Istruzioni per l'uso di Venoruton, prezzo, recensioni, analoghi
medicina online

Istruzioni per l'uso di Venoruton

Venoruton - un farmaco che ha un effetto angioprotettivo e venotonico.

Rilascia forma e composizione

Venoruton è disponibile sotto forma di capsule di gelatina per uso interno. Le capsule con l'istruzione sono poste in una scatola di cartone, 20 e 50 capsule per confezione (10 pezzi per blister). Altre forme di rilascio - compresse effervescenti per uso interno, gel per uso esterno.

Il principale ingrediente attivo è l'idrossietil-rhozide. 1 capsula contiene 300 mg del principio attivo.

Componenti ausiliari: gelatina, biossido di titanio, macrogol 6000, colorante ossido di ferro giallo.

Azione farmacologica

Farmacodinamica. Venoruton è un derivato della rutina. Mostra proprietà venotoniche e angioprotettive, colpisce principalmente vasi venosi e capillari. Sopprime l'aggregazione dei globuli rossi. Riduce l'infiammazione, normalizza la nutrizione dei tessuti. Riduce la gravità delle manifestazioni cliniche dell'insufficienza venosa cronica: edema e dolore, disturbi trofici, convulsioni, ulcere varicose.

Venoruton riduce i segni clinici di emorroidi - prurito, dolore, sanguinamento.

Inoltre, il farmaco, con un effetto positivo sulla stabilità e sulla permeabilità delle pareti dei capillari, inibisce lo sviluppo della retinopatia diabetica. Rutozid influenza le proprietà reologiche del sangue, prevenendo così la microtrombosi retinica.

Farmacocinetica. Dopo l'ingestione, il principio attivo viene assorbito dal tubo digerente. Il grado di assorbimento è del 10-15%. Dopo 1-9 ore, viene raggiunta la massima concentrazione plasmatica. L'emivita è di 10-25 ore. La parte principale del principio attivo e dei metaboliti attivi escreti nella bile, dal 3 al 6% dei composti dai reni.

Indicazioni per l'uso

Le indicazioni per la nomina di Venorouton possono essere:

  • insufficienza venosa cronica;
  • sindrome postflebitica;
  • disturbi trofici provocati dalle vene varicose;
  • ulcere trofiche;
  • emorroidi , accompagnate da dolore, prurito, essudazione e sanguinamento;
  • linfostasi dopo terapia sclerosante e rimozione dei nodi varicosi (come coadiuvante nella terapia complessa);
  • retinopatia causata da diabete mellito, ipertensione arteriosa e aterosclerosi (come coadiuvante nel trattamento complesso);
  • insufficienza venosa o emorroidi durante la gravidanza (può essere prescritto solo dal secondo trimestre).

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato:

  • nel primo trimestre di gravidanza;
  • in caso di ipersensibilità o intolleranza individuale di rutenos o uno dei componenti ausiliari.

Dosaggio e somministrazione

Le capsule di gelatina vengono assunte intere all'interno, lavate con una quantità sufficiente di liquido.

La dose giornaliera raccomandata iniziale è di 900 mg (1 capsula tre volte al giorno). Dopo aver ridotto la gravità dei sintomi (di solito si verifica dopo 2 settimane di trattamento), il medico decide se continuare a prendere il farmaco, in base alle condizioni del paziente e all'efficacia della terapia. La continuazione del trattamento viene eseguita negli stessi dosaggi o la dose giornaliera viene ridotta a 600 mg al giorno. L'effetto terapeutico del farmaco di solito dura per un mese.

Per il trattamento della linfostasi, si consiglia di assumere Venoruton 3 g (10 capsule) al giorno, dividendo la dose in 3 dosi.

Per il trattamento della retinopatia diabetica prescritta da 0,9 g a 1,8 g al giorno (da 3 a 6 capsule).

Effetti collaterali

Le capsule di Venoruton sono generalmente ben tollerate dai pazienti. In rari casi, ci sono effetti collaterali indesiderati:

  • da parte dell'apparato digerente: bruciore di stomaco, nausea, diarrea;
  • da parte di altri sistemi - arrossamento del viso, mal di testa;
  • reazioni allergiche - eruzione cutanea.

Gli effetti collaterali dopo l'abolizione di Venoruton passano rapidamente.

Non ci sono dati clinici su casi di sovradosaggio con Venoruton.

Istruzioni speciali

Se la gravità dei sintomi clinici non diminuisce durante l'assunzione di Venorouton, si raccomanda di rivedere la terapia condotta.

Interazioni farmacologiche

L'assunzione simultanea di vitamina C aumenta l'effetto terapeutico di Venoruton.

Gravidanza e allattamento

Non ci sono dati clinici sulla sicurezza del farmaco nel primo trimestre di gravidanza, quindi il Venoruton è controindicato durante questo periodo.

Dal secondo trimestre, il farmaco può essere somministrato a una donna incinta solo in situazioni in cui il beneficio previsto per la madre superi i potenziali rischi per il feto.


Analoghi Venoruton

Non ci sono analoghi strutturali completi del farmaco. I farmaci simili nel loro meccanismo d'azione e l'effetto terapeutico includono: capsule di Troxerutina, capsule di Venorutinolo, capsule di Fleboton, capsule di Venolan.

Termini e condizioni di conservazione

Le capsule di Venoruton sono conservate in luogo asciutto, al riparo dalla luce solare, fuori dalla portata dei bambini, ad una temperatura non superiore a 25 ° C. La data di scadenza è di 3 anni Non prendere le capsule dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Prezzo di Venoruton

Venoruton capsule 300mg, 50 pezzi - 640-750 sfregamenti.

Valuta Venoruton su una scala a 5 punti:
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд (voti: 1 , voto medio 4,00 su 5)


Recensioni del farmaco Venoruton:

Lascia il tuo feedback