Nebulosa di Ventolin per inalazione: istruzioni, uso per bambini, recensioni, prezzo
medicina online

Nebulosa di Ventolin per inalazione: istruzione

Codice ATX-R03AC02

Categoria farmacoterapeutica : selettiva b-2 adrenomimetica (un farmaco che stimola selettivamente gli adrenorecettori b-2).

Forma di dosaggio : aerosol per inalazione.

Rilascio della forma : liquido trasparente incolore o giallo chiaro, fiale di polietilene, un pacchetto di fogli di alluminio, laminato con polietilene, fascio di cartone.

Proprietà farmacologiche

Farmaco, antagonista selettivo di b2-adrenorecettore, in dosi terapeutiche che agiscono su adrenorecettori della muscolatura liscia bronchiale b2.

ingredienti:

Principio attivo :

  • salbutamolo.

Componenti ausiliari :

  • cloruro di sodio;
  • acido solforico diluito;
  • acqua depurata

farmacodinamica

Il componente attivo del farmaco per lungo tempo ha un effetto inibitorio su istamina, prostaglandina D2, leucotrieni e altre sostanze biologicamente attive. In grado di inibire l'attività bronchiale precoce e tardiva. Ha un marcato effetto broncodilatatore, sopprime o previene lo sviluppo di broncospasmo, aumenta la capacità polmonare, riduce la resistenza nelle vie respiratorie. Nella bronchite cronica del 36% aumenta la clearance mucociliare, attiva la funzione dell'epitelio ciliato, stimola la secrezione di muco.

Sotto l'influenza del salbutamolo, il rilascio di mediatori dell'infiammazione viene inibito, con la suscettibilità genetica alla malattia, la soppressione antigene-dipendente del trasporto mucociliare e il rilascio di fattori chemiotassici che causano la migrazione direzionale delle cellule infiammatorie vengono eliminati. In grado di ridurre la concentrazione di potassio nel plasma sanguigno, ha un effetto sulla secrezione di insulina e glicogenolisi, effetto lipolitico e iperglicemico, aumenta il rischio di sviluppare acidosi. Provoca l'espansione delle arterie coronarie, ha un effetto cronotropico e ionotropico positivo.

farmacocinetica

Dopo l'inalazione, circa il 10-20% del principio attivo raggiunge le vie respiratorie. Il resto della soluzione rimane nel dispositivo di consegna, o si deposita sulle pareti del rinofaringe e poi ingerito. La dose raggiunta nel tratto respiratorio non viene metabolizzata nei polmoni, ma viene adsorbita nel tessuto degli organi respiratori e assorbita nel flusso sanguigno. Il farmaco comincia ad agire tra 4-5 minuti dopo la procedura d'inalazione (il massimo - in 30-90 minuti). La durata dell'azione è di 4-6 ore. Succhiando nella circolazione sistemica, la Nebulosa di Ventolin viene metabolizzata nel fegato. Viene rilasciato sotto forma di un metabolita fenolsolfato e immutato. Il 69-90% viene escreto dai reni, il 4% dall'intestino, insieme alla bile. La dose massima viene visualizzata entro 72 ore.

La comunicazione con le proteine ​​plasmatiche è del 10%. Il componente attivo (salbutamolo) è in grado di penetrare la barriera placentare.


Indicazioni per l'uso

Asma bronchiale:

  • sollievo dai sequestri;
  • esacerbazione e malattia grave;
  • prevenire gli attacchi di broncospasmo causati dall'esercizio o dall'esposizione a un allergene;
  • come farmaco per il trattamento complesso con terapia di mantenimento a lungo termine.

BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva)

  • ostruzione reversibile delle vie aeree;
  • bronchite cronica;
  • enfisema.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità al farmaco;
  • La minaccia dell'aborto;
  • Lavoro precoce;
  • Età da bambini fino a 1,5 anni.

Dosaggio e somministrazione

La nebulosa di Ventolin è un farmaco per inalazione. Il suo uso prevede l'uso di un nebulizzatore (un inalatore speciale dotato di maschera e tubo endotracheale). Secondo le indicazioni mediche può essere utilizzata la ventilazione artificiale con pressione positiva intermittente. Se esiste il rischio di ipossia derivante dall'ipoventilazione, l'aria inalata è arricchita con ossigeno.

Il farmaco per inalazione è usato non diluito. Tuttavia, con una somministrazione prolungata (più di 10 minuti) si consiglia di diluirlo con soluzione salina sterile. La soluzione rimanente nella camera del nebulizzatore, alla fine della procedura deve essere versata. L'inalazione deve essere effettuata in aree ben ventilate.

La dose iniziale media per adulti e bambini è di 2,5 mg. Se necessario, può essere aumentato a 5 mg. L'inalazione è raccomandata 4 volte al giorno. Per i pazienti con grave ostruzione delle vie aeree, la dose può essere aumentata a 40 mg al giorno. In questa situazione, le procedure dovrebbero essere eseguite sotto stretto controllo medico, in un ospedale.

Durante la gravidanza e l'allattamento, la Nebulosa Ventolin è indicata per l'uso solo se il beneficio atteso dal suo utilizzo supera il rischio di esposizione al feto.

A causa del fatto che vi è evidenza della possibilità di penetrazione del salbutamolo nel latte materno, l'inalazione durante l'allattamento non è raccomandata. Un'eccezione è anche il caso in cui il beneficio atteso per la madre superi il potenziale rischio per il bambino.


Effetti collaterali

  • Tremore leggero di muscoli scheletrici (particolarmente le mani);
  • Mal di testa;
  • Leggero aumento della frequenza cardiaca;
  • Vasodilatazione periferica;
  • Tachicardia ;
  • Crampi muscolari;
  • Reazioni cutanee (iperemia della pelle, prurito, orticaria , angioedema);
  • Ipotensione, collasso (in casi molto rari);
  • Broncospasmo paradosso;
  • ipokaliemia;
  • Aumento dell'attività motoria e dell'eccitazione mentale (nei bambini);
  • Extrasistole, tachicardia subventricolare, fibrillazione atriale (in pazienti con predisposizione).

Interazioni farmacologiche

La nebulosa di Ventolin non è raccomandata per l'uso in combinazione con MAOI (inibitori delle monoaminossidasi) e con bloccanti non selettivi di b-adrenorecettori.

overdose

I sintomi più caratteristici di un sovradosaggio di un componente attivo comprendono disordini metabolici, tremore degli arti superiori, iperattività, ipoglicemia, tachicardia. In rari casi, può svilupparsi acidosi lattica.

Condizioni di vacanza

Si riferisce a farmaci da prescrizione.

Condizioni di conservazione

Conservare in luogo asciutto, al riparo dalla luce, fuori dalla portata dei bambini ad una temperatura non superiore a 30 ° C.

Periodo di validità

La durata di conservazione del farmaco per 3 anni dalla data di rilascio. Dopo la data di scadenza indicata sulla confezione, il farmaco non è autorizzato a utilizzare. Dopo aver aperto il magazzino di impilamento in alluminio non più di 3 mesi.

Prezzo medio nelle farmacie di Mosca

Da 280. 00 rubli.

Analoghi della nebulosa di Ventolin

  • Ventilor;
  • Ventolin Evohaler;
  • Nebutamol;
  • Salamol ster-neb;
  • salbutamolo;
  • Salamol Eco respiro leggero.
Valuta la Nebulosa di Ventolin su una scala a 5 punti:
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд (voti: 1 , voto medio 5.00 su 5)


Recensioni della droga Nebulosa di Ventolin:

Lascia il tuo feedback