Stomatite: foto, sintomi, trattamento. Cosa e come trattare la stomatite
medicina online

Stomatite: foto, sintomi, trattamento

contenuto:

La stomatite è un'infiammazione dei tessuti del cavo orale, che può essere accompagnata da malessere, febbre, dolore della mucosa infiammata. Nella società, si ritiene che questa malattia si manifesti principalmente nell'infanzia, ma questa opinione è errata. Gli adulti spesso soffrono di stomatite, ma tra i bambini fino a 5-7 anni l'incidenza è parecchie volte superiore. Le ragioni di ciò sono l'immunità imperfetta e l'abitudine di trascinare oggetti estranei nella bocca.



Cause di stomatite

La stomatite può svilupparsi indipendentemente o essere una complicazione di altre patologie. Molte persone con stomatite spesso ricorrente sono stati identificati come immunodeficienza, quindi ridotta immunità - il principale fattore predisponente allo sviluppo del processo infiammatorio nella cavità orale.

Le cause della stomatite sono diverse:

  • infezione fungina;
  • reazione allergica;
  • una complicazione di un altro processo infiammatorio-infettivo, localizzato nell'orofaringe;
  • lesioni meccaniche, danni alle gengive con denti scheggiati, protesi dentarie, cibo eccessivamente duro;
  • accumulo di depositi dentali morbidi e duri sui denti;
  • bruciare bevande calde, cibo, droghe aggressive, alcol;
  • assunzione di farmaci che riducono l'attività del sistema immunitario (farmaci corticosteroidi);
  • cura di scarsa qualità di denti e gengive;
  • disturbi endocrini e malattie sistemiche (provocano lo sviluppo di stomatite infettiva).


Quali sono le stomatiti?

A seconda della causa dello sviluppo e della profondità del danno tissutale, la stomatite può essere:

  • aftosa;
  • le allergie;
  • traumatica;
  • vulvovaginale;
  • ulcera;
  • erpetica.

Ognuno di questi tipi di stomatite ha i suoi sintomi e caratteristiche. Ma vale la pena notare che qualsiasi infiammazione nella mucosa orale richiede un parere esperto. Il medico deve comprendere le cause della reazione infiammatoria e fare tutto il possibile per impedire la diffusione del processo infettivo sui tessuti adiacenti.

Diagnosi di stomatite

Alla reception, il medico determinerà il tipo di stomatite e ulteriori tattiche mediche dipenderanno da esso. Il sondaggio può includere i seguenti studi:

  • Diagnostica della PCR (per infezione da funghi e herpes);
  • bakposev diffonde da luoghi di infiammazione;
  • feci per disbiosi ;
  • diagnosi di laboratorio (esame del sangue).

La stomatite si verifica spesso in uno sfondo di indebolimento delle difese del corpo. L'immunità è di solito ridotta nelle persone nel periodo autunno-invernale, quando le infezioni virali respiratorie dilagano. Stomatite ricorrente merita particolare attenzione. Se diventa spesso aggravato, vale la pena esaminare attentamente, sottoporsi alla diagnostica ecografica degli organi interni, esaminare il fegato, lo stomaco, esaminare il lavoro dell'intestino, valutare le condizioni degli organi ENT e consultare un otorinolaringoiatra sulla rimozione di adenoidi, cisti, tonsille ipertrofiche, che sono una fonte di infezione cronica. Possono solo portare a una diminuzione dell'immunità locale e alla frequente esacerbazione della stomatite.

Chi è a rischio di sviluppare la stomatite?

In primo luogo, la stomatite il più delle volte si sviluppa ancora nell'infanzia. È difficile tenere d'occhio i bambini piccoli: sono sempre di fretta da qualche parte, sono spinti dal desiderio di imparare e assaggiare tutto. Nei gruppi di bambini, i bambini usano gli stessi giocattoli, in assenza di un insegnante, possono provare il cibo con i cucchiai degli altri. Tutto ciò contribuisce all'ingresso di microrganismi patogeni nella bocca e all'infezione da stomatite.

Pertanto, nel gruppo a rischio in primo luogo - bambini piccoli (fino a 5-7 anni). Di solito, il bambino diventa più responsabile, inizia a comprendere i benefici delle procedure igieniche e assorbe attivamente nuove informazioni. A questa età, il sistema immunitario dei bambini inizia a funzionare pienamente, il che riduce il rischio di sviluppare la stomatite. Una corretta alimentazione, rafforzando il sistema immunitario, educando il bambino a lavarsi le mani prima di mangiare, il trattamento tempestivo della carie aiuta ad evitare la comparsa di processi infiammatori nella cavità orale.

La stomatite tra gli adulti non è rara. A rischio sono le persone che:

  • utilizzare protesi dentarie;
  • hanno i denti scheggiati;
  • recentemente sofferto operazioni complesse, sono nel periodo di recupero;
  • lavarsi male i denti, avere carie carie;
  • soffrire di patologie autoimmuni, disturbi da immunodeficienza;
  • molti fumano, abusano di alcol;
  • piace bere tè caldo o usare piatti eccessivamente piccanti.

Quali sono i sintomi della stomatite?

La sintomatologia a stomatitis dipende dal loro tipo e un posto di localizzazione dei centri di un'infiammazione. Nella maggior parte dei casi, la malattia procede senza febbre ed è ben tollerata dai pazienti. Ma nell'infanzia, la stomatite può essere accompagnata da febbre, ansia, pianto e menomazione del benessere. Il bambino può rifiutarsi di mangiare, dormire male. Ma i gel speciali per il trattamento ti permettono di rimuovere rapidamente tutti i sintomi sgradevoli e alleviare le condizioni del bambino.

Com'è la stomatite allergica?

Stomatite allergica si verifica sullo sfondo di allergie. L'aumento della sensibilità del corpo può verificarsi sia sul cibo (che è più comune) che sui prodotti chimici domestici, cosmetici, pollini, peli di animali domestici e polvere domestica. In contatto con un allergene, qualcuno ha attacchi di prurito, un naso che cola, l'asma si aggrava, compare l'eruzione cutanea, ma ci sono persone che soffrono di stomatite allergica, ed è uno dei sintomi della riacutizzazione delle allergie croniche.
Foto di stomatite allergica
I principali segni di stomatite allergica:

  • mucosa orale secca;
  • perdita di gusto;
  • prurito, bruciore in bocca;
  • sapore metallico sgradevole in bocca;
  • arrossamento, gonfiore, emorragie sulla membrana mucosa;
  • disagio durante la masticazione, dolore alla bocca.

In caso di stomatite allergica bollosa, le vescicole appaiono nel cavo orale, all'interno del quale sono riempiti con contenuti trasparenti. Dopo averli aperti, viene esposta una mucosa rossa e infiammata, soggetta a sanguinamento. L'erosione è coperta da film fibrinici caratteristici. Le ulcere sono acutamente dolorose, il dolore si intensifica durante una conversazione o un pasto. Le ulcere possono fondersi in una grande area infiammata. Più forte è il processo infiammatorio, peggio è il paziente. In alcuni casi, l'appetito può scomparire e la temperatura corporea aumenta.

La più grave è la forma necrotica di stomatite allergica. La mucosa è fortemente iperemica, il medico durante l'esame rivela multiple ulcerazioni, che sono coperte da un rivestimento fibroso, che ha una tinta grigia sporca. Può verificarsi la linfoadenite (un aumento dell'orecchio e dei linfonodi sottomandibolari). C'è anche un aumento di salivazione, dolore alla bocca durante la masticazione del cibo, spesso i pazienti si lamentano di mal di testa.

I sintomi della stomatite ulcerosa

Stomatite ulcerosa è relativamente facile. Ci sono segni di infiammazione nella cavità orale: il muco diventa rosso, diventa edematoso, la combustione avviene nella zona gengivale. Dopo alcuni giorni di tali manifestazioni all'interno delle guance, appaiono delle ulcere sulle gengive, in cima alle quali c'è una patina bianca e sporca. In questo caso, i pazienti si lamentano di aumento della salivazione, alitosi. Può verificarsi febbre In caso di stomatite ulcerosa, si osserva un dolore acuto, che si aggrava al momento del contatto delle aree infiammate con cibo, denti e lingua.

La stomatite ulcera-necrotica di Vincent si manifesta con un'ampia infiammazione della mucosa orale con un rapido aumento dei sintomi. Per diversi giorni, i tessuti sono coperti da ulcere con bordi frastagliati, in cima ai quali si trovano spesse pellicole grigio-verdi. I tessuti iperemici si trovano intorno a loro e le ulcere stesse si diffondono spesso sulla lingua. Le lesioni infiammate possono fondersi, interessando gli strati più profondi della mucosa. Se tenti di rimuovere la placca, sotto di essa apparirà una superficie sanguinante rossa.

La stomatite di Vincent è caratterizzata da un alito putrido sgradevole, che non scompare nemmeno dopo aver lavato i denti. Malattie gravi possono causare malessere grave e gonfiore del viso. I linfonodi regionali sono ingrossati, dolorosi. La durata della malattia è di almeno 10 giorni. Se la stomatite non viene trattata, il processo necrotico si diffonderà ai tessuti adiacenti, in profondità, fino alle strutture ossee (con lo sviluppo di osteomielite).

In corso cronico di stomatite ulcerosa, possono verificarsi complicazioni pericolose: rinite, otite, endocardite, gastroenterite, perdita dei denti, pleurite . Pertanto, non prendere alla leggera il trattamento della stomatite - quando compaiono i primi segni della malattia, contattare immediatamente uno specialista e iniziare un trattamento attivo.

Segni di stomatite candidale

Foto di stomatite da Candida La stomatite da Candida si sviluppa sullo sfondo della riproduzione attiva dei funghi Candida, che causano lo sviluppo del mughetto. Normalmente, questi microrganismi fanno parte della microflora della bocca, dell'intestino e della vagina nelle donne, ma quando l'immunità è indebolita o altri fattori avversi sono colpiti, iniziano ad aumentare il loro numero, portando a una reazione infiammatoria acuta.

La stomatite da Candida si trova spesso tra i bambini sotto i 2-3 anni di età e gli anziani con un sistema immunitario indebolito. La malattia procede con gonfiore, arrossamento della mucosa orale, formazione di una tipica placca di formaggio all'interno delle guance, sulle labbra e sulla lingua. Inoltre, ci sono segni come bruciore, prurito, dolore mentre masticano cibo, bevendo bevande. Durante l'infanzia, la stomatite candidosa si manifesta con sintomi vividi: i bambini si rifiutano di mangiare e, durante il pianto, i genitori possono vedere la patina bianca, che copre letteralmente completamente la mucosa e l'intera lingua.

I sintomi della stomatite aftosa

Foto di stomatite aftosa La forma fibrosa di stomatite aftosa è caratterizzata dalla comparsa di eruzioni cutanee (singole), che sono coperte di fioritura. Aphthae guarisce in 10-14 giorni dopo l'apparizione. Si verificano più spesso sulle labbra mucose, sul lato della lingua. L'esacerbazione della stomatite aftosa può causare microtraumi della cavità orale (protesi, denti frastagliati), ridotta immunità in primavera o in autunno inoltrato, recidive di ARVI, malattie otorinolaringoiatriche. Se non si esegue un trattamento e non si presta attenzione all'immunostimolazione, le ricadute si verificano 3-4 volte l'anno.

Con una varietà necrotica di stomatite aftosa, nella mucosa orale compaiono cambiamenti distrofici. La necrosi dei tessuti orali si trova spesso nelle persone che soffrono di gravi disturbi somatici e malattie del sangue. Le afte in questo caso non sono accompagnate da un dolore acuto, ma entrano nelle ulcere, persistendo fino a 2-4 settimane.

Con la sconfitta dei dotti della ghiandola salivare della saliva si nota un ordine di grandezza inferiore e si sviluppa una stomatite aftosa. Aphthae doloroso, può verificarsi sullo sfondo di irritazione della temperatura, malattie virali respiratorie, lo sviluppo del processo carioso.

La forma più grave di stomatite aftosa è la forma deformante. Allo stesso tempo, si osservano profondi cambiamenti nel tessuto connettivo. I difetti ulcerativi non guariscono a lungo, si possono formare delle escrescenze della mucosa del palato molle, delle labbra e dei palati.

Segni di stomatite erpetica

Foto di stomatite erpetica L'agente eziologico della stomatite erpetica è il virus dell'herpes. Sulla mucosa compaiono bolle singole o raggruppate, all'interno delle quali c'è un contenuto trasparente. Dopo l'esplosione, viene esposta l'erosione superficiale e dolorosa.

La malattia è caratterizzata da aumento della salivazione, deterioramento del benessere generale, malessere, diminuzione dell'appetito, nausea, ingrossamento dei linfonodi sottomandibolari e cervicali. Nei bambini, la stomatite erpetica procede con febbre, naso che cola, grave arrossamento delle gengive.

La formazione delle vescicole dura diversi giorni, mentre la mucosa orale rimane acutamente dolorosa, e le erosioni che appaiono sono via via epiteliali, senza lasciare tracce. Quando l'infezione da herpes generalizzata aumenta il rischio di sviluppare complicazioni infettive pericolose, specialmente se la malattia si verifica nel periodo neonatale.

Quale medico tratta la stomatite?

Nella maggior parte dei casi, la stomatite viene curata dai dentisti, ma se nel corso dell'esame vengono rilevate altre malattie croniche o acute che richiedono una correzione, gli specialisti specializzati sono coinvolti nel processo di trattamento. Nella prima infanzia i pediatri trattano l'infiammazione delle mucose.

Trattamento di stomatite

La tattica di trattamento di stomatitis è scelta singolarmente. In questo caso, la forma della malattia è necessariamente presa in considerazione Per il periodo di una reazione infiammatoria attiva è vietato prendere il cibo piccante, speziato, freddo o eccessivamente caldo. Il cibo dovrebbe essere caldo e il cibo stesso - semi-liquido. Se mangi cibo duro, le infezioni secondarie possono unirsi al danno della mucosa.

Per 2-3 settimane di trattamento sotto il divieto di bevande alcoliche, se possibile, rinunciare alle sigarette. Si raccomanda di limitare l'attività motoria, è vietato lavorare troppo e troppo freddo, anche se la malattia procede senza febbre e disagio pronunciato. In qualsiasi forma di stomatite, è utile consumare cibi caseari che curano la microflora intestinale, aumentando così l'attività immunitaria.

In caso di stomatite erpetica, l'obiettivo principale del trattamento è la ricezione di farmaci antivirali. Aiutano a sopprimere l'attività del virus dell'herpes. Inoltre prescrivere farmaci che eliminano l'infiammazione, vitamine, immunostimolanti. Risciacquo antisettico obbligatorio della bocca: si consiglia di utilizzare soluzioni che hanno attività antivirale.

La terapia sintomatica per la stomatite erpetica è necessaria nei bambini se l'elevata temperatura corporea aumenta (sono prescritti agenti antipiretici), gel anestetici e unguenti. I risciacqui per la bocca sono indispensabili per il trattamento di qualsiasi forma di stomatite. Per via topica, gli antisettici aiutano a ridurre l'attività dei microrganismi, a eliminare i patogeni e la saliva infetta, a migliorare il benessere e ad accelerare il recupero.

Se, sullo sfondo delle stomatiti, la temperatura corporea aumenta, quindi, oltre ai farmaci antipiretici, è utile bere più bevande vitaminiche (tè alle erbe caldi, tè leggero con tiglio, miele). Per le forme fungine di stomatite, è utile risciacquare la bocca con una soluzione di soda debole. La clorexidina è efficace nella stomatite aftosa e traumatica. Questo antisettico ha un debole effetto sui virus.

Nella stomatite aftosa, che è soggetta a ricorrere, gli alimenti allergenici (cioccolato, agrumi, fragole) e il cibo che può ferire una membrana mucosa già infiammata dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Le afte sono trattate con gel dentali antinfiammatori con effetto anestetico (ad esempio, cholisale). Consigliato collutorio con antisettici speciali o decotto di erbe medicinali. Per una rapida epitelizzazione dei tessuti dopo la cessazione della reazione infiammatoria acuta, vengono prescritti agenti rigeneranti.

La stomatite necrotizzante di Vincent è trattata con antibiotici, che sono più spesso prescritti nelle iniezioni. Inoltre, è possibile raccomandare l'uso di compresse di metronidazolo. Tali farmaci potenti sono necessari perché questo tipo di stomatite senza trattamento efficace spesso porta a pericolose complicazioni infettive. Quando la stomatite Vincent prescrisse anche antistaminici.

Nelle lesioni candidose della mucosa orale usando agenti antifungini. È molto importante selezionare il trattamento corretto che influirà sulla causa dell'infiammazione. Questo è l'unico modo per minimizzare il rischio di recidiva di stomatite e l'insorgenza di infezioni secondarie.

Stomatite durante la gravidanza: caratteristiche del trattamento

La gravidanza è un periodo difficile per ogni donna. Sullo sfondo di un aggiustamento ormonale del corpo e di un aumento dello stress sugli organi interni e sui sistemi, l'immunità si riduce. È così concepito dalla natura: la soppressione dell'attività immunitaria è necessaria in modo che l'embrione si attenga all'endometrio e inizi a svilupparsi attivamente. In questo momento, il rischio di sviluppare mughetto, stomatite, influenza e altri processi infettivi e infiammatori aumenta in modo significativo.

Centinaia di microbi e virus stanno cercando di attaccare il corpo indebolito di una donna incinta. Le difficoltà di trattare la stomatite in questa interessante situazione sono associate all'impossibilità di usare molti farmaci. Devi ricordare che ogni medicina è potenzialmente pericolosa. Многие производители не указывают в аннотации к препарату то, что он не проходил клинические испытания и может обладать тератогенным действием на плод. Поэтому самолечение при стоматите во время беременности недопустимо. Доктор назначит средства, которые можно использовать для устранения местных проявлений болезни.

Важно уделить внимание укреплению иммунитета. Назначаются иммуностимулирующие средства, витамины. Это позволяет снизить частоту рецидивов стоматита в дальнейшем. Местно слизистую обрабатывают противовоспалительными, антигрибковыми составами, могут назначаться антибактериальные препараты, но только местно. При выборе того или иного вещества доктор руководствуется в первую очередь интересами будущего ребенка. Если польза лечения для женщины превышает риск для плода, и в использовании медикаментов есть острая необходимость, то доктор разрешает женщине применять то или иное средство.

Профилактика стоматита

Как можно предупредить развитие стоматита? В первую очередь нужно следить за гигиеной полости рта:

  • чистите зубы не реже 2-х раз в день;
  • регулярно посещайте стоматолога и своевременно лечите кариозные зубы;
  • удаляйте 1-2 раза в год накопившийся зубной камень ;
  • используйте только качественные зубные протезы, изготовленные только в условиях зуботехнической лаборатории;
  • пользуйтесь ирригаторами, которые эффективно вымывают из труднодоступных мест частички пищи и микробный налет;
  • своевременно заменяйте прогнившие зубные коронки на новые, удаляйте нежизнеспособные зубы.

Укрепляйте иммунитет, употребляя курсами поливитаминные комплексы. В рационе питания должны присутствовать свежие овощи, фрукты, зелень. Старайтесь не травмировать нежную слизистую жесткими продуктами — хлебом, сухарями, фруктами, орехами.

Если ваш ребенок часто болеет стоматитом на фоне вредных привычек (сосание пальца, несоблюдение принципов личной гигиены) и низкого иммунитета, постарайтесь научить его правильно ухаживать за зубами и не брать в рот грязные руки или посторонние предметы.


20 Май 2015 | 3 531 | Senza categoria
  • | Galina Vanenik | 10 novembre 2015

    Avevo due piaghe in bocca. Amico ha mostrato, dice la stomatite. E 'davvero lui? Cosa fare? dal dottore o cosa?

  • | Irina | 19 novembre 2015

    Al dottore sembrerebbe fare una diagnosi accurata. Anche mio figlio è uscito di recente (ha tredici anni), quindi ha lavato la bocca quattro volte al giorno con un dentista, per liberarsi dal dolore e curare le stomatiti. La malattia è dolorosa, certo, ma puoi curarla. La cosa principale è trovare la causa e liberarsene.

Lascia il tuo feedback