Scarico marrone prima delle mestruazioni, perché prima delle mestruazioni va la selezione marrone

Scarico marrone prima delle mestruazioni

contenuto:

Scarico marrone prima delle mestruazioni Lo scarico dal tratto genitale esterno alla vigilia delle mestruazioni è un fenomeno abbastanza comune e non raro. Molte donne sono molto preoccupate per questo - qual è la norma e cos'è la patologia?

Prima di tutto, ogni donna dovrebbe ricordare per se stessa che uno dei segni caratteristici dei processi infiammatori negli organi dell'apparato riproduttivo è la comparsa di spesse secrezioni di colore marrone, giallo, verde. Questo è particolarmente vero per la secrezione con un odore sgradevole e l'adesione del prurito genitale all'insieme, che brucia durante lo svuotamento della vescica, iperemia delle grandi labbra. Determinare con precisione se una donna ha l'infiammazione dei genitali utilizzando uno striscio vaginale.

Alcune donne hanno una scarica gialla pesante durante l'ovulazione. Questa condizione è la norma e puoi verificarlo passando uno striscio vaginale sulla definizione di microflora. Un aumento della conta dei leucociti in uno striscio e l'identificazione di agenti patogeni possono indicare un processo infiammatorio progressivo. Senza sbavature e ricerche aggiuntive è impossibile diagnosticare la presenza di infiammazione negli organi del sistema riproduttivo di una donna.



Scarico bruno prima delle mestruazioni: un motivo di preoccupazione o la norma?

Molte donne hanno una secrezione vaginale marrone alcuni giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. A poco a poco, queste secrezioni aumentano e si sviluppano in completo sanguinamento mestruale. Questa è una condizione normale e non richiede un intervento medico.

Un'altra cosa, se lo scarico marrone dal tratto genitale inizia 5-7 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. Spesso questo sintomo indica la presenza di malattie infiammatorie dell'utero, dell'erosione, dell'iperplasia endometriale o dei polipi cervicali. Scarico marrone prima delle mestruazioni può essere osservato a causa di interruzioni ormonali nel corpo, causate da un inadeguato apporto di contraccettivi orali, per esempio.

In presenza di erosione o polipi sulla cervice, la donna può anche sperimentare l'aspetto della scarica marrone. Confermare la presenza di un processo patologico sulla cervice può ginecologo, esaminando una donna su una sedia negli specchi. L'apparizione delle secrezioni brune può essere osservata dopo un rapporto sessuale ruvido o diteggiatura vaginale, a causa di un intervento interno e lesioni alla mucosa.

Cause di scarico marrone

Molto spesso, l'aspetto della scarica marrone prima dell'inizio delle mestruazioni è dovuto all'uso di fondi derivanti da gravidanze indesiderate, che possono essere sia contraccettivi orali che dispositivi intrauterini e anello vaginale. Le più comuni secrezioni brune compaiono durante la somministrazione di farmaci orali a basse dosi.

Normalmente, lo scarico vaginale quando si assumono contraccettivi orali può essere ripetuto per 3 mesi dall'inizio dell'uso. Tuttavia, se dopo 3 mesi la dimissione continua, la donna dovrebbe parlarne al ginecologo, forse questo farmaco non è adatto a lei e il medico ne sceglierà un altro.

In ogni caso, lo scarico marrone prima delle mestruazioni non può essere lasciato senza cure mediche. Per esempio, l'apparizione di tali secrezioni come risultato della proliferazione patologica della membrana mucosa dell'utero può portare ad aborti, poiché l'epitelio difettoso dell'utero non consente all'ovulo di aderire e svilupparsi normalmente. Di norma, l'endometrite si verifica a seguito di agenti infettivi patogeni che entrano nell'utero durante gli interventi nel corpo di una donna. Questo di solito si verifica quando:

  • Interruzione artificiale della gravidanza (specialmente dopo 7 settimane di gravidanza);
  • Parto patologico;
  • Rimozione manuale della placenta durante il travaglio;
  • Curettage diagnostico dell'utero;
  • Suono uterino.

Nella fase iniziale dello sviluppo, l'endometriosi può essere quasi asintomatica, il che aumenta il rischio che la malattia diventi cronica.

Il più delle volte, una donna visita un medico quando le irregolarità mestruali diventano evidenti, ci sono scarichi marroni prima delle mestruazioni, dolore addominale inferiore.

Uno dei motivi per l'aspetto della scarica marrone pochi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni è l'iperplasia dei polipi endometriali. Una manifestazione caratteristica di questa patologia è l'insorgenza di perdite vaginali marroni non solo prima dell'inizio delle mestruazioni, ma anche a metà del ciclo. Oltre ai principali segni di polipi endometriali, le donne hanno dolori crampi nell'addome inferiore alla vigilia delle mestruazioni. È possibile confermare la presenza di polipi uterini mediante l'esame ecografico degli organi pelvici, isteroscopia e isterografia.

Lo scarico marrone dal tratto genitale esterno prima delle mestruazioni può indicare la presenza di fibromi uterini. I fibromi sono un tumore benigno dell'utero, che si sviluppa più spesso nelle donne in età fertile. Un sintomo caratteristico di questa patologia è la comparsa di sanguinamento nel mezzo del ciclo e scarico marrone prima delle mestruazioni.

È necessario trattare l'aspetto delle secrezioni brune prima delle mestruazioni?

Prima di prescrivere a una donna qualsiasi trattamento, il medico deve determinare la causa della scarica marrone prima delle mestruazioni.

Se la scarica marrone che è comparsa 1-2 giorni prima dell'inizio della mestruazione si sviluppa gradualmente nel sanguinamento mestruale completo, allora questa condizione non richiede alcun intervento medico.

Se lo scarico bruno prima delle mestruazioni è un sintomo di una proliferazione patologica della membrana mucosa dell'utero, a una donna vengono solitamente prescritti farmaci ormonali per normalizzare i livelli ormonali. Le terapie farmacologiche vengono selezionate solo da un ginecologo separatamente e individualmente per ogni donna, a seconda dell'estensione del processo patologico, della negligenza della malattia, della storia dell'attività lavorativa, dell'età del paziente e di molti altri fattori.

Se viene rilevata endometrite - infiammazione della mucosa uterina, la donna deve essere prescritta antibiotici, a cui il patogeno è sensibile. Dopo aver completato il ciclo di terapia, al paziente vengono mostrate una serie di procedure fisioterapiche e di trattamento riabilitativo (probiotici, vitamine, immunomodulatori).

Se le perdite vaginali brune prima delle mestruazioni sono il risultato della poliposi, allora alla donna viene prescritto un ciclo di farmaci ormonali. Ancora una volta, il farmaco viene selezionato individualmente per ogni singolo caso, a seconda delle caratteristiche del corpo della donna e dell'estensione del processo patologico.

La dinamica del trattamento con i farmaci ormonali può essere osservata solo dopo tre mesi dall'inizio delle pillole. Se il trattamento con farmaci ormonali non ha portato alcun risultato, allora al paziente viene mostrato un intervento chirurgico con il metodo della laparoscopia.


| 5 ottobre 2014 | | 22 761 | Malattie nelle donne
Lascia il tuo feedback