, deformità articolari e completa disabilità.

Trattamento della psoriasi

Non ci sono metodi specifici per la diagnosi oggi. Se le analisi del sangue mostrano processi autoimmuni, reumatici o infiammatori e vi sono lesioni specifiche sulla pelle, il medico deve prescrivere una biopsia.

Oggi sono stati sviluppati oltre 20 trattamenti di psoriasi, nessuno dei quali può garantire una cura rapida e completa. Il trattamento dipende dalla fase della malattia e dalla posizione della dislocazione delle lesioni.

  • Al primo stadio vengono praticate iniezioni di vitamine, sensibilizzanti o preparati di istamina.
  • Allo stesso tempo, vengono prescritti corticosteroidi, sedativi.
  • Allo stadio stazionario, sono spesso raccomandate iniezioni di antitossina stafilococcica, autoemoterapia e luce ultravioletta.
  • Le forme gravi possono essere curate con l'aiuto della plasmaferesi, citostatici.

Attualmente, gli esperti hanno imparato con l'aiuto di varie tecniche per alleviare le condizioni del paziente mantenendo la malattia nella fase stazionaria.

Cosa dovrei evitare con la psoriasi?

La maggior parte dei dermatologi è incline a credere che l'origine della malattia possa essere un'immunità alterata, trasformandosi in reazioni allergiche di tipo molto lento. Sulla base di questa opinione, i pazienti con psoriasi dovrebbero:

  • Evitare i nervi nervosi, mentali e nervosi.
  • Con l'aiuto di specialisti, elimina possibili manifestazioni psicosomatiche.
  • Evitare il contatto con sostanze aggressive.
  • Tenere le mani lontano da ferite, anche microscopiche, durante il lavoro fisico.
  • Controllato regolarmente da un endocrinologo.

Il trattamento tempestivo e il rispetto di tutte le precauzioni possono rallentare o addirittura arrestare lo sviluppo della malattia per molti anni.

Maggiori informazioni sulla psoriasi qui: Psoriasi: foto, sintomi, trattamento

Lichene in ammollo

Leccare il lichene o l'eczema non è uno, ma un intero gruppo di malattie, unite da un nome comune. L'eczema non è contagioso, i periodi di remissione della malattia si alternano a momenti di esacerbazione.

I sintomi del leccare leccano

Nonostante l'enorme numero di forme della malattia, i principali sintomi della malattia sono gli stessi.

  • La pelle è rossa, gonfia.
  • Su di esso ci sono piccole bolle piene di liquido. A seconda del tipo di eczema, possono avere forme e colori diversi.
  • Appare un prurito insopportabile.
  • Le bolle cominciano a scoppiare, formando squame, crepe profonde, macchie multicolori sulla pelle.

Ogni tipo di eczema può avere i suoi sintomi.

  • Con il vero eczema, la pelle viene colpita simmetricamente. Scoppiare bolle sprigionano un fluido sieroso. Questo ha dato il nome della malattia - piangendo.
  • L'eczema microbico può svilupparsi nel sito di focolai cronici di infezione.
  • Al punto della lesione - paratrumatico.
  • A volte un fungo si unisce all'eczema, e quindi il peeling aumenta molte volte.
  • Sulle mani è di solito la forma disidrica localizzata, che è caratterizzata da un forte prurito, bruciante, intollerabile.
  • La forma varicosa si sviluppa nel sito dei disturbi trofici e distingue il colore bluastro della pelle danneggiata dagli altri.
  • La forma seborroica con chiazze rosse si sviluppa dove le ghiandole sebacee passano (nei capelli, sui glutei).

Se si pettina la pelle danneggiata, l'infezione ferita può complicare il decorso della malattia.

Trattamento per leccare il lichene

Poiché l'eczema può essere causato da vari fattori, dai disturbi nervosi ai disturbi endocrini, il compito principale del trattamento è eliminare il fattore che ha provocato lo sviluppo di eczema. Il trattamento dovrebbe essere completo.

  • Per alleviare le manifestazioni allergiche, vengono utilizzate iniezioni endovenose e intramuscolari di preparati di potassio, calcio e sodio.
  • Prescrivere antistaminici di diverse generazioni.
  • La forma grave viene trattata con l'aiuto di ormoni-corticosteroidi, ad esempio il prednisone.
  • Per migliorare l'immunità, sono necessari immunoprotettori, come decaris.
  • L'intossicazione generale viene rimossa da Hemodez e l'uso di farmaci diuretici.
  • La pelle danneggiata è soggetta a trattamento locale con unguenti, gel, ecc.
  • Spesso usi la fisioterapia.

Condizione di trattamento obbligatoria - aderenza a una dieta ipoallergenica. Non entrare in contatto con prodotti chimici, acqua. Qualsiasi lavoro che possa ferire la pelle dovrebbe essere fatto con i guanti.


| 18 agosto 2015 | | 70 858 | Malattie della pelle
  • | Tina | 5 ottobre 2015

    Informazioni molto utili. Grazie!

Lascia il tuo feedback