Alitosi: cause, trattamento. Come sbarazzarsi di alito cattivo

Alitosi: cause

contenuto:

L'alitosi è un fenomeno piuttosto frequente che dà a una persona un notevole disagio psicologico. Tuttavia, spesso la causa di questa condizione e le conseguenze sono le violazioni dell'attività funzionale degli organi digestivi, della respirazione e dell'escrezione. Pertanto, è molto importante condurre una diagnosi differenziale delle cause dell'odore respiratorio e della loro successiva eliminazione. Di conseguenza, l'odore dalla bocca scomparirà.

Alito cattivo In certe situazioni, la comparsa di alitosi (il termine alitosi) è temporanea e normale. Di solito si sviluppa a causa di una maggiore attività della flora batterica saprofita e condizionatamente patogena nella cavità orale. In questo caso, i denti si formano incursioni con un alto contenuto di batteri e sostanze nutritive. Durante la vita dei microrganismi, viene prodotto gas idrogeno solforato che emana un odore sgradevole all'aria espirata. L'attivazione della flora batterica orale senza processi patologici si verifica in diversi casi:

  • Mancanza di igiene orale - principalmente a causa di uno spazzolamento improprio o raro dei denti, tra i quali resti di cibo.
  • Aumento notturno del numero di microrganismi nella cavità orale e sulla superficie calda - di notte la quantità di saliva (contiene lisozima, che ha un effetto distruttivo sui batteri) e la sua circolazione nella bocca diminuiscono, portando all'odore dalla bocca al mattino. Le procedure igieniche mattutine possono sbarazzarsene.

Normalmente, l'alitosi può essere temporanea a causa dell'uso di cibo dall'odore acuto (cipolle, aglio). La situazione con l'aspetto dell'odore sgradevole del fumo si aggrava, perché dopo l'ultima sigaretta che hai fumato, i prodotti della combustione del tabacco e della nicotina sono stati rilasciati dai polmoni per circa un giorno dai polmoni con l'aria espirata, dandogli un odore sgradevole. Inoltre, dopo aver bevuto alcol, la sua escrezione dal sangue avviene in misura maggiore attraverso i polmoni con aria espirata.



Tipi di alitosi

A seconda dell'oggettività dell'aspetto dell'alitosi, ci sono diversi tipi di alitosi:

  • Vero alitosi - un odore sgradevole è notato dalle persone intorno, è una conseguenza di processi patologici o ha un'origine fisiologica.
  • La pseudo-alitosi (falsa alitosi) è caratterizzata dalla comparsa periodica di un odore appena percettibile dalla bocca, a cui una persona attribuisce grande importanza, considerando che ha un odore molto sgradevole.
  • L'alitofobia è un sintomo psicologico in cui una persona sente di avere l'alitosi, senza conferma oggettiva.

Aspetti psicologici dell'apparente presenza di respiro dalla bocca richiedono un'esclusione oggettiva della vera alitosi, seguita da una consulenza e psicoterapia da uno psicologo.

Cause di alito cattivo

A seconda della localizzazione del processo patologico che porta allo sviluppo dell'alitosi, ci sono 2 principali gruppi di fattori causali (eziologici) - cause orali e sistemiche.

Cause orali di alitosi

In questo caso, i processi patologici della cavità orale portano alla comparsa di alitosi. Questi includono:

  • La stomatite è una patologia infiammatoria della mucosa orale causata da batteri (stafilococco, streptococco) o funghi (funghi del genere Candida).
  • La gengivite è una variante della patologia in cui il processo infiammatorio è localizzato sulla membrana mucosa delle gengive.
  • La presenza di uno o più denti affetti da carie con la formazione di una cavità in essi con un gran numero di batteri.
  • Lo sviluppo del tartaro - placca dentale, che si insinua con sali di minerali (sale di calcio) con il suo indurimento e lo sviluppo di infezione cronica in esso. Più spesso, il tartaro è il risultato della patologia delle gengive (tasche delle gengive), che coprono liberamente il collo dei denti e gli spazi tra i loro bordi laterali.
  • L'eruzione del dente molare 8 ("dente del giudizio") con la formazione di un cappuccio dalle gengive - in questo luogo si creano condizioni favorevoli per l'accumulo di detriti alimentari, batteri e lo sviluppo dell'infiammazione. Oltre alla comparsa di alitosi, è spesso accompagnato da dolore nella zona del dente in eruzione.
  • La glossite è un processo infiammatorio nel rivestimento della lingua che può verificarsi insieme a gengiviti o stomatiti.
  • Patologia delle ghiandole salivari, che porta a cambiamenti nelle proprietà chimiche e fisico-colloidali della saliva - diventa più viscoso, vischioso e contiene poco lisozima, che contribuisce allo sviluppo della flora batterica nel cavo orale e alla comparsa di un odore sgradevole.
  • La presenza di varie protesi o strutture ortopediche, tra cui detriti di cibo e batteri possono accumularsi - corone dentali, mattonelle nei bambini, ponti quasi sempre contribuiscono allo sviluppo di alitosi.

Uno dei motivi che portano all'alitosi è la xerostomia: aumento della secchezza della membrana mucosa, dovuto a una diminuzione della quantità di saliva e ad un aumento della sua viscosità. Ciò può verificarsi dopo aver bevuto alcol, espresso stress emotivo o stress, nonché dopo l'uso di alcuni farmaci (alcuni gruppi di antibiotici, farmaci ormonali, antistaminici antistaminici).

Cause comuni di alitosi

Questo gruppo di cause include malattie di vari organi e sistemi, una delle manifestazioni di cui è la comparsa di alitosi. Tali malattie includono:

  • Patologia dell'apparato digerente - Nel caso dello sviluppo di malattie dello stomaco o dell'intestino, i processi di digestione e assorbimento del cibo sono disturbati, il che si riflette nell'odore della bocca. Molto spesso si verifica durante la gastrite con bassa acidità (infiammazione della mucosa gastrica con insufficiente sintesi di succo gastrico), pancreatite (infiammazione del pancreas con una diminuzione della produzione di enzimi digestivi), insufficienza sfinteriale tra lo stomaco e l'esofago, disbiosi (violazione del rapporto microflora intestinale con un aumento batteri patogeni e putrefattivi).
  • Patologia del fegato e delle vie biliari - epatite, colecistite (processo infiammatorio nella cistifellea), colelitiasi. Con queste malattie, la sensazione di amarezza in essa spesso si unisce all'odore sgradevole della bocca.
  • Processo infettivo nel tratto respiratorio superiore o inferiore - tracheite, bronchite , a volte polmonite (polmonite) con sviluppo parallelo di tosse o mancanza di respiro.
  • Il processo infiammatorio negli organi che si trovano nella prossimità anatomica della cavità orale - tonsillite (infiammazione delle tonsille), sinusite o sinusite frontale (un processo infiammatorio nei seni ossei). Con lo sviluppo di tali processi patologici, appare anche un odore sgradevole quando l'aria viene espirata attraverso il naso.
  • Disturbi metabolici nell'organismo con accumulo di sostanze nel sangue, che vengono espulsi attraverso il sistema respiratorio e rilasciano un odore sgradevole o forte all'aria espirata - l'odore sgradevole di acetone dalla bocca si verifica quando c'è un significativo accumulo di composti chetonici nel sangue nel diabete o nella chetonemia nei bambini piccoli.
  • L'insufficienza renale acuta o cronica è una grave condizione patologica del corpo in cui l'escrezione dei prodotti metabolici con le urine è disturbata. Si accumulano nel sangue (uremia) e cominciano ad essere parzialmente escreti dagli organi dell'apparato respiratorio, conferendo il caratteristico odore "renale" all'aria espirata.

La maggior parte dei fattori causali comuni nello sviluppo dell'alitosi sono malattie gravi che richiedono diagnosi e misure correttive adeguate e immediate.

La manifestazione di alitosi, a seconda della sua causa

Per la natura dell'odore e altri sintomi correlati, possiamo suggerire la principale ragione patologica per la sua comparsa:

  • Un odore putrido con una sensazione di dolore quando si mangia in bocca è un segno di un processo infiammatorio nella mucosa orale, lingua o gengive.
  • Il mal di denti periodico o alitosi indica carie o tartaro. In caso di dolore all'angolo della bocca - una possibile causa di un odore sgradevole può essere il processo di eruzione del "dente del giudizio".
  • L'alitosi con bocca secca e sete è il risultato di una quantità insufficiente di saliva prodotta o di un cambiamento nelle sue proprietà.
  • Lo sviluppo parallelo della sindrome dispeptica (eruttazione con aria, feci instabili, flatulenza) indica problemi nel tratto digestivo che hanno causato un odore sgradevole dalla bocca.
  • Odore di pesce con una sensazione di amarezza in bocca - la causa probabile è la patologia del fegato o delle vie biliari. Allo stesso tempo, spesso si sviluppano dolore e pesantezza nell'ipocondrio destro.
  • Il caratteristico odore di "rene" dalla bocca richiede un appello immediato per l'assistenza medica e l'esame per escludere lo sviluppo dell'insufficienza renale.
  • Il forte odore di acetone è anche un segnale per il possibile sviluppo del diabete in un adulto o chetonemia in un bambino.

Tali manifestazioni caratteristiche dell'alitosi permettono di sospettare la causa principale del suo sviluppo, ma la diagnosi è necessaria per la sua accurata determinazione.

Alitosi: diagnosi

Valutare oggettivamente l'odore dalla bocca aiuterà un'altra persona. Esistono anche dispositivi speciali per determinare la concentrazione di varie sostanze (in particolare idrogeno solforato) nell'aria espirata. Per chiarire le cause dell'alitosi nelle condizioni di un istituto medico, viene effettuato un esame supplementare, che include:

  • Esame della cavità orale - con infiammazione delle mucose delle sue strutture, iperemia (arrossamento) e placca si sviluppa.
  • Lo studio di laboratorio di sangue per la presenza di cambiamenti infiammatori in esso, aumenta i livelli di glucosio nel diabete.
  • Determinazione della diuresi (quantità giornaliera di urina escreta) e analisi clinica delle urine per la diagnosi di insufficienza renale.
  • Esame strumentale del tubo digerente, del fegato e delle vie biliari - ecografia, gastroduodenoscopia.
  • Radiografia dei seni (seni mascellari e frontali) per determinare la presenza di infiammazione in loro.

Condurre ulteriori ricerche aiuterà a stabilire la causa esatta dell'alitosi e ad avviare misure adeguate volte alla sua eliminazione.

Trattamento di alitosi

Tutti gli interventi terapeutici per l'alitosi sono finalizzati all'eliminazione delle cause di alitosi e comprendono:

  • Igiene orale e dentale quotidiana con dentifricio e spazzolino per pulire ulteriormente la superficie della lingua dalla placca (il retro del pennello ha rulli morbidi speciali). Se ci sono prodotti ortopedici o protesi nella cavità orale, la sua igiene dovrebbe essere effettuata più spesso con l'uso di speciali agenti di risciacquo con proprietà antisettiche (distruggono i batteri).
  • L'uso di antisettici locali per combattere l'infiammazione batterica della mucosa orale.
  • Trattamento dal dentista denti cariati o le loro pietre. Nel caso dell'eruzione del "dente del giudizio", viene eseguita la rimozione chirurgica del cappuccio dalle gengive.
  • La terapia antibiotica con l'uso di farmaci ad ampio spettro per il trattamento dei processi infiammatori batterici nella cavità orale o nei seni paranasali viene eseguita solo come prescritto e sotto la supervisione di un medico.
  • Trattamento ambulatoriale o stazionario (a seconda della gravità e della gravità del processo) patologie dell'apparato digerente, respirazione, reni, fegato in caso di diagnosi.

L'alitosi non è solo un problema psicologico o sociale che limita la comunicazione confortevole con altre persone, ma può anche essere una manifestazione di varie patologie. Pertanto, è molto importante differenziare i fattori causali ed eliminarli, il che ha portato alla sua apparizione.


    | 10 agosto 2015 | | 587 | Sintomo del manuale
    • | Albina | 12 novembre 2015

      Cominciò a sentire un leggero alito cattivo. Quale potrebbe essere la ragione? Stomaco? O ci sono altri motivi?

    • | Anna | 12 novembre 2015

      Albina, forse lo stomaco e forse i denti. Prima andavo dal dentista.

    • | Vasilisa il bello | 12 novembre 2015

      Ho avuto questo. Il dentista non ha trovato alcun motivo visibile, sono solo i batteri che abbiamo nella bocca di tutti.

    Lascia il tuo feedback