I linfociti nel sangue sono elevati, le cause di linfociti elevati in un bambino

I linfociti nel sangue sono elevati.

I linfociti nel sangue sono elevati. I linfociti sono cellule della difesa immunitaria che sono coinvolte nel riconoscimento di agenti estranei nel corpo. L'aumento del livello di questi elementi del sangue superiori a 3,5 x 10 9 / l è chiamato linfocitosi. Come percentuale dei rimanenti gruppi di leucociti, i linfociti rappresentano il 20-40%.

Un numero elevato di queste cellule del sangue può verificarsi nelle seguenti patologie:

  • . Mononucleosi infettiva Questa malattia si verifica con l'allargamento e la tenerezza generalizzata dei linfonodi. Inoltre, vi è un marcato aumento della milza, che in alcuni casi può anche finire nella sua rottura senza precedente traumatizzazione. Questa patologia è causata dal virus Epstein-Barr. Per una diagnosi più accurata, è necessario determinare ulteriormente negli anticorpi del sangue delle classi IgG e IgM, che forniscono una risposta sul decorso acuto o cronico di una malattia infettiva.
  • . Leucemia linfatica cronica Questa patologia è più caratteristica per le persone di età più avanzata rispetto ai bambini. In questo caso, il numero di linfociti può raggiungere anche l'80-99%. Oltre ai linfociti normali, anche i singoli scoppi e le ombre di Botkin-Humprecht sono determinati nel flusso sanguigno, rendendo questa diagnosi quasi completamente provata. In generale, possono verificarsi anemia e una diminuzione del conteggio delle piastrine. Questa malattia è caratterizzata da un decorso relativo benigno e si manifesta con un aumento dei linfonodi di vari gruppi che, quando palpano, sono più spesso indolori. A volte può esserci un aumento della temperatura, specialmente di notte. La dimensione del fegato e della milza, di regola, aumentava. Una diminuzione del livello dei linfociti durante il trattamento è un segno favorevole e indica la transizione della malattia allo stadio di remissione.
  • , особенно характерных для детского возраста. Alcune malattie infettive , particolarmente caratteristiche dell'infanzia. La causa più comune di alti livelli di linfociti nel sangue sono il morbillo, la varicella, la rosolia e la pertosse. Per differenziare accuratamente queste patologie, è necessario determinare il livello di anticorpi a ciascuno degli agenti causali di queste malattie. Allo stesso tempo, la più terribile complicanza del morbillo, che è accompagnata da un alto livello di linfociti nel sangue, è l'encefalite, che può portare alla morte di un bambino. La rosolia nei bambini è una malattia abbastanza innocua, tuttavia, per i giovani e le donne incinte, il suo decorso può essere estremamente difficile. In quest'ultimo caso, l'infezione è l'indicazione assoluta per l'aborto.
  • . Malattie della natura virale del fegato . In questo caso, la linfocitosi è accompagnata da un aumento del livello di bilirubina e delle sue frazioni. Clinicamente, si manifesta con il giallo della pelle, la febbre con brividi, il fegato e la milza ingrossati. La frequenza cardiaca potrebbe essere lenta. È molto importante notare che nel debutto della malattia, un aumento del livello dei linfociti può essere accompagnato da una diminuzione delle restanti frazioni di leucociti, nonché da una diminuzione del valore di ESR. La linea eritrocitaria rimane invariata. Le piastrine si riducono solo con un aumento delle dimensioni della milza, che in alcuni casi può indicare la transizione dell'epatite in cirrosi.
  • , особенно распространенные его формы. Tubercolosi , in particolare le sue forme comuni. Tuttavia, qualsiasi segno clinico evidente per un lungo periodo potrebbe non essere notato. Contrariamente alla credenza popolare, la tosse per la tubercolosi è piuttosto rara. Nei bambini, l'elevata linfocitosi in questa malattia è spesso accompagnata da un aumento dei linfonodi intratoracici, che viene rilevato dalla radiografia diretta dei polmoni in una proiezione diretta.
  • – повышение активности щитовидной железы. Ipertiroidismo : aumento dell'attività della ghiandola tiroidea. Allo stesso tempo, una quantità sufficiente dei suoi ormoni, che hanno un effetto stimolante sulla formazione dei linfociti, viene rilasciata nel sangue. Clinicamente, questi pazienti hanno aumentato l'ansia, la febbre, la perdita di peso, la pronunciata lucentezza degli occhi e la loro protrusione, palpitazioni e aumento della pressione sanguigna. Per confermare la diagnosi, è necessario determinare ulteriormente il livello di T3, T4, TSH e anticorpi contro la tireoperossidasi nel sangue.
  • – злокачественная опухоль лимфатической ткани, которая крайне сложно поддается лечению и нередко вызывает летальный исход. Il linfosarcoma è un tumore maligno del tessuto linfatico, estremamente difficile da trattare e spesso causa di morte. Una forma di linfosarcoma che colpisce principalmente i bambini è il linfoma di Burkitt, che è causato da un virus specifico. La diagnosi finale in questo caso è fatta sulla base dei risultati della puntura dello sterno o del linfonodo, che viene effettuata da un ematologo in un ospedale specializzato.
  • , не требующий лечения. Nei bambini di 4-5 giorni e 4-5 anni di vita, la linfocitosi fisiologica è nota nel sangue e non richiede trattamento. La condizione del bambino rimane completamente normale, i linfonodi non aumentano. Questa situazione è dovuta alla ristrutturazione del sistema ematopoietico del bambino.

È molto importante sapere che se un paziente ha una patologia infettiva o infiammatoria nel corpo, alti livelli di linfociti non sono un segno di laboratorio affidabile sulla base del quale si può giudicare l'imminente inizio della guarigione.

Vale la pena notare che un aumento del livello dei linfociti è significativo dal punto di vista diagnostico solo se comporta cambiamenti nell'intera formula dei leucociti. La ricerca delle cause di alti livelli di linfociti è spesso abbastanza difficile e richiede l'uso attivo non solo di metodi di diagnosi strumentali ma anche di laboratorio.


| 24 marzo 2014 | | 6 338 | Esame del sangue
Lascia il tuo feedback