Candele per emorroidi, che è meglio? Candele poco costose e più efficaci per le emorroidi: nomi
medicina online

Candele di emorroidi

contenuto:

Candele di emorroidi Le emorroidi sono una malattia molto spiacevole, che oggi è considerata una malattia professionale di persone con un regime di lavoro sedentario - (lavoro in piedi o sedentario) - ragionieri, autisti, insegnanti, programmatori. Questa condizione patologica offre un tremendo disagio alle persone malate. Allo stesso tempo, la maggior parte dei pazienti, vergognosi della loro malattia, preferisce essere trattata solo con rimedi popolari, senza consultare un proctologo, e questa indiscrezione, combinata con la mancanza di conoscenza dei metodi tradizionali di trattamento, peggiora solo la condizione e provoca la progressione dei processi infiammatori nei vasi rettali. Ciò porta a una costante e prolungata stasi del sangue, all'emergenza di nuovi coni e nodi emorroidali e provoca lo sviluppo di un complicato decorso di emorroidi.

Attualmente, l'industria farmaceutica ha sviluppato e produce diverse forme di medicinali che vengono effettivamente utilizzati per il trattamento delle emorroidi. Le migliori e più efficaci forme di dosaggio per uso locale candele riconosciute a livello mondiale per le emorroidi.



Le caratteristiche principali delle candele antieloroidali

Le supposte rettali per il trattamento delle emorroidi hanno diversi effetti positivi:

  • sono costantemente allo stato solido a temperatura ambiente, preservando l'integrità e la forma, e una volta introdotti nel retto si sciolgono, assorbiti rapidamente nel sangue e hanno un effetto terapeutico locale;
  • durante la gravidanza e dopo il parto, questa forma è sicura sia per la madre che per il bambino, ma prima di usare qualsiasi farmaco, è necessario consultare il medico;
  • nella maggior parte dei casi, le candele per le emorroidi hanno un ulteriore effetto lassativo, che facilita il processo di defecazione, che è difficile a causa di forti dolori, fastidi, prurito o sensazione di bruciore nel passaggio anale;
  • le candele emorroidali non hanno un effetto sistemico sul corpo del paziente, e quando si usa questa forma, i componenti medicinali non entrano nella circolazione generale, quindi possono essere usati per varie malattie concomitanti.


Raccomandazioni per l'uso di supposte emorroidali

Ma è importante ricordare che tutti i metodi conservativi di trattamento delle emorroidi (comprese le candele) sono più efficaci nelle fasi iniziali della malattia, quindi è necessario consultare uno specialista (proctologo) il più presto possibile e iniziare il trattamento.

L'enorme scelta di vari farmaci antiemoroidi, le diverse direzioni della loro azione terapeutica e la loro disponibilità nella catena farmaceutica causano confusione tra i pazienti, e il loro uso improprio non ha l'effetto desiderato e nella maggior parte dei casi porta alla progressione della malattia e al verificarsi di complicanze.

Pertanto, l'uso di candele per le emorroidi come autotrattamento è inaccettabile. Prima di tutto, è necessario chiarire la diagnosi, perché "sotto la maschera" di altre emorroidi, malattie ugualmente pericolose con sintomi simili (erosione e lesioni ulcerative dell'intestino crasso, neoplasie benigne e maligne, fistole) che sono trattati con altri metodi possono essere nascosti, e l'auto-trattamento in questo caso può portare alla progressione della patologia. Il trattamento delle emorroidi quando si specifica la diagnosi deve essere effettuato solo su prescrizione del medico curante, che determinerà il particolare decorso e gravità della malattia nel paziente, le malattie associate e prescriverà il trattamento più efficace per il paziente. Altrettanto importante è la costante osservazione dinamica di uno specialista per i cambiamenti locali nelle membrane mucose del retto e altre manifestazioni locali della malattia, eventuali cambiamenti nel benessere generale del paziente e la possibilità di correzione tempestiva o cambiamento nelle tattiche di trattamento.

Tipi di candele per il trattamento delle emorroidi


Tutte le candele per il trattamento delle emorroidi sono condizionalmente suddivise in diversi tipi:

1. Per tipo di azione terapeutica locale :

  • candele antidolorifiche;
  • candele antiemorrroidali emostatiche;
  • supposte rettali antinfiammatorie;
  • candele per guarire le ferite.

2. A seconda della composizione e dei principali principi attivi (candele con belladonna, propoli, olio di olivello spinoso, belladonna);

3. A seconda del contingente di pazienti per il trattamento di cui sono destinati:

  • per gravidanza e allattamento;
  • candele antiemorrali per bambini;
  • per le persone con varie malattie degli organi interni.

Anche un aspetto importante che influisce sulla scelta delle candele, così come l'uso di ulteriori metodi di trattamento (microclastre, unguenti, sitz baths con decotto di erbe) nel trattamento di questa malattia è la forma clinica della malattia - emorroidi esterne o interne.

Candele per emorroidi "Sollievo"

Spesso, per il trattamento delle emorroidi interne vengono utilizzate candele di rilievo economiche ma efficaci.

Le supposte di ricettacoli hanno un eccellente anestetico, una buona cicatrizzazione delle ferite e un effetto emostatico e hanno anche un persistente effetto anti-infiammatorio. Questo farmaco emorroidario locale è disponibile in tre forme: Relief A (advance), Relief and Relief U (ultra).

Tutte queste forme del farmaco contengono olio di fegato di squalo, burro di cacao, fenilefrina, solfato di zinco, vaselina e acetato di idrocortisone.

Relief Advance incorpora inoltre analgesico di benzocaina ed è usato per la sindrome da dolore grave.

Relief Ultra ha un effetto antinfiammatorio, asciugatura e cicatrizzazione più pronunciato.

Inoltre, queste supposte sono utilizzate per la prevenzione standard della stitichezza nelle persone a rischio di sviluppare emorroidi.

Controindicazioni all'uso delle candele "Rilievo" sono:

  • reazioni allergiche o altri tipi di intolleranza individuale ai componenti principali o ausiliari del farmaco;
  • tubercolosi ;
  • ipernatremia;
  • diabete grave;
  • bambini sotto i 12 anni (con cautela e solo dopo l'appuntamento e sotto la supervisione di un medico);
  • appuntamento Relief Advance and Relief Ultra durante la gravidanza e l'allattamento è prescritto solo sotto la supervisione dinamica del medico curante.

Reazioni avverse di candele per emorroidi "Rilievo" appaiono in rari casi sotto forma di aggravamento di disagio e bruciore nell'ano.

Le peculiarità di questo tipo di candele sono:

  • Prima di mettere la candela nel retto, si consiglia di inumidire la pelle intorno all'ano con acqua tiepida;
  • utilizzare supposte non più di 4 volte al giorno con l'introduzione obbligatoria di mattina e sera;
  • l'uso di una supposta solo dopo aver svuotato il retto (dopo un movimento intestinale, prendendo un lassativo o tenendo microcitasti con costipazione).

Analogo di candele "Relief" (con i principali ingredienti attivi - olio di fegato di squalo e fenilefrina) sono le supposte Gemorol della società farmaceutica americana Fourure Ventsurs.

Candele per emorroidi "Natalsid"

Simile al meccanismo d'azione e fatto su base naturale, come il farmaco "Relief" sono considerati candele anti-emorroidali "Natalcid".

Il principale ingrediente attivo della preparazione "Natalsid" è un estratto di alghe brune . Le candele hanno un effetto antinfiammatorio, riparativo ed emostatico pronunciato e riducono la manifestazione di tutti i sintomi spiacevoli nelle emorroidi emorragiche croniche, nelle ragadi anali croniche e nella proctosigmoidite. Le candele "Natalcid" sono oggi considerate una delle droghe di prima scelta per il trattamento delle emorroidi nelle donne in gravidanza e per il trattamento delle emorroidi post-parto.

Candele antinfiammatorie per il trattamento delle emorroidi

Le supposte rettali che hanno un effetto antinfiammatorio pronunciato includono candele con propoli, ittiolo, calendula, metiluracile, candele "Proktoglvenol", "Anuzol" e "Relief Ultra".  

Candele di propoli

Le candele di propoli sono ampiamente usate per curare le emorroidi. Le supposte basate sulla propoli alleviano efficacemente dolore, gonfiore, bruciore e prurito nell'ano, contribuiscono alla normalizzazione della circolazione sanguigna e hanno anche un effetto antibatterico assorbibile ed eccellente nelle emorroidi e nelle fessure del retto.

La propoli attiva le difese interne del corpo e l'immunità locale della mucosa, che aiuta a velocizzare la guarigione nei processi infiammatori marcati.

L'uso di supposte rettali con propoli per il trattamento delle emorroidi è un metodo efficace e innocuo controindicato nelle terapie, ma questi farmaci sono assolutamente controindicati per l'uso in pazienti con allergie a miele, propoli e altri prodotti apistici. L'uso di questi farmaci in questo caso aggrava solo l'infiammazione e il gonfiore delle mucose, contribuisce al ristagno del sangue e alla progressione del processo patologico.

Candele con ittiolo

Nelle prime fasi delle emorroidi, le supposte di ittiolo rettale sono ampiamente utilizzate per l'analgesia rapida e l'efficace eliminazione dell'infiammazione, che si basa sull'azione antimicrobica attiva del farmaco.

Le candele con ittiolo per emorroidi sono nominate abbastanza spesso. Hanno un pronunciato anti-edema, proprietà anti-infiammatorie e disinfettanti che riducono il dolore a causa di questi effetti e contribuiscono alla rapida guarigione delle ragadi anali.

Ma è necessario sapere che questi farmaci per il trattamento locale dei processi patologici del retto non vengono utilizzati contemporaneamente a farmaci che hanno nella sua composizione sali di iodio, alcaloidi o metalli pesanti. Come risultato dell'interazione di queste sostanze con ittiolo, può verificarsi un aggravamento del processo infiammatorio o un decorso aggravato della malattia sotto forma di sanguinamento.

Candele di erbe per il trattamento delle emorroidi

Le supposte rettali per il trattamento delle emorroidi, che contengono estratti di erbe a base di erbe, sono molto popolari e convenienti. Questi includono preparazioni a base di erbe con calendula, belladonna, olivello spinoso.

Candele con belladonna

Questo farmaco per il trattamento delle emorroidi ha un buon effetto analgesico e terapeutico. Abbastanza spesso, l'estratto di belladonna è una parte delle supposte supposte rettali. Ma insieme a tutti i benefici di questo farmaco quando viene usato più spesso di altri farmaci può causare reazioni avverse - secchezza delle fauci, sonnolenza, ansia, nervosismo e con l'uso prolungato - disturbi del sonno. Inoltre, queste candele sono utilizzate con grande cura nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento.

Candele di olivello spinoso

Queste supposte rettali hanno un effetto battericida e antinfiammatorio pronunciato. L'olio di olivello spinoso contiene un insieme unico di vitamine, varie sostanze biologiche, acidi grassi e oligoelementi che contribuiscono al ripristino attivo dei tessuti danneggiati, allevia il prurito, ha un effetto immunomodulatore locale. Sono efficaci nella fase iniziale delle emorroidi, con esacerbazione di emorroidi croniche e ragadi rettali. Il farmaco può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento. Il farmaco è controindicato solo in caso di intolleranza individuale ai componenti delle supposte.

Candele di calendula

L'effetto terapeutico di questo farmaco si basa sugli effetti battericidi e antinfiammatori pronunciati della calendula, pertanto è abbastanza efficace nelle fasi iniziali dello sviluppo delle emorroidi. Le supposte di calendula sono innocue e non tossiche, quindi possono essere utilizzate per qualsiasi periodo della gravidanza e durante l'allattamento.

Antidolorifici per la terapia di emorroidi

Questo tipo di supposta rettale comprende preparazioni anestetiche locali - novocaina, lidocaina, anestezina, che effettuano l'anestesia durante gli atti di defecazione, che sono accompagnate da dolore acuto da taglio dovuto a grave infiammazione delle membrane mucose, emorroidi multiple e fessure dolorose dell'ano. Questo gruppo comprende "Anestezol" e "Procto-Glevenol", "Ketonal".

Candele "Procto-Glevenol"

Questo farmaco contiene lidocaina e tribendide. La lidocaina ha un effetto anestetico locale sull'area dell'ano e la tribendide riduce la permeabilità capillare, migliora la microcircolazione dello strato muscolare e mucoso del retto e ha anche un efficace effetto anti-infiammatorio. Il miglioramento della condizione e una significativa riduzione del dolore si verificano 1,5-2 ore dopo la somministrazione della supposizione Procto-Glevenol nel retto. Inoltre ha ridotto significativamente il gonfiore e l'infiammazione delle mucose.

Questo farmaco è usato con estrema cautela in presenza di qualsiasi reazione allergica nella storia, specialmente per i farmaci anestetici locali o altri componenti che fanno parte della supposta Procto-Glivenol, inoltre assicuratevi di notificare al proctologo, poiché questo è una controindicazione assoluta a l'uso del farmaco "Procto-Glevenol".

Questo farmaco non è prescritto per i bambini sotto i 12 anni e le donne in gravidanza nelle prime fasi (nel primo trimestre di gravidanza).

Con particolare attenzione e sotto il costante controllo dinamico di un medico, questo farmaco viene prescritto a pazienti con malattie del fegato e dei reni.

Le reazioni avverse sono estremamente rare, principalmente con l'ignoranza di dosi e controindicazioni. Ma con l'uso a lungo termine di procto-Glevenol supposte rettali, disagio, irritazione, dolore minore, prurito e sensazione di bruciore nel retto, e possono apparire disturbi intestinali sotto forma di stitichezza o diarrea. Se hai uno qualsiasi dei sintomi, dovresti interrompere immediatamente l'uso di questo tipo di supposta e consultare un medico.

Candele "Ketonal"

Le supposte rettali "Ketonal" hanno un effetto analgesico e antinfiammatorio pronunciato, ma sono raramente utilizzate in proctologia, solo con la sindrome del dolore persistente.

La caratteristica principale di questo farmaco è un gran numero di reazioni avverse con uso frequente e un numero di controindicazioni.

Le controindicazioni assolute alla nomina di questo farmaco sono:

  • gravidanza (specialmente nel primo trimestre);
  • bambini sotto i 14 anni;
  • insufficienza renale;
  • sanguinamento o sanguinamento dal retto nella storia e con infiammazione ulcerosa ed erosiva del retto;
  • grave patologia del cuore e dei vasi sanguigni.

Candele omeopatiche per il trattamento delle emorroidi

Questo tipo di candele per le emorroidi è attualmente molto popolare per la sua eccezionale naturalezza e composizione equilibrata. Ma è importante ricordare che i farmaci di questo gruppo sono usati ed efficaci solo nelle fasi iniziali dello sviluppo delle emorroidi e nella maggior parte dei casi sono usati dagli specialisti come parte della terapia combinata, in combinazione con altri farmaci o metodi di trattamento. Hanno proprietà emollienti, antinfiammatorie, rigeneranti e antipruriginose e contengono oli essenziali (olio dell'albero del tè, rosa, eucalipto, abete), olio di olivello spinoso, estratto di erba di San Giovanni, assenzio, tuia, achillea, mentre delicatamente e naturalmente ripristina le aree interessate del retto, che particolarmente importante in presenza di crepe e gonfiori. I principali rappresentanti delle supposte omeopatiche sono: le candele "Fitomaks", "Witch hazel", "Aurobin", "Viburcol".

Candele nocciola strega

Le supposte omeopatiche antiemorrroidali più efficaci sono considerate supposte di amamelide. Il meccanismo della loro azione terapeutica si basa sugli effetti del componente principale di questo estratto di droga della corteccia di Virginia Amamelide. Grazie alla sua composizione equilibrata di oli essenziali con gliceridi, floaphenes e quercetina, questa sostanza rafforza efficacemente le pareti dei vasi sanguigni, ha un pronunciato effetto anti-infiammatorio e anti-edema dovuto all'azione dei fitosteroli. Ma l'uso delle candele "Amamelide" viene mostrato solo dopo la conferma della diagnosi dopo la nomina di un proctologo, specialmente in qualsiasi periodo di gravidanza e allattamento. L'assoluta controindicazione all'uso di questo farmaco è l'idiosincrasia dei componenti principali o ausiliari del farmaco o la violazione del sito, che può innescare lo sviluppo di sanguinamento.

Candele "Phytomax"

Il farmaco "Fitomaks" sotto forma di supposte rettali è oggi considerato un farmaco piuttosto efficace per il trattamento di emorroidi, ragadi rettali, proctiti, così come il trattamento di varie forme di tumori e persino di tumori maligni. Его терапевтическое действие основано на активации местного иммунитета растительным стимулятором и является природным иммуномодулятором, который заставляет организм самостоятельно бороться с болезнью. Уникальный состав этого препарата содержит флавоноиды, дубильные вещества, полисахариды, кверцетин и микроэлементы. Также в состав этих суппозиториев входит экстракт чистотела, который обладает активным болеутоляющим действием, имеет выраженный противовоспалительный и противоотечный эффект и умеренное седативное и спазмолитическое действие.

Антигеморроидальные свечи «Фитомакс» обладают активным бактерицидным и противогрибковым, вяжущим и обезболивающим, противовоспалительным и репаративным действием, а также противоопухолевой и противорадиационной активностью.

Этот вид суппозиториев противопоказан только при индивидуальной непереносимости компонентов препарата, может применяться у детей (с обязательным контролем доз и кратности применения), при беременности и лактации.

Ледяные свечи при лечении геморроя

Часто для лечения запущенных форм геморроя проктологи рекомендуют применение холода, который при воздействии на пораженную область замораживает нервные окончания, в результате чего пациент не чувствует боли. При этом пораженные выраженным воспалительным процессом ткани отторгаются организмом без хирургического вмешательства.

Эти свечи готовятся в домашних условиях: в специальные бумажные формочки заливается вода или отвары лекарственных трав (ромашки, календулы, тысячелистника, крапивы) и замораживаются. Свечи ставят в задний проход на 30 секунд, с последующим удлинением времени процедуры до минуты через три-пять дней.

Лечение геморроя этим способом способствует сужению сосудов и нормализации кровообращения.


8 Сентябрь 2014 | 39 865 | Malattie del tubo digerente
  • Владимир | 12 Апрель 2015

    20 лет назад-была операция-после всё было в порядке.3года назад опять появилась боль и кровь.Перепробывал все свечи кроме тех что с опием.Как они называются и где их купить.

Lascia il tuo feedback