Tosse secca in un adulto: trattamento. Motivi del trattamento di tosse forte in un adulto

Forte tosse in un adulto: cause, trattamento

contenuto:

La tosse è un atto riflesso che si verifica in risposta all'irritazione delle vie respiratorie. Di per sé, una tosse in un adulto appare esclusivamente per purificare il corpo di irritante che è entrato nella laringe, nei bronchi o nei polmoni e non serve come base per il panico. Tuttavia, ci sono un gran numero di pericolosi per la salute, e talvolta la vita del paziente, condizioni che causano la tosse. E con loro in primo luogo devi combattere.



Che cos'è un colpo di tosse?

Tosse secca in un adulto Tradizionalmente la tosse è classificata in base alla presenza o assenza di espettorato o altra scarica. Quindi, una tosse può essere:

  • Produttivo: espettorazione di muco o muco, talvolta mescolato con sangue;
  • Secco: quando si tossisce, viene espulsa solo l'aria.

Tipicamente, la scelta dei farmaci sintomatici si basa su questo sintomo.

Un'altra classificazione si basa sulla durata del periodo di tempo durante il quale il paziente tossisce. A seconda di ciò, la tosse potrebbe essere:

  • Acuto - fino a 2 settimane;
  • Lungamente - fino a 4 settimane;
  • Subacuto - dura non più di 2 mesi;
  • Cronico - il paziente tossisce per più di 2 mesi consecutivi.

A seconda di questo criterio, il medico prescrive un trattamento etiotropico - terapia finalizzata all'eliminazione della causa principale della malattia.

Perché un adulto ha un colpo di tosse?

La tosse quasi non si verifica proprio così, di solito è dovuta all'influenza di fattori esterni o dovuti a malattia. Un attacco di tosse può causare:

  • Fumo - fumo di tabacco e catrame e altre sostanze contenute in esso sono estremamente irritanti per i bronchi e i polmoni. Spesso, i forti fumatori si lamentano di tosse costante, che causa cambiamenti nei bronchi, che sono chiaramente visibili nelle immagini. Questo fenomeno è chiamato "fumatore di bronchite". Inoltre, una tosse può tormentare i "fumatori passivi", cioè le persone che sono costrette a inalare regolarmente il fumo di sigaretta.
  • Polvere: si tratta di un'irritazione meccanica del tratto respiratorio superiore o del tessuto polmonare.
  • Stimolo fisico (corpo estraneo) - tale tosse si riscontra spesso nei bambini piccoli che sono troppo attivi per comprendere il mondo circostante e possono inalare qualche piccolo oggetto.
  • L'asma bronchiale è una malattia cronica di natura allergica, che si manifesta con attacchi di tosse secca.
  • Malattie del tratto respiratorio superiore ( sinusite , sinusite , rinite, otite media) - queste malattie sono caratterizzate da abbondante espettorato, che drena spesso dal naso alla gola lungo la parete di fondo. Questo succede soprattutto di notte.
  • La pleurite è un processo infiammatorio nei tessuti polmonari. Di solito una tale tosse è accompagnata da dolore.
  • Sconvolgimenti psico-emotivi - ci sono molti casi in cui una persona viene attaccata da un attacco di tosse ai nervi.
  • Reazioni allergiche - una tosse può accompagnare quasi qualsiasi risposta allergica - pollinosi, raffreddore da fieno, rinite o congiuntivite .
  • La pertosse è una malattia infettiva che provoca una tosse parossistica caratteristica. Raramente trovato negli adulti.
  • ARI e ARVI - una frequente complicazione del raffreddore comune è la bronchite o la polmonite. Per la natura della tosse, il medico può determinare se esiste il rischio di sviluppare queste malattie o meno.
  • Malattie oncologiche: una lunga tosse secca senza febbre o altri sintomi associati possono indicare il cancro del polmone e delle vie respiratorie superiori.
  • Patologie endocrine - stiamo parlando di un ingrossamento della ghiandola tiroidea, che può schiacciare la trachea, che si manifesta con una sensazione soggettiva di un "nodo alla gola" e un desiderio di tossire.
  • Malattie del sistema cardiovascolare - il campo del grave sforzo fisico, l'insufficienza cardiaca può manifestarsi con tosse, palpitazioni, mancanza di respiro e una sensazione soggettiva di mancanza d'aria.
  • Malattie del tratto gastrointestinale - con gastrite o ulcera peptica ad elevata acidità, nonché esofagite da reflusso, il cibo può essere rigettato all'interno dell'esofago o persino nella cavità orale con succhi gastrici, causando irritazione della laringe e del tratto respiratorio. Inoltre, una forte tosse appare quando le fistole si formano tra la trachea e l'esofago. Con tale tosse, il cibo che si muove nello stomaco può essere espettorato.
  • La tubercolosi è una pericolosa malattia infettiva che si manifesta a causa di una serie di ragioni, la maggior parte delle quali sono sociali. La stessa bacchetta Koch si trova nella maggior parte della popolazione, ma potrebbe non manifestarsi nel corso dell'intera vita di una persona.

Pertanto, la tosse è un fenomeno estremamente sfaccettato e, quando si verifica, è necessario prestare particolare attenzione a questo fatto. Se la tosse non scompare entro una settimana, allora dovresti consultare un medico.

I sintomi che accompagnano la tosse

La tosse appare raramente da sola. Di solito è accompagnato da una serie di sintomi che possono indicare un'ampia varietà di malattie.

I sintomi che più spesso accompagnano una forte tosse in un adulto

  1. Voce rauca.
  2. Naso che cola o, al contrario, naso chiuso e seni paranasali. Respiro difficile e mancanza di respiro con il minimo sforzo e anche senza di esso.
  3. Nausea, la voglia di vomitare carne fino al vomito.
  4. Aumento dei linfonodi locali.
  5. I sintomi di malessere generale sono dolori muscolari, febbre, febbre, sudorazione e sonnolenza.

Sintomi che indicano una grave malattia sistemica complicata dalla tosse.

  1. Rapida perdita di peso e mancanza di appetito.
  2. Alitosi, che non può uccidere nemmeno il dentifricio.
  3. Violazione della sedia - stitichezza, diarrea, feci irregolari con varie impurità.
  4. Malattia parodontale .

I sintomi che compaiono insieme con la tosse e richiedono un trattamento immediato al medico sia in un adulto e un bambino

  1. Temperatura corporea eccessivamente alta, che regge nonostante l'uso di droghe.
  2. Cambiamento della parola e annebbiamento della coscienza.
  3. Invito frequente a urinare e gonfiore.
  4. Palpitazioni cardiache
  5. Sensazione di "nodo in gola" o dolore durante la deglutizione.
  6. Dolore quando entri o esali, difficoltà a respirare.

I pneumologi insistono sul fatto che qualsiasi tosse accompagnata da sintomi dovrebbe essere un motivo per visitare un medico. Allo stesso modo, una tosse secca senza altri sintomi necessita di un trattamento se dura più di due settimane.

Diagnosi di malattie in cui è possibile la tosse secca

Una forte tosse in un adulto può essere un sintomo di tutta una serie di malattie. Per determinare esattamente che cosa un determinato paziente è malato, i medici usano una varietà di metodi diagnostici:

  1. Un gruppo di metodi classici di esame fisico che un medico applicherà se, ad esempio, lo chiami a casa:
    • Esame esterno del paziente;
    • percussioni;
    • auscultazione;
    • Palpazione del torace
  1. Storia medica, che coinvolge una vasta gamma di problemi dalla presenza di allergie per identificare i parenti con la tubercolosi.
  2. Analisi batteriologica della scarica, se presente, seguita da inoculazione sui terreni nutritivi per determinare la sensibilità agli antibiotici.
  3. La fluorografia è il metodo più semplice, economico e informativo per determinare lo stato dei polmoni e dell'albero bronchiale. Attualmente è utilizzato come schermo di screening per la rilevazione di tubercolosi e cancro. La fluorografia deve essere tenuta ogni anno a persona.
  4. Spirografia: test dello stato funzionale del sistema respiratorio nel suo complesso.
  5. La broncoscopia è un metodo specifico e informativo che viene eseguito per una diagnosi più accurata.

Trattamento della tosse secca in un adulto

Trattare la tosse da sola non ha senso. Se sorge in risposta a un certo stimolo, allora è consigliabile eliminare questo fattore, quindi la tosse scomparirà da sola.

La tattica del trattamento viene scelta in base alle condizioni del paziente e alla totalità dei sintomi clinici.

Le preparazioni fredde sono utilizzate in caso di tosse improduttiva persistente, che di solito è associata a malattie del tratto respiratorio superiore - faringite , laringite - e altri fattori irritanti. A volte i farmaci antitosse sono indicati per l'oncologia degli organi respiratori, quando una tosse secca espelle il paziente e gli impedisce di riposare e dormire completamente.

L'uso di farmaci espettoranti, che traducono la tosse secca in produttività, che promuove lo scarico dell'espettorato, è un metodo di trattamento più comune. Esistono diversi gruppi di farmaci espettoranti, ognuno con il proprio meccanismo d'azione:

Farmaci che stimolano l'espettorazione:

  • – влияют на специфические центры в мозгу, которые отвечают за кашель и рвоту. I farmaci riflessi colpiscono i centri specifici del cervello responsabili della tosse e del vomito. Quindi, la persona stessa inizia a tossire più spesso. Il più frequente dei farmaci di questo gruppo nelle farmacie può essere trovato un foglio di madre-e-matrigna o altre forme di dosaggio basate su di esso. Vale la pena notare che questo gruppo è usato raramente nel trattamento della tosse secca.
  • – эти химические вещества способствуют усилению синтеза жидкой составляющей бронхолегочного секрета. Farmaci di riassorbimento - queste sostanze chimiche aiutano a migliorare la sintesi del componente liquido delle secrezioni broncopolmonari. Pertanto, vi è una significativa diluizione dell'espettorato, se presente, che contribuisce alla rapida pulizia dei polmoni. Un rappresentante elementare di questo gruppo è la normale soda. L'inalazione con esso è spesso molto più efficace dell'assunzione del farmaco per via orale.

Farmaci che diluiscono la flemma:

  • – делают секрет менее вязким за счет разрыва связей между белковыми молекулами. Preparati enzimatici proteolitici : rendono il segreto meno viscoso a causa della rottura dei legami tra le molecole proteiche. Attualmente, questo gruppo non è praticamente usato per trattare né gli adulti né i bambini a causa del frequente sviluppo di reazioni allergiche ai complessi proteici, così come l'emergere di nuovi farmaci più efficaci. Rappresentanti di questo gruppo sono, per esempio, tripsina e chimotripsina.
  • , которые расщепляют связи между атомами серы в мокроте. Preparati di cisteina che abbattono i legami tra gli atomi di zolfo nell'espettorato. Hanno l'effetto più pronunciato tra i farmaci espettoranti. I rappresentanti più importanti del gruppo sono acetilcisteina e carbocisteina, i cui preparati sono venduti in farmacia con numerosi nomi commerciali. A causa dell'effetto mucolitico chiaramente pronunciato, si raccomanda di essere usati con cautela nei pazienti debilitati.
  • – эта группа лекарственных веществ способствует усиленной выработке сурфактанта – поверхностно активного вещества легких. Mucoregulators - questo gruppo di sostanze medicinali contribuisce alla produzione potenziata di tensioattivo - un tensioattivo dei polmoni. Il più famoso tra i farmaci in questo gruppo sono Bromhexin e la sua forma più attiva Ambroxol. Inoltre, questi farmaci sono talvolta raccomandati ai fumatori come prevenzione della bronchite.

Oltre a questi farmaci nel trattamento della tosse utilizzati antibiotici, farmaci antivirali, antistaminici e molti altri, il cui uso è volto ad eliminare le cause immediate della malattia. La mancanza di un algoritmo uniforme nel trattamento della tosse richiede un trattamento immediato al medico se la tosse dura più di una settimana. Nei casi in cui la tosse è accompagnata da altri sintomi pronunciati, è necessario consultare immediatamente un medico.

Cosa fare con una tosse secca?

Un attacco di tosse secca inizia improvvisamente, spesso di notte, ed è estremamente debilitante per il paziente. Per rimuovere l'attacco è necessario tenere le seguenti attività:

  1. Se la fonte della tosse è un irritante meccanico, come polvere o fumo di tabacco, è necessario lasciare immediatamente la stanza o ventilarla. Dopo di ciò, hai bisogno di bere tè caldo, un decotto di erbe, caffè debole o solo un bicchiere d'acqua.
  2. Se la tosse è di natura allergica, elimina immediatamente il contatto con l'allergene: chiudi la finestra da cui proviene il polline, lavati le mani, se una particella di sostanze chimiche irritanti è rimasta su di esse e così via. Quindi si consiglia di lavare il naso con acqua salata o salata. Puoi sciacquare la gola con lo stesso metodo. Se assumi regolarmente medicinali per le allergie, puoi farlo per evitare lo sviluppo di un attacco.
  3. Se la causa della tosse è un mal di gola, si consiglia di bere quanta più acqua calda possibile, umidificare l'aria nella stanza, aprire la finestra in modo che diventi più fredda. Se l'attacco ti ha catturato durante il trasporto o in un negozio, allora sciogli il lecca-lecca alla menta piperita o altra medicina simile, che viene presentata in un vasto assortimento in farmacia.
  4. Spesso l'attacco inizia di notte. In questo caso, la causa può essere un naso che cola banalmente, in cui il muco scorre lungo la parete posteriore e irrita la laringe. Una pulizia eccellente aiuta il naso e l'instillazione delle gocce di vasocostrittore. L'unica condizione per tale terapia è che dovrebbe essere una misura temporanea, poiché l'uso regolare di decongestionanti influenza negativamente la condizione della mucosa e crea dipendenza.
  5. Se tutti questi metodi non aiutano, puoi prendere farmaci antitosse. Tuttavia, in futuro, dovresti consultare il tuo medico per scoprire la causa della tosse ed eliminarla.

Prevenzione della tosse secca

La migliore prevenzione della tosse secca è uno stile di vita sano ed evita le cattive abitudini:

  • Se fumi, devi immediatamente abbandonarlo. Non dovresti essere nella stessa stanza con i fumatori. Si raccomanda inoltre di non assumere bevande alcoliche che feriscono gravemente la laringe.
  • Rispettare le condizioni di sicurezza. Se sul posto di lavoro si verificano pericoli professionali, utilizzare sempre dispositivi di protezione individuale: maschere antigas, maschere, ecc.
  • Umidifica l'aria in una stanza in cui sei stato per molto tempo. L'aria dovrebbe essere fresca, tuttavia, non abusare dei condizionatori d'aria, e ancor più essere sotto di essa quando funziona.
  • Bevi molti liquidi.
  • Sii moderato, cerca di non ammalarti di raffreddori o di prevenire le loro complicazioni.
  • Non consentire il contatto con allergeni se ne conosci qualcuno.

| 31 maggio 2015 | | 4.621 | Malattie respiratorie
Lascia il tuo feedback