L'aumento della bilirubina nel sangue provoca un aumento del livello di bilirubina diretta e totale

La bilirubina ematica è aumentata

contenuto:

La bilirubina ematica è aumentata Dopo la distruzione dei globuli rossi nel fegato, nel midollo osseo o nella milza, una certa quantità di emoglobina entra nel flusso sanguigno. Le sue molecole si dividono in eme, da cui si formano gli acidi biliari, e il ferro. Il re-orlo nel corpo non è usato ed è incluso nella composizione della bile. Nello stesso momento, dapprima è formato da esso biliverdin e poi bilirubin. Per entrare nel fegato, la bilirubina forma un legame debole con l'acido glucuronico e forma un cosiddetto. bilirubina indiretta. Dopo che la sostanza è entrata nell'epatocita, la connessione viene distrutta e la bilirubina diventa diretta. La conoscenza di questo meccanismo è estremamente importante per la diagnosi differenziale dell'ittero.

Nello studio della funzionalità epatica sono determinati da tre frazioni di bilirubina: diretta, indiretta e totale (rappresenta la somma dei primi due). Normalmente, il contenuto totale di bilirubina è inferiore a 17,0 μmol / L.

Le principali indicazioni per determinare il livello di una data sostanza nel sangue sono le seguenti:

  • colorazione itterica della pelle e / o delle mucose (compare quando il livello di bilirubina totale nel sangue è> 27 μmol / l);
  • danno epatico rilevato durante l'esame clinico o strumentale;
  • anemia (principalmente emolitico);
  • sospetto di malattia del fegato o delle vie biliari;
  • i primi giorni della vita di un bambino;
  • donazione;
  • mononucleosi infettiva;
  • monitorare la condizione dei pazienti quando prescrivono farmaci che sono tropici al tessuto epatico;
  • alcolismo cronico;
  • trasfusione di sangue o dei suoi componenti.

Lo studio della bilirubina totale e delle sue frazioni viene effettuato nel sangue venoso a digiuno.



Aumento della bilirubina totale nel sangue

L'aumento della frazione di bilirubina indiretta è dovuto ai seguenti motivi:

  • , вызванное применением определенных лекарственных средств. Disfunzione epatica causata dall'uso di determinati farmaci.
  • (как первичная, так и вторичная). Anemia emolitica (sia primaria che secondaria). In questo caso, i valori molto elevati della bilirubina totale sono osservati proprio a causa della frazione indiretta. La bilirubina diretta, di regola, è leggermente aumentata o rimane entro il range normale. Per confermare questa condizione, è necessario condurre un test di Coombs, che diventa positivo con anemia emolitica.
  • . La malaria.
  • , вызванный закупоркой питающего их сосуда (инфаркт легкого, катетеризация вен, которая сопровождается эмболией). Necrosi dei tessuti causata dal blocco della nave che li rifornisce (infarto polmonare, cateterizzazione delle vene, che è accompagnata da embolia).
  • (нарушение работы билирубин-глюкуронил-трансферазы): наследственная и неонатальная желтуха. Patologia dei sistemi enzimatici del corpo (interruzione della bilirubina glucuroniltransferasi): ittero ereditario e neonatale. Quest'ultimo è più spesso diagnosticato nei neonati a 2-5 giorni di vita ed è associato a bassa attività della sostanza chimica specificata.
  • . Sindrome di Criggler-Nayar . A differenza della sindrome di Gilbert, l'iperbilirubinemia è maligna in questo caso: c'è un danno pronunciato al sistema nervoso centrale. La causa di questa condizione è la mancanza di enzima glucuronil transferasi nel sangue. La diagnosi della malattia descritta è piuttosto difficile e si basa sulla ricerca genetica.
  • . La sindrome di Gilbert . Questa malattia è di natura genetica. Ha un decorso benigno ed è causato da una violazione del normale trasporto della bilirubina nel luogo della sua coniugazione. Abbastanza tipico per questa patologia è un test con fame: un aumento del livello di bilirubina indiretta nel sangue durante la dieta con un valore energetico di 400 kcal / giorno per 48 ore. L'iperbilirubinemia nella malattia descritta è di natura transitoria e diminuisce con l'uso di fenobarbital. I metaboliti della bilirubina (sterkobilina) nelle feci rimangono nel range di normalità.


Aumento della bilirubina totale nel sangue

Normalmente, la bilirubina diretta dovrebbe essere il 75% della frazione totale. Un aumento della bilirubina diretta nel sangue è caratteristico di tali condizioni patologiche:

  • . Lesioni del parenchima epatico (epatite) . Più è pronunciata l'attività del processo infiammatorio nel fegato, più alto è il livello di bilirubina (totale e frazione diretta), che è causata dalla massiccia morte delle cellule epatiche. Oltre a queste sostanze, è consigliabile determinare i metaboliti della bilirubina nelle urine (urobilina) e nelle feci (stercobilina). È anche notato un aumento di ALT, AST, fibrinogeno, proteina C-reattiva.
  • , вызванный закупоркой желчных путей стриктурой, конкрементом, опухолью или паразитарной инвазией. Colestasi causata da ostruzione delle vie biliari dovuta a stenosi, calcoli, tumori o invasione parassitaria. Abbastanza spesso, un aumento della frazione di bilirubina diretta è una conseguenza della malattia di calcoli biliari e la pelle di ikterichnost appare dopo un attacco di colica epatica. Se il calcolo era piccolo e passava lungo il tratto biliare nell'intestino, allora il livello di aumento della bilirubina può essere transitorio. Gli esami del sangue biochimici determinano anche alti livelli di GGT e fosfatasi alcalina (queste sostanze sono marcatori di colestasi).
  • . Tumore Vaterovogo capezzolo . Questa condizione viola il deflusso della bile durante la sua normale produzione nel fegato e appartiene alla classe dell'ittero subepatico. A causa del reflusso della bile nei dotti pancreatici in parallelo con un aumento della bilirubina totale e diretta, si può osservare un aumento delle α-amilasi e diastasi urinarie, che indica lo sviluppo di un processo infiammatorio nel pancreas. Come con altre sindromi colestatiche, il livello di GGT e di fosfatasi alcalina aumenta nel sangue venoso.



Bilirubina elevata nei neonati

L'aumento della bilirubina nei neonati merita particolare attenzione. Fisiologicamente, a causa dell'immaturità dei sistemi enzimatici nei bambini nella prima settimana di vita, si può osservare un leggero giallo della pelle e un aumento del sangue della frazione indiretta della bilirubina. Questo fenomeno è transitorio e deve passare completamente al settimo giorno della vita del bambino. Tuttavia, nei casi in cui il livello di bilirubina aumenta, è necessario condurre un trattamento attivo, fino a includere la trasfusione di sangue sostitutiva. Sebbene esista un certo rischio nell'esecuzione di questa procedura, contribuirà ad evitare danni cerebrali tossici e la formazione di un deficit neurologico pronunciato.


| 24 marzo 2014 | | 4 411 | Esame del sangue
Lascia il tuo feedback