Glossite: foto, sintomi, trattamento. Come trattare la glossite

Glossite: sintomi e trattamento

contenuto:

La glossite è un'infiammazione patologica dei tessuti della lingua, che è spesso un sintomo di malattie comuni del corpo, ma in rari casi agisce come una malattia indipendente.

Le mucose della lingua, così come l'intera cavità orale, possono essere influenzate da eventuali malattie infettive e infiammatorie che si verificano nel corpo umano.



Classificazione glossite

Il linguaggio reagisce all'infiammazione catarrale con un decorso acuto o cronico a varie condizioni patologiche del corpo. Il processo infiammatorio è localizzato nello spessore dei tessuti della lingua come ascesso o flemmone.

Esistono diverse classificazioni di glossite, ma la classificazione più completa e aggiornata è considerata da E. V. Borovsky e N. F. Danilevsky:

  1. Glossite desquamativa o linguaggio geografico;
  2. Glossite a forma di diamante;
  3. Lingua pelosa nera (iperplasia delle papille croniche della forma cronica);
  4. Lingua piegata o scrotale.


Glossite desquamativo

foto desquamativa glossite La lesione infiammatoria-distrofica delle mucose della lingua è chiamata "glossite desquamativa". La malattia è stata descritta da diversi scienziati con nomi diversi:

  • "Glossite esfoliante",
  • "Linguaggio geografico",
  • "Glossitis of benign, migratory"

Le cause della glossite desquamativa non sono ancora del tutto chiare, ma molti medici ritengono che la malattia sia una manifestazione sintomatica dei processi patologici che si verificano nel corpo e, prima di tutto, nel tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale).

Il processo desquamativo si verifica sulla mucosa della lingua e nelle malattie degli organi ematopoietici e del sistema endocrino, oltre che nella violazione dell'equilibrio delle vitamine.

L'autointossicazione gioca un ruolo significativo nella patogenesi della malattia, quindi alcuni esperti sono inclini alla sua origine allergica.

La glossite desquamativa è più comune nelle ragazze giovani.

Sintomi di glossite desquamante

Foto Glossite Il quadro clinico non è particolarmente ricco di sintomi soggettivi. I pazienti possono non avere lamentele riguardo alle condizioni generali del corpo, ma qualche leggero formicolio sulla punta e sulle superfici laterali della lingua quando mangiano cibi piccanti o caldi.

Il processo patologico inizia come una piccola area grigio-biancastra sulla lingua, che segnala il rigetto degli strati epiteliali superiori. Dopo un po 'di tempo, l'epitelio viene completamente respinto e il tessuto sottostante rosso viene esposto. Il sito che era soggetto alla desquamazione è circondato da papille filiformi grigie come un bordo. Questi capezzoli sono di colore grigio, poiché sono ricoperti da uno strato di epitelio non ancora lacerato. Al centro della lesione, le papille filiformi sono atrofizzate, ma i funghi sono ancora conservati.

Gradualmente, il distacco continua lungo i bordi del fuoco della desquamazione e un nuovo strato epiteliale si forma al centro. Pertanto, il processo acquisisce ampie aree del linguaggio e crea un modello simile a una mappa. Ecco perché il glossite desquamante viene talvolta chiamato "linguaggio geografico".

Esistono diverse forme cliniche di glossite desquamante:

  1. La superficie è caratterizzata dalla comparsa di macchie e strisce rosse con confini chiari. I punti circondano le membrane mucose di colore normale. Quando lo strato epiteliale viene esfoliato, la lingua diventa lucida e liscia, con bruciore e prurito della lingua.
  2. La forma iperplastica è il punto focale della compattazione delle papille filiformi con la formazione di fuochi di colore grigio, giallo e bianco sulla lingua.
  3. Per la forma lichenoide, è caratteristica l'apparizione di siti di desquamazione di varie forme e dimensioni, su cui si notano le papille allargate dei funghi. In questo caso, il paziente avverte una sensazione di bruciore alla lingua.

Questa forma di glossite desquamante si verifica quando la membrana mucosa della lingua è ipersensibile ai metalli utilizzati in ortopedia e in presenza di disturbi endocrini.

Sulla base di studi clinici e morfologici, si distinguono le forme fisse e migratorie di questo tipo di glossite:

  1. Spesso c'è una forma di superficie migrante, in cui non ci sono sintomi di dolore pronunciati, e foci patologici si formano rapidamente e hanno un breve periodo di epitelizzazione.
  2. Per la forma fissa, l'aspetto delle lesioni superficiali erosivo-ulcerative è caratteristico.

La glossite desquamativa si presenta come un processo cronico con remissioni brevi e spontanee, ma i cambiamenti nella membrana mucosa della lingua sono reversibili.

La diagnosi differenziale viene eseguita con:

  • Sifilide secondaria nella fase di recidiva, in cui ulcere profonde o erosione si formano nel centro della lesione, che non si osserva durante la glossite. In casi controversi, la reazione di Wasserman e i treponemi pallidi nelle analisi del paziente diventano decisivi.
  • Lichene rosso piatto, che è caratterizzato da un'eruzione nella forma di bolle perlate, che si ripiega in un modello sulla superficie della mucosa orale invariata. Quando è privato, il paziente prova oppressione e secchezza nelle aree affette e tali sintomi non si verificano con glossite desquamativa.
  • Leucoplachia piatta, caratterizzata da focolai di ipercheratosi sullo sfondo di una mucosa sana. La placca biancastra con leucoplachia non viene rimossa e con la glossite si spegne da sola, esponendo gli strati più profondi del tessuto. Inoltre, quando la leucoplachia ha disturbato la percezione del gusto e c'è una sensazione di bruciore nei luoghi di sconfitta.
  • Cambiamenti di lingua in malattie del tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale):

- con colite e enterocolite, si manifestano varie glossite, stomatiti e inceppamenti nella cavità orale.

- nella gastrite cronica si può osservare la glossite desquamante con papille atrofiche e levigate della lingua.

- in caso di ulcera gastrica, può svilupparsi una glossite migratoria (localizzazione in continua evoluzione) desquamante.

- nelle malattie della cistifellea, del fegato, di vari tipi di epatite, cirrosi epatica, si verifica la desquamazione dello strato epiteliale della lingua.

- con alterazioni del cavo orale dovute alla malattia del sistema cardiovascolare (sistema cardiovascolare), la superficie della lingua diventa lucida e liscia, c'è una sensazione di bruciore, ci sono degli attaccamenti agli angoli della bocca.

- a fenomeni patologici nella lingua in persone che hanno subito radiazioni ionizzanti, la glossite desquamativa e atrofica si sviluppa nel 70% dei pazienti.

Trattamento della glossite desquamante

Il trattamento dovrebbe consistere in manipolazioni generali e locali.

Il trattamento generale comprende i seguenti passaggi:

  1. Normalizzazione delle funzioni dell'apparato digerente e trattamento delle malattie comuni del corpo.
  2. Riorganizzazione completa di denti e cavità orale e pulizia professionale dei denti.
  3. Aiuto psicoterapeutico per la fobia del cancro (paura del cancro).
  4. L'uso di sedativi (motherwort, valeriana).
  5. Terapia antiallergica con farmaci con effetto desensibilizzante (suprastin, tavegil).
  6. Accettazione del pantotenato di calcio entro un mese.
  7. Ricezione di vitamine e microelementi complessi.
  8. Ricezione di una soluzione di dalargin entro dieci giorni.
  9. Accettazione di farmaci vascolari (trental, tanakan, stugeron).

Trattamento locale:

  1. La nomina di antidolorifici in presenza di dolore (piromecain, anestesia).
  2. Bagni orali e irrigazione con la comparsa di sensazione di bruciore in bocca.
  3. Applicazioni con soluzioni oleose di vitamina A, rosa canina, cheratolina.
  4. Blocco novocanico nella proiezione del nervo linguale.
  5. Ricezione dell'olio di pesce concentrato.
  6. Sessioni di terapia fisica con analgin.



Lingua pelosa nera

Foto di lingua pelosa nera Questa malattia si manifesta come crescita e cheratinizzazione delle papille filiformi nel terzo medio e posteriore della lingua.

L'eziologia , sfortunatamente, non è ancora chiara, ma ci sono fattori predisponenti:

  • Malattie del tratto digestivo;
  • Ipovitaminosi e avitaminosi (carenza di vitamine);
  • Malattie infettive;
  • Interruzione dei processi metabolici nei tessuti della lingua;
  • Fattori fisico-chimici (fumo, alcol, alterazioni nell'acidità della saliva e alcuni tipi di farmaci).

Iperplasia cronica delle papille filiformi si sviluppa più spesso negli uomini di mezza età e anziani. Allo stesso tempo, i pazienti possono non avere sensazioni soggettive nella cavità orale, sebbene alcuni prestino attenzione al cambiamento nell'aspetto della lingua. A volte c'è la sensazione di avere un corpo estraneo sulla lingua, un riflesso emetico e prurito.

sintomi

Il quadro clinico dell'iperplasia cronica delle papille filiformi è caratterizzato dall'allungamento e ispessimento delle papille e dal viraggio del colore al marrone o al nero. La lesione ha una forma ovale e si trova al centro della lingua. Alcuni scienziati ritengono che l'oscuramento avvenga a causa del cumulo (accumulo) nei tessuti dei coloranti alimentari.

Le papille filiformi sulle cime sono più scure e sottili, e alla base diventano più chiare e sottili. All'ispezione visiva, sembra che la lingua sia coperta di peli.

La diagnosi differenziale della lingua pelosa viene eseguita con:

  • Condizioni derivanti dall'uso di determinati farmaci (risciacquo con una soluzione di manganese e cloramina, assunzione di corticosteroidi, antibiotici).
  • Colorare la lingua dei coloranti alimentari.
  • I cambiamenti che accompagnano una distrofia pigmentaria e papillare.
  • Cambiamenti nella mucosa della lingua in presenza della malattia di Addison (pigmentazione della pelle, strisce di colore blu, viola e nero sulla mucosa e gli organi del cavo orale e sulle labbra).
  • Cambiamenti che accompagnano la malattia della tiroide (ingrossamento, piegamento della lingua con iperplasia delle papille).
  • Aumento della lingua e ipertrofia delle papille con acromegalia.
  • Iperplasia delle papille fungiformi e filiformi con infarto miocardico.
  • Cambiamenti nelle malattie del tratto gastrointestinale.

trattamento

totale:

  1. Eliminazione di malattie somatiche.
  2. Igiene e igiene orale professionale.
  3. Farmaci per lo stress e la psicoterapia.
  4. Ricezione di multivitaminici in combinazione con oligoelementi.
  5. Assunzione di pantotenato di calcio
  6. Ricezione di farmaci antiallergici.
  7. Terapia antifungina in presenza di candidosi.

locali:

  1. L'uso di cheratolitici (soluzioni di resorcinolo e acido salicilico).
  2. Blocco con novocaina e trental.
  3. Criodistruzione per stimolare il rigetto delle papille iperplastiche.
  4. Smettere di fumare
  5. Applicazioni con cheratoplastica (soluzioni oleose con vitamine A ed E, rosa canina e olivello spinoso).
  6. Pulendo la lingua almeno due volte al giorno.

Diamond Glossite

Foto di glossite a forma di diamante Il processo infiammatorio cronico, in cui i capezzoli della lingua si atrofizzano, è chiamato glossite romboidale.

I fattori eziologici sono:

  • il fumo;
  • Malattie del tratto digestivo;
  • Mancanza di vitamina C;
  • La presenza nella lesione dell'infezione fungina - candidosi.

I sintomi della glossite romboidale

Nel centro della lingua, una lesione si forma nella forma di un rombo o di un ovale con una larghezza non superiore a 2 cm e una lunghezza non superiore a 5 cm.

Si distinguono le seguenti forme di glossite rombica:

  1. La forma liscia è caratterizzata dalla sconfitta di piccole dimensioni di colore rosso o rosa con aree chiare. Le papille sono assenti, la palpazione si fa compattazione e il dolore appare. I pazienti lamentano la sensazione di un corpo estraneo sulla lingua, formicolio e bruciore, che sono aggravati durante il pasto, ma in alcuni casi non ci sono sensazioni soggettive.
  2. In caso di glossite irregolare, l'area della lesione è costituita da cumuli di varie dimensioni, separati da pieghe. Pieghe e dossi mancano papille. Il colore della messa a fuoco patologica è rosso, spesso con una sfumatura bluastra. L'epitelio si indurisce, ma il sito della lesione non cambia le sue dimensioni e la sua forma.
  3. Le forme iperplastiche sono caratterizzate da crescite di formazioni papillari su una lingua con basi larghe e cime piatte.

La glossite romboidale in rari casi può essere maligna, ma il più delle volte è una forma benigna.

La diagnosi differenziale della glossite rombica viene eseguita con:

  • candidosi;
  • Glossite di un'altra forma;
  • Neoplasie maligne;
  • Processi infiammatori ( sifilide , tubercolosi ).

Trattamento della glossite romboidale

Il trattamento della glossite romboidale dovrebbe essere complesso, ma diviso in generale e locale.

totale:

  1. Igiene professionale e igiene della bocca e dei denti;
  2. Smettere di fumare;
  3. Trattamento antifungino per l'individuazione di funghi Candida nella lesione.
  4. Assistenza psicologica per la fobia del cancro (paura del cancro).
  5. Assunzione di pantotenato di calcio

locali:

  1. La forma piatta della glossite romboidale non è suscettibile di trattamento.
  2. In caso di forme irregolari e iperplastiche, la criodistruzione viene eseguita dopo l'escissione chirurgica della lesione e l'esame istologico dei tessuti alterati.

Lingua piegata

La lingua piegata o scrotale è considerata una conseguenza dell'invalidità dello sviluppo e si verifica durante l'infanzia.

L'aspetto piegato della lingua appare a causa dell'aumento della sua superficie. Nel mezzo della lingua, lungo tutta la sua lunghezza, c'è una piega principale longitudinale, con pieghe trasversali che si estendono da essa.

Batteri e infezioni fungine si accumulano nelle pieghe, portando a glossite candidosa e infiammazione catarrale.

La lingua è morbida, i capezzoli non sono cambiati. La lingua piegata appare spesso in combinazione con la forma desquamante di glossite.

trattamento

Non è richiesto un trattamento speciale in presenza di una lingua piegata, ma al fine di prevenire, viene eseguita una riabilitazione regolare dei denti e della cavità orale.


| 22 marzo 2014 | | 10 917 | stomatologia
Lascia il tuo feedback