Le fasi del cancro cervicale, prognosi del cancro cervicale 1,2,3 e 4 stadi

Fasi del cancro cervicale

Nel suo sviluppo, il cancro cervicale passa attraverso quattro fasi principali, ciascuna delle quali è caratterizzata dall'apparizione di alcuni specifici segni di manifestazione. Il trattamento della malattia viene prescritto anche in base al grado di sviluppo.

Il cancro della cervice dello stadio zero è detto se in questo organo si trovano malattie e processi che precedono la degenerazione delle cellule della sua mucosa in maligni. In questo caso, le condizioni precancerose includono: leucoplachia, papilloma umano, erosione cervicale . Ognuno di loro fornisce un trattamento separato.



Stadio del cancro cervicale 1

La diagnosi di stadio 1 del cancro cervicale significa che il tumore maligno si trova solo nello strato epiteliale superficiale della membrana mucosa dell'organo, ha una dimensione limitata e non si estende agli organi vicini. Il primo stadio del cancro cervicale è suddiviso nelle fasi 1A e 1B. Nel primo caso, si tratta di un tumore, la cui dimensione non supera i 5 millimetri, nel secondo caso, un tumore che raggiunge una dimensione di 4 centimetri, ma non colpisce gli organi vicini.

Il tasso di sopravvivenza dei pazienti in caso di trattamento qualificato del primo stadio del cancro uterino è quasi del 100%. Come trattamento principale, viene prescritta la rimozione della parte interessata dell'organo, la radioterapia può essere eseguita ulteriormente.

In caso di operazione riuscita e in assenza di complicanze, la funzione riproduttiva del corpo della donna può essere preservata.

È importante ricordare che varie condizioni precancerose e il tumore stesso possono tornare in pochi anni, quindi ogni donna che è guarita da una malattia deve sottoporsi a un normale esame fisico.

Cervical Cancer Stage 2

Il tumore della fase cervicale 2 significa che il tumore maligno è già cresciuto nelle pareti dell'organo, ma non si è ancora diffuso ai sistemi vicini del corpo. È anche possibile che cresca nei linfonodi vicini, il che è estremamente sfavorevole. Con il flusso sanguigno, le cellule maligne si diffondono rapidamente in tutto il corpo, pertanto le metastasi (tumori secondari) possono verificarsi in organi lontani dal tumore principale.

In questa fase di sviluppo della malattia, la donna è disturbata da sanguinamento uterino irragionevole, perdite vaginali, dolore nell'area pubica e addome, il periodo delle mestruazioni viene significativamente ritardato, diventa doloroso.

Il trattamento può essere effettuato in uno dei tre modi disponibili:

  • rimozione chirurgica dell'organo interessato insieme ai linfonodi più vicini. Allo stesso tempo, la parete addominale viene esaminata per la presenza di metastasi negli organi situati nella zona addominale. Se necessario, i linfonodi addominali possono essere rimossi;
  • un corso di radioterapia, durante il quale il tumore del tumore e l'organo stesso viene irradiato;
  • chemioterapia, l'introduzione nel corpo del paziente di grandi dosi di farmaci speciali che uccidono le cellule tumorali (cisplatino).

Forse una combinazione di tre metodi per ottenere il miglior risultato del trattamento.

Cervical Cancer Stage 3

Lo stadio 3 del cancro cervicale comporta la germinazione del tumore in profondità nell'utero, così come la sua diffusione nella parete interna del bacino, nella zona vaginale. Come risultato della vigorosa attività del tumore, è possibile interrompere il lavoro dei reni, il blocco degli ureteri, che porta all'inevitabile morte dell'organismo.

I sintomi principali di questo stadio della malattia possono essere identificati: abbondante scarico dalla vagina, gonfiore delle estremità, problemi di svuotamento della vescica, intestino, debolezza costante del corpo, dolore all'addome.

Il trattamento in questo caso dipende da quali organi sono interessati e da quanto. Rimozione raccomandata dell'utero, linfonodi. Per fermare la crescita di tumori distanti, vengono prescritti chemioterapia, radioterapia e radioterapia (con l'introduzione di piccole dosi di una sostanza radioattiva nella regione dell'organo malato).

La prognosi di sopravvivenza dei pazienti negli ultimi stadi della malattia è estremamente sfavorevole.

Stadio del cancro cervicale 4

Il cancro della fase cervicale 4 è detto se il tumore maligno si è diffuso non solo agli organi riproduttivi, ma anche all'intestino, alle ossa più vicine e alla vescica.

La base del trattamento in questo caso è la chemioterapia (una combinazione di vari farmaci). La rimozione dell'organo stesso di solito non viene eseguita. Questo stadio del cancro è solitamente considerato incurabile. Tuttavia, le cliniche leader nel mondo (in particolare, israeliano e tedesco) offrono cure anche per pazienti molto pesanti. Questo trattamento è molto costoso e può richiedere diversi anni.

Anche una cura completa per il cancro cervicale non può garantire che il tumore non ritorni più. La percentuale di malattia ricorrente è estremamente alta nei pazienti sottoposti a trattamento di successo. Tuttavia, la capacità di sconfiggere il cancro nella fase iniziale del suo sviluppo è anche molto grande.


| 20 maggio 2013 | | 6,381 | oncologia
  • | Lena | 26 luglio 2015

    Madre di 51 anni, ha il cancro del micromosso .......... sono ancora sotto uno stadio di yak

Lascia il tuo feedback