Scarico maschile, scarico bianco dagli uomini: cause, trattamento

Secrezioni maschili

contenuto:

Secrezioni maschili Se stiamo parlando di secrezioni negli uomini, di solito implica un problema associato all'aspetto di liquido o muco dall'apertura dell'uretra (uretra). Questo sintomo rende sempre i pazienti molto preoccupati e nervosi, diventa una ragione per riferirsi agli specialisti. Tuttavia, prima di iniziare a trarre conclusioni, è necessario sapere qual è la norma e cosa può essere attribuito alla patologia.



Scarico normale dall'uretra negli uomini

In alcuni casi, dall'apertura esterna dell'uretra maschile, può apparire una scarica che non indica un processo patologico, ma, al contrario, indica uno stato normale del corpo maschile.

  • Durante la forte eccitazione sessuale, una piccola quantità di secrezioni mucose trasparenti (letteralmente poche gocce) può essere trovata sulla testa del pene. Questo fluido è secreto dalle ghiandole uretrali ed è progettato per proteggere la superficie interna dell'uretra. È importante ricordare che stiamo parlando di dimissione in uno stato di forte eccitazione o durante l'erezione fisiologica mattutina.
  • Escrezione di sperma, sia durante i rapporti sessuali che al di fuori di esso (emissione di acqua).
  • Prostata difettosa - l'aspetto della scarica dall'apertura esterna dell'uretra durante il forte sforzo durante la defecazione. Questo può essere spiegato dalla posizione degli organi interni nella pelvi maschile. La prostata è adiacente alla parete anteriore del retto e durante il passaggio delle masse fecali è un po 'compressa, che porta al rilascio della sua secrezione.
  • Miktsionny prostatorea - la secrezione della secrezione della prostata dopo la minzione (in piccole quantità).

Riguardo agli ultimi due casi, ci sono ancora controversie nei singoli circoli medici, ma sotto la condizione dello stato normale della ghiandola (come evidenziato dagli ultrasuoni e dall'analisi dell'antigene prostatico specifico) non indicano la presenza di un processo patologico nel sistema urinario di un uomo.

Come puoi vedere, tutti i motivi sopra esposti non sono un fenomeno frequente ea lungo termine. Piuttosto, possono essere chiamati episodi. Di conseguenza, i medici ritengono che l'apertura esterna dell'uretra negli uomini sani dovrebbe rimanere sempre asciutta e pulita.

Quale dovrebbe essere una causa di preoccupazione?

Gli uomini, nella maggior parte dei casi, conoscono bene il loro corpo e sono in grado di capire rapidamente che qualcosa non sta andando come al solito. Ciò contribuisce all'anatomia maschile - gli organi genitali esterni sono chiaramente visibili e sono disponibili per l'esame da parte del paziente. Non appena lo scarico cambia quantità, consistenza, colore o odore, è necessario consultare un medico per la diagnosi. È meglio trascorrere diverse ore e assicurarsi che non ci siano motivi di preoccupazione se non quello di far peggiorare la situazione.

  • Le secrezioni patologiche possono essere grigie, bianche, verdi, gialle o addirittura marroni.
  • La presenza di impurità nel sangue è sempre un serio motivo di preoccupazione e visite immediate dal medico.
  • Un odore sgradevole proveniente dal pene può indicare l'attività dei batteri.
  • Nella maggior parte dei casi, la secrezione patologica è accompagnata da sensazioni sgradevoli nell'uretra: bruciore, bruciore, disagio. Soprattutto tutte le manifestazioni aumentano durante e subito dopo la minzione.
  • In alcuni casi ( clamidia , per esempio), lo scarico è praticamente lo stesso del normale. A causa di ciò, essi non possono essere visti per molto tempo dal paziente, il che comporta il rischio che la malattia diventi cronica.



Quale dovrebbe l'attenzione del paziente alla presenza di scarico

Non è sempre possibile per il paziente prestare immediatamente attenzione ai cambiamenti riguardanti il ​​suo sistema urogenitale. Certo, se la loro uretra è liquida o mucosa per tutto il giorno e in grandi quantità, allora l'uomo lo noterà molto rapidamente. Il loro colore, che differisce da quello trasparente, e la presenza di sensazioni spiacevoli, dolore e dolore, accelera anche il rilevamento delle secrezioni.

Tuttavia, più spesso ci sono situazioni in cui solo una piccola quantità di liquido o muco viene secreta durante il giorno, il che è difficile da notare. Allo stesso tempo, rende anche difficile urinare periodicamente, durante il quale le scariche vengono rimosse insieme all'urina e potrebbe sembrare che siano più piccole di quanto non siano.

  • Particolarmente attenti ad essere al mattino, perché durante la notte l'uomo normalmente non visita il bagno e lo scarico ha il tempo di accumularsi in una quantità sufficiente a rilevarli.
  • Se si preme l'uretra per mantenere la direzione dalla base del pene alla sua testa, è possibile spremere una certa quantità di liquido.
  • L'adesione delle mascelle dell'apertura esterna dell'uretra o la formazione di croste su di esse può indicare un rilascio lento e l'essiccazione di qualche tipo di liquido.
  • La biancheria intima può anche portare molte informazioni utili. Anche se durante la giornata lavorativa una goccia di muco in totale si distingue dall'uretra, avrà il tempo di asciugarsi lasciando un segno evidente sul tessuto.
  • A volte il disagio o la dimissione provocano un certo errore nella dieta: l'uso di alcol, il cibo con molte spezie.
  • I rapporti sessuali occasionali dovrebbero indurre un uomo a preoccuparsi della propria salute a monitorare più da vicino le sue condizioni nelle settimane successive, poiché la maggior parte delle malattie sessualmente trasmissibili si manifestano in questo modo.

È inoltre possibile eseguire in modo indipendente il seguente test: la prima porzione di urina viene raccolta in un contenitore trasparente ed esaminata attentamente. Se il paziente ha secrezione, nelle urine ci saranno filamenti o scaglie che normalmente non si trovano nelle urine.

Di cosa può mettere in evidenza parlare?

In urologia e venereologia, la scarica è uno dei più pronunciati, importanti e primi sintomi della malattia. I medici possono ottenere molte informazioni esaminando il fluido che viene rilasciato e persino fare una diagnosi senza esami aggiuntivi.

  • La causa più comune di questo fenomeno è l'infiammazione dell'uretra - uretrite. Allo stesso tempo, la membrana mucosa dell'uretra cerca di proteggersi e produce una quantità significativamente maggiore di muco con l'aiuto delle sue ghiandole. L'uretrite può essere sia infettiva che eziologica e non infettiva (con una forte ipotermia, per esempio).
  • Gli agenti infettivi specifici sono batteri che causano malattie sessualmente trasmissibili e sono trasmessi sessualmente. Questo gruppo comprende agenti patogeni di gonorrea, ureaplasmosi, clamidia, micoplasmosi.
  • Batteri non specifici: possono entrare nelle vie urinarie da altri organi in determinate condizioni (presenza di un potente fuoco infiammatorio nella cavità pelvica, indebolimento dell'immunità, lesioni, non conformità all'igiene personale da parte degli uomini).
  • La causa dell'uretra può essere chimica e cristalli che compaiono nelle urine durante la formazione del tartaro nei reni. In risposta all'irritazione meccanica o chimica della mucosa uretrale, è probabile che si sviluppi una reazione infiammatoria.
  • La patologia del cancro della prostata è una malattia grave che può causare la comparsa di secrezioni di sangue.
  • Il cancro del pene può anche causare l'infiammazione dell'uretra.

Cosa influenza il colore della scarica negli uomini?

La trasparenza e il colore delle secrezioni dipendono direttamente da quali processi si verificano nel corpo di un uomo. In ogni scarico dall'uretra può essere diviso in tre frazioni: fluido, muco e cellule. La torbidità delle secrezioni dipende da quante cellule contengono. Inoltre, le cellule danno allo scarico un certo colore.

  • Un gran numero di cellule epiteliali causa una maggiore viscosità e un colore grigio di scarico.
  • I leucociti in gran numero si precipitano nel fuoco infiammatorio durante la riproduzione dei microbi e colorano lo scarico in giallo o verde.
  • Le masse bianche e dense, che a volte ricordano la ricotta, parlano a favore della candidosi maschile ( mughetto ).
  • È importante capire che la stessa malattia a diversi stadi può manifestarsi in diverse secrezioni. Nella fase iniziale, è probabile che il paziente osservi una scarica chiara o leggermente torbida. Dopo che il corpo ha il tempo di reagire e indirizza i leucociti focali infiammatori, che cambiano colore nella direzione del giallo o del verde.

La scarica riflette pienamente il corso della malattia?

Nonostante il fatto che i medici possano immediatamente indovinare la causa della dimissione, non possono mai fare una diagnosi basata su un esame esterno. È necessario analizzare le secrezioni, esaminarle al microscopio e seminare su un mezzo nutritivo. Colore, odore, quantità e consistenza possono essere gli stessi per diverse malattie. In precedenza, molte patologie erano caratterizzate da un quadro clinico piuttosto specifico, ma al momento molte di queste caratteristiche sono andate perdute. Di conseguenza, il sintomo che pochi decenni fa con probabilità del 100% ha permesso di fare la diagnosi corretta, oggi dà il diritto di assumere.

Cosa dovrebbe fare una persona quando c'è una scarica in lui?

Prima di tutto, è necessario visitare un urologo o un venereologo e raccontargli la tua storia in dettaglio, senza nascondere nulla a uno specialista e rispondere onestamente a tutte le sue domande. Dopo che il medico ha fatto le sue ipotesi ed è determinato con gli esami necessari.

  • Microscopia di scarico dall'uretra - con un ingrandimento elevato del microscopio, è possibile esaminare il materiale in studio e determinare il numero di leucociti, la loro composizione, il loro grado di maturità. È anche possibile rilevare cellule epiteliali, prodotti di degradazione tissutale. Un aumento di 1000 o più volte consente di rilevare i batteri e determinarne l'aspetto. Oltre ai batteri, i funghi e i protozoi possono essere rilasciati dall'uretra, a seconda della malattia.
  • Spesso i medici non sono in grado di determinare il tipo di batteri solo mediante microscopia. Quindi, viene seminata la coltura degli escrementi. Oggi ha prodotto buoni materiali artificiali che consentono di coltivare colonie di microrganismi. Inoltre, è possibile determinare la sensibilità del patogeno agli antibiotici, che in futuro consente solo la terapia razionale.
  • Se i medici non rilevano l'agente eziologico della malattia durante gli studi precedenti, allora è possibile eseguire uno degli studi più informativi e moderni - la reazione a catena della polimerasi. Anche se nella scarica sono presenti solo frammenti di acidi nucleici batterici, il dispositivo li rileva e capisce quale microrganismo ha causato questa malattia.

Non puoi provare in autonomia a curare la malattia, sulla base del consiglio di amici e conoscenti che hanno riscontrato problemi simili in precedenza. Come accennato in precedenza, gli stessi sintomi non significano la stessa malattia. L'uso degli stessi farmaci crea un onere aggiuntivo per il corpo, ma non elimina la malattia. I sintomi possono indebolirsi in qualche modo, ma il processo patologico non recede, il che alla fine porterà a complicazioni serie e talvolta incurabili.

Non dovresti assumere droghe prima di visitare il medico, poiché ciò potrebbe complicare le misure diagnostiche (l'agente patogeno scomparirà dall'uretra e si otterrà un risultato falso positivo).

Se i medici stabiliscono che la causa della scarica è una malattia venerea, allora il trattamento deve essere applicato ad entrambi i partner (se l'uomo ha un partner sessuale permanente). Altrimenti, può verificarsi la seguente situazione: il paziente sta seguendo un ciclo completo di trattamento ed è guarito dalla malattia. Dopo che torna al ritmo della vita e ri-infettato dalla stessa malattia.

È inoltre necessario ricordare che qualsiasi malattia è più facile da prevenire che curare. In caso di scarica uretrale, sono sufficienti le seguenti misure:

  • evitare il sesso occasionale;
  • contraccezione;
  • indossando un tempo adeguato;
  • igiene personale al giusto livello.

| 15 marzo 2014 | | 24 095 | Malattie negli uomini
  • | Sergey | 24 febbraio 2015

    Ciao Ho 21 anni, ho un tale problema da molto tempo: con una piccola eccitazione, un liquido limpido e acquoso inizia a distinguersi dal pene (non c'è odore). Sono con una ragazza, (LETTERING) che si tocca i seni, ecc. tutti i pantaloni sono bagnati ... Dimmi come posso curarlo? preferibilmente con farmaci? So che non è niente di terribile, ma comunque non è conveniente di fronte alle ragazze, si arrampicano sui pantaloni, e lì tutte le mutandine sono bagnate e sono un po 'spaventate, mi piacerebbe sbarazzarmi della selezione!

  • | Anonimo | 21 agosto 2015

    è normale

  • | Cuoco | 4 settembre 2015

    è come dovrebbe essere

  • | Dima | 15 settembre 2015

    Ho un problema 2 giorni fa alcuni scarichi bianchi andavano e venivano costantemente. Prima di allora ho fatto sesso con una ragazza. Le ho detto, è andata all'ospedale, ma le è stato detto che aveva tutte le regole. E la mia selezione sta andando bene. Ho iniziato a preoccuparmi. È vero, dopo il sesso, mi sono immerso in acqua fredda e letteralmente il giorno dopo di sera è iniziato lo scarico del colore bianco. Quindi niente fa male. Dimmi cosa fare, come puoi controllarti? Mi calmo che ho appena preso un raffreddore

  • | alexander | 22 settembre 2015

    dimmi di cosa si tratta e c'è una ragione per l'esperienza, ho la scarica da solo e quando vado in bagno a causa della piccola prurita, che cos'è?

  • | Slavi | 28 ottobre 2015

    Vai da un venereologist con urgenza, vai insieme, questo si chiama bobinato !!! Non stringere, altrimenti sarà peggio

  • | Timur | 27 novembre 2015

    Questo fluido agisce come uno spermatozoo e può minacciare di rimanere incinta durante il rapporto sessuale ????

Lascia il tuo feedback