Aumento dell'urea nel sangue, cause e sintomi di elevati livelli di urea nel sangue

Aumento dell'urea nel sangue

Aumento dell'urea nel sangue La formazione di urea è uno dei principali modi di neutralizzare l'ammoniaca, che si forma nel corpo a seguito di trasformazioni chimiche di aminoacidi e basi (serie purine e pirimidina). Questo processo si verifica nel fegato e pertanto può essere interrotto in gravi malattie delle sue cellule. L'urea viene rimossa dal flusso sanguigno dai reni.

Il sangue per determinare il livello di urea viene assunto a stomaco vuoto dalla vena cubitale. Normalmente, il suo contenuto nel corpo è 2,7 - 8,3 mmol / l.

Le indicazioni per eseguire questo test di laboratorio sono:

  • ipertensione (indipendentemente dalla durata della sua esistenza);
  • tutte le forme di malattia coronarica;
  • malattie sistemiche del tessuto connettivo;
  • sospette malattie infiammatorie o infettive dei reni;
  • individuazione di anomalie nell'analisi generale delle urine durante uno studio di screening;
  • malattia del fegato, accompagnata da una violazione della sua funzione (epatite, cirrosi);
  • malattie del tratto gastrointestinale, che sono caratterizzate da una diminuzione dell'assorbimento degli ingredienti alimentari (malattia celiaca).

Inoltre, la determinazione della concentrazione nel sangue di una data sostanza è obbligatoria per tutte le persone che entrano nell'ospedale.

I pazienti con alti livelli di urea nel sangue gradualmente sviluppano una compromissione della funzione cerebrale con l'emergere di numerosi disturbi mentali e neurologici, il più pericoloso dei quali è l'euforia e completa fiducia nella propria salute. Poiché la pelle è coinvolta nella rimozione dei prodotti tossici del metabolismo, quindi dal corpo di tali persone inizia gradualmente a puzzare come l'urina. I capelli diventano fragili e la pelle è molto secca (a volte è coperta di squame, simile a squame di pesce). L'effetto tossico dell'ammoniaca, che non si è trasformato in urea innocua, può manifestarsi anche a livello di altri organi e sistemi: pericardite, pleurite .

L'alto livello più frequente di urea nel corpo è dovuto ai seguenti motivi:

  • , в основном систолическая. Insufficienza cardiaca cronica , principalmente sistolica. Di norma, questa patologia è caratteristica di individui con una lunga storia di ipertensione o malattia coronarica. Infarto miocardico complicato, pressione arteriosa incontrollata e sovraccarico del corpo con sali e fluidi possono aggravare il decorso dell'insufficienza cardiaca. Con lo scompenso delle condizioni del paziente, il livello di urea aumenta.
  • . Insufficienza vascolare . Questa patologia può essere dovuta a molte ragioni e può essere sia acuta che cronica (nella pratica clinica quotidiana, quest'ultima è più comune). Il tono vascolare basso si verifica spesso nei pazienti che fanno un cattivo uso dei farmaci per abbassare la pressione sanguigna. Ciò porta ai suoi valori bassi e aggrava il flusso sanguigno nei vasi renali.
  • (травматической, септической, кардиальной и др.). Shock di qualsiasi natura (traumatico, settico, cardiaco, ecc.). In questo caso, la pressione nei vasi renali diventa estremamente bassa (il cosiddetto "rene di shock"), che causa una diminuzione della velocità di filtrazione delle urine e l'accumulo di componenti tossici nel sangue. Un ruolo importante nell'aumentare il livello di urea in questo caso gioca una violazione della funzione di disintossicazione del fegato.
  • , вызванное массивной рвотой, поносом или диурезом. Disidratazione causata da vomito massiccio, diarrea o diuresi. Un significativo aumento del volume urinario è molto caratteristico per i pazienti con diabete mellito e / o danni renali.
  • : голодание, общее истощение, массивные ожоги, ранения, кровотечения из желудочно-кишечного тракта, лейкозы, злокачественные опухоли различной локализации. Aumento della decomposizione delle molecole proteiche nel corpo : fame, esaurimento generale, massicce ustioni, lesioni, sanguinamento dal tratto gastrointestinale, leucemia, tumori maligni di varia localizzazione. In quest'ultimo caso, il catabolismo ad alto contenuto proteico è causato dal fatto che il tumore è la "trappola aminoacidica" che utilizza per dividere attivamente le proprie cellule.
  • , который возникает в результате наличия опухоли или нарушения сокращения мочевого пузыря, сдавления мочеточника, стриктур (спаек) мочеиспускательного канала, опухоли простаты (рак или аденома). Fuoriuscita urinaria ostruita attraverso il sistema urinario risultante dalla presenza di un tumore o riduzione della contrazione della vescica, compressione dell'uretere, stenosi dell'uretra, cancro alla prostata (cancro o adenoma). Tutti i suddetti motivi portano a un lancio di urina nella pelvi renale di ritorno, a seguito del quale la sua infiammazione può verificarsi con la successiva aggiunta del processo infiammatorio. Ciò porta al verificarsi di pielonefrite e all'ulteriore sviluppo dell'insufficienza renale.
  • (острая или хроническая их недостаточность). Escrezione compromessa di prodotti contenenti azoto per via renale (insufficienza acuta o cronica). Nell'insufficienza renale acuta, vi è dapprima una ritenzione urinaria acuta, che, con il procedere del trattamento, viene sostituita dal rilascio di una grande quantità di urina. Per quanto riguarda l'insufficienza renale cronica, in questo caso la diuresi diminuisce fino a quando non viene completamente interrotta, il che richiede la dialisi per il paziente. Nelle persone che subiscono questa manipolazione, il livello di urea viene gradualmente ridotto, nonostante non abbiano diuresi.

Nel caso in cui un aumento del livello di urea sia dovuto a un ritardo nel corpo delle molecole proteiche e dei prodotti del loro metabolismo nell'analisi biochimica del sangue, aumenta il contenuto di tali sostanze come l'acido urico e la creatinina.

La difficoltà di deflusso delle urine dovuta alla presenza di qualsiasi ostacolo (tumore o stenosi) è chiamata oliguria extrarenale. In questo caso, il livello di urea aumenta leggermente, ma gli indicatori del peso specifico di urina e campioni renali funzionali rimangono invariati.

Ridurre i livelli di urea nella malattia renale cronica è estremamente difficile da raggiungere. A tal fine, la terapia per infusione endovenosa sotto il controllo della diuresi, farmaci diuretici, nonché mezzi per la disintossicazione del corpo. Ai fini dell'escrezione dei prodotti del metabolismo delle proteine, vengono usati assorbenti che adsorbono i prodotti di decomposizione su se stessi e, quindi, contribuiscono alla riduzione dell'urea nel sangue.


| 24 marzo 2014 | | 14 857 | Esame del sangue
Lascia il tuo feedback