Perdita di capelli nelle donne: cause, trattamento

Perdita di capelli nelle donne: cause, trattamento

contenuto:

La caduta dei capelli è un problema che sia gli uomini che le donne hanno familiarità con. Più del 50% dei rappresentanti del sesso debole incontrano uno stato simile per vari motivi in ​​diversi momenti della loro vita, a volte senza nemmeno rendersi conto che la perdita di capelli è un sintomo allarmante, segnalando che si è verificato un guasto nel corpo e ha bisogno di aiuto.



Cause di perdita di capelli nelle donne

Perdita di capelli nelle donne

  1. Insufficienza ormonale e assunzione di contraccettivi ormonali.
  2. Incompatibilità farmacologica, chemioterapia e antibiotici.
  3. Superlavoro, insonnia, stress.
  4. La temperatura si abbassa.
  5. Mancanza di minerali e vitamine.
  6. La presenza di patologie croniche.
  7. L'irradiazione.
  8. Lavaggio frequente dei capelli
  9. Asciugatura frequente con un asciugacapelli, uso di un pettine con denti duri, gel, vernici e altri prodotti per capelli.
  10. Shampoo inadatto, tintura e perm di capelli di scarsa qualità.
  11. Stagionalità (la maggior parte dei capelli cadranno nel periodo autunnale e invernale).
  12. Menopausa.
  13. Gravidanza e periodo postparto.

Allo stesso tempo, un'alimentazione e un'alimentazione eccessive, che comportano una carenza di vitamine del gruppo B, acido ascorbico e nicotinico, nonché alcuni oligoelementi e minerali, possono provocare un'eccessiva perdita di capelli.

Il fumo porta anche ad un assorbimento insufficiente dei nutrienti necessari per la crescita dei capelli, e ha anche un effetto dannoso sui follicoli piliferi, rende i capelli opachi e fragili e porta alla loro perdita.

Nel caso in cui si verifichi l'atrofia dei follicoli, la caduta dei capelli nelle donne può diventare un fenomeno irreversibile. Questa condizione è chiamata alopecia androgenetica. Questa patologia può verificarsi sia a causa di insufficienza ormonale, sia a causa di predisposizione ereditaria. Va notato che, a differenza degli uomini, la calvizie femminile non è mai completa, ma senza l'aiuto di un tricologo, il paziente non sarà in grado di affrontare questo problema.

Trattamento farmacologico della caduta dei capelli nelle donne

Oggi l'industria farmaceutica offre una grande quantità di prodotti per la prevenzione della caduta dei capelli. Sotto la loro influenza rallenta la distruzione dei deboli e l'attivazione di quei follicoli piliferi, che sono attualmente nella fase di "riposo", e, di conseguenza, la crescita dei capelli accelera.

Questo gruppo di farmaci comprende vari farmaci, bio-additivi, maschere, lozioni e shampoo rinforzanti. Durante il trattamento, alcuni prodotti vengono applicati direttamente sui capelli e sul cuoio capelluto, mentre altri vengono assunti per via orale. Tuttavia, va notato che il trattamento farmacologico il più delle volte ferma solo la perdita e accelera il tasso di crescita dei capelli, ma non sarà in grado di ripristinare i capelli persi. Il fatto è che l'effetto terapeutico di questo gruppo di farmaci non è costante e, dopo pochi mesi dalla fine del trattamento, passa.

I farmaci più popolari per la perdita di capelli e l'alopecia androgenetica completa nelle donne comprendono il minoxidil e la finasteride.

minoxidil

È un farmaco che rilassa i vasi sanguigni e stimola la circolazione sanguigna locale, che a sua volta attiva i follicoli piliferi che si trovano nella fase di riposo. Come mezzo per la perdita dei capelli, si consiglia di utilizzare il minoxidil per uso topico (sfregato sul cuoio capelluto). Questo farmaco ha superato test a lungo termine e si è affermato come rimedio assolutamente sicuro e molto efficace per la calvizie nelle donne.

finasteride

Inizialmente, questo strumento è stato creato per il trattamento dell'ipertrofia benigna e del cancro alla prostata. Sotto la sua influenza rallenta la produzione di un enzima che promuove la conversione del testosterone in diidrotestosterone. Questo ormone sessuale maschile, tra le altre cose, ha un effetto negativo sulla crescita dei capelli. La finasteride è anche un farmaco abbastanza efficace che rallenta la caduta dei capelli, ma ha molti effetti collaterali e controindicazioni, quindi usa questo strumento con molta cautela.

Vorrei sottolineare che il mercato dei farmaci progettati per trattare la caduta dei capelli non è limitato a questi due farmaci, ma solo che sono stati approvati dalla FDA dopo che sono stati condotti test di efficacia e sicurezza. Secondo gli esperti che lavorano nella Food and Drug Administration, altri mezzi di perdita di capelli sono inefficaci, e alcuni di essi possono persino aggravare la situazione, causando lo sviluppo di reazioni allergiche e il peggioramento del cuoio capelluto.

Metodi tradizionali per il trattamento della perdita di capelli nelle donne

  1. Come il rimedio più efficace per la perdita dei capelli, i guaritori popolari raccomandano l'uso di succo di bardana fresco o un unguento a base di radice schiacciata di questa pianta. Questi fondi devono essere strofinati sul cuoio capelluto.

Per la produzione di decotti di unguenti medicinali, preparati da 20 grammi di materia prima e un bicchiere di acqua bollente e infusi per 20 minuti, è necessario evaporare fino a metà del volume originale, riscaldare e mescolare con il grasso interno. Posizionare la massa risultante in ceramica, sigillarla accuratamente e inviarla al forno per diverse ore fino a che il liquido non sia completamente evaporato.

  1. Bene rafforza i capelli e ripristina la loro crescita cipolle e miele. Per preparare la medicina, le cipolle dovrebbero essere grattugiate e mescolate con il miele (rapporto 4: 1). Quindi il composto viene strofinato sulle radici di capelli puliti e umidi e riscaldato la testa con un asciugamano con un asciugamano per 30-40 minuti. Successivamente, è necessario lavare la maschera sotto l'acqua corrente senza sapone.

In tal caso, se i capelli sono molto fragili e secchi, i guaritori tradizionali raccomandano di aggiungere una piccola quantità di olio vegetale (soia, mais o oliva) alla maschera. In questo caso, quando lavi via il medicinale, devi usare lo shampoo. Tale trattamento dovrebbe essere effettuato una volta ogni due settimane.

  1. In caso di cuoio capelluto infiammato, le compresse di alcool campano (1: 1) diluito con acqua si sono raccomandate bene. Questo strumento viene applicato alla testa per 2-3 ore, quindi l'olio di bardana viene strofinato sulla pelle per 3-5 ore. Letteralmente dopo 3-4 procedure passeranno i sentimenti dolorosi.
  1. Con una forte perdita di capelli aiuta una miscela di pari quantità di succo di aloe, miele e succo d'aglio. Prima della procedura, un tuorlo d'uovo viene aggiunto al cucchiaio di questo prodotto, ancora una volta tutto viene accuratamente miscelato e applicato sul cuoio capelluto per 20 minuti, indossando un sacchetto di plastica sui capelli e ben riscaldato.
  1. Un altro rimedio provato per la caduta dei capelli con cute secca è il sale da cucina. Si è strofinato nella parte dei capelli, avendo precedentemente lavato i capelli senza shampoo. La durata della procedura è di 15 minuti. Il corso del trattamento è di 6 giorni (al giorno).
  1. Ottimo per la perdita di capelli miscela di brandy, decotto di radice di bardana e succo di cipolla (nel rapporto 1: 6: 4).

Massaggio del cuoio capelluto per la caduta dei capelli

Secondo gli esperti, così come in base alle numerose recensioni di donne che si trovano ad affrontare il problema della caduta dei capelli, un massaggio del cuoio capelluto è un eccellente mezzo per prevenire la calvizie. Naturalmente, questa tecnica da sola non aiuta a eliminare completamente il problema esistente, tuttavia, in combinazione con altri metodi di trattamento, può migliorare significativamente la condizione.

L'effetto migliore per la perdita dei capelli dà un massaggio professionale, ma allo stesso tempo e la conduzione indipendente di questa procedura aiuterà a prevenire la perdita eccessiva di capelli.

Massaggio alla testa manuale

Attraverso questa procedura, il flusso di sangue alla testa viene potenziato ei follicoli piliferi ricevono più nutrienti. Per eseguirlo, è necessario premere il palmo della mano destra sulla testa, quindi con una forza da premere con il palmo sulla testa, e allo stesso tempo - con la testa sul palmo, contando fino a cinque. Alla fine, esegui le stesse azioni con la mano sinistra.

Massaggio classico

Questa tecnica comporta massaggiare il cuoio capelluto in posizione seduta o sdraiata. Inizialmente, leggeri movimenti circolari per aumentare il flusso sanguigno nei vasi venosi sfregavano tempie, fronte e collo. Quindi iniziano a fare movimenti di carezza nella direzione della crescita dei peli dalla corona in tutte le direzioni verso il basso, dalla fronte alla parte posteriore della testa e dalla corona alle orecchie, alternando vari passaggi di massaggio (stretching, pizzicamento, movimenti circolari e lineari). La durata di questa procedura è di circa 5-10 minuti. In conclusione, si dovrebbe massaggiare la zona del colletto.

Massaggio alla testa per la caduta dei capelli, gli esperti consigliano di eseguire, dopo aver diviso i fili in divisioni (2-3 cm) e massaggiandoli alternativamente.

Massaggio con le spazzole

Un pennello realizzato con materiali naturali (legno, ebanite, setole) è adatto a questo tipo di massaggio. La procedura inizia con movimenti circolari di carezze dalle tempie alla corona, alla fronte e alla parte posteriore della testa. Inoltre, nella stessa sequenza, è necessario effettuare movimenti a zigzag.

Massaggio aromatico

Questa procedura comporta l'applicazione di un paio di gocce di olio essenziale sul cuoio capelluto (olio di sesamo, rosmarino o pepe nero farà). Innanzitutto, è necessario eseguire un movimento circolare di sfregamento dall'alto verso il basso, e quindi dal punto di giunzione del cranio con il collo alla fronte.

Massaggiare con un pettine laser

Il pettine laser è un dispositivo innovativo che aiuta a stimolare la crescita dei capelli e previene la caduta dei capelli. Sotto l'influenza di raggi laser, aumenta la circolazione sanguigna locale, più ossigeno e sostanze nutritive vengono fornite ai follicoli piliferi, grazie ai quali i capelli si addensano e diventano più sani.

Si consiglia di eseguire un massaggio alla testa con un pettine laser a giorni alterni per 10-20 minuti, dall'alto verso il basso, pettinando la ciocca con la ciocca e arricciando le estremità dei capelli all'interno.

Massaggio alla testa con asciugamano caldo in spugna

Per eseguire questa procedura, è necessario preriscaldare un asciugamano di spugna asciutto e poi, chinandosi sopra il bagno, strofinare vigorosamente la testa per 5-10 minuti. Una volta alla settimana prima del massaggio, è possibile applicare olio di bardana riscaldato o olio d'oliva sul cuoio capelluto per prevenire la caduta dei capelli. Quindi la testa viene avvolta in un panno caldo per 30 minuti, dopo di che i capelli vengono lavati accuratamente con lo shampoo.

Diverse sottigliezze di massaggio

  • Secondo gli esperti, è meglio eseguire un massaggio alla testa prima di coricarsi o immediatamente dopo il risveglio.
  • Durante la procedura, è necessario rilassarsi completamente, e non si dovrebbe trascurare l'igiene: le mani dovrebbero essere pulite, le unghie - brevemente tagliate.
  • A un elevato livello di temperatura corporea il massaggio alla testa è controindicato.
  • Per controindicazioni assolute per il massaggio comprendono l'ipertensione di II-III grado, le lesioni cutanee fungine e pustolose, l'infiammazione dei linfonodi, l'eczema e le malattie del sangue.

Se la caduta dei capelli è causata da disturbi ormonali, per risolvere questa condizione deve essere consultato un endocrinologo, e se la causa di questa condizione è la predisposizione genetica, sfortunatamente tutti i mezzi utilizzati saranno inefficaci.


| 2 gennaio 2015 | | 1,024 | Malattie nelle donne , cura dei capelli
Lascia il tuo feedback