Veroshpilakton: istruzioni per l'uso, indicazioni, prezzo, recensioni, analoghi
medicina online

Istruzioni per l'uso di Veroshpilakton

Codice ATX C03DA01

Categoria farmacoterapeutica : diuretici risparmiatori di potassio.

Forma di dosaggio : compresse.

Forma di rilascio : compresse rotonde piatte di colore bianco o crema, con una sfaccettatura e rischio da una parte, imballaggio planimetrico delle cellule, confezione di cartone.

Proprietà farmacologiche

Un farmaco che ha un effetto diuretico dovuto all'eliminazione di una maggiore quantità di sodio e acqua e allo stesso tempo di ritardare il potassio e il magnesio nel corpo.

ingredienti:

Principio attivo :

  • spironolattone.

Componenti ausiliari :

  • biossido di silicio colloidale;
  • talco;
  • fecola di patate;
  • magnesio stearato;
  • lattosio.

farmacodinamica

Lo spironolattone, un componente attivo del farmaco, è un diuretico risparmiatore di potassio. È incluso nel gruppo di antagonisti di aldosterone specifici di azione prolungata. Questa sostanza nel nefrone distale previene la ritenzione di sodio e acqua, inibisce l'effetto escreto di potassio dell'aldosterone e riduce la sintesi delle malattie. Legandosi ai recettori aldesterone, aumenta l'escrezione di ioni sodio e cloro con le urine, riduce l'escrezione di uree e ioni di potassio e riduce l'acidità delle urine.

L'effetto terapeutico massimo dopo l'assunzione del farmaco viene osservato dopo 7 ore. Durata dell'azione - circa 24 ore. La presenza di un effetto diuretico provoca l'effetto ipotensivo del farmaco. L'effetto diuretico appare dopo 2-5 giorni di trattamento.

farmacocinetica

Dopo l'ingestione, il componente attivo viene rapidamente e quasi completamente assorbito dal tratto digestivo, diventando metaboliti attivi contenenti l'80% di zolfo e il 20% di canrenone. La massima concentrazione nel plasma sanguigno raggiunge in 2-4 ore. La comunicazione con le proteine ​​plasmatiche è del 90%.

Con l'uso quotidiano di 100 mg di spironolattone al giorno per 15 giorni, la concentrazione massima del componente raggiunge 80 mg / die. Nonostante il farmaco sia scarsamente adsorbito nei tessuti e negli organi, i suoi metaboliti sono in grado di penetrare la barriera placentare e il vannone si trova nel latte materno. Il volume di distribuzione è 0,05 l / kg. L'emivita del componente attivo è di 13-24 ore, C 1/2 dei suoi metaboliti è di 15 ore.

Veroshpilakton viene escreto dai reni, il 10% - invariato, al 50% - come metaboliti. Una piccola parte esce dal corpo insieme alle feci.

Nei pazienti con cirrosi epatica o insufficienza cardiaca, l'emivita di eliminazione aumenta, tuttavia, in questa situazione non vi sono segni di accumulo.


Indicazioni per l'uso

  • Ipertensione essenziale (come farmaco per terapia combinata);
  • Condizioni patologiche caratterizzate da iperaldosteronismo secondario (sindrome nefrosica, cirrosi epatica , accompagnato da edema o ascite e altre condizioni che sono caratterizzate dalla formazione di edema);
  • Insufficienza cardiaca cronica (sindrome edematosa);
  • Sindrome di Conn (come farmaco raccomandato per un breve ciclo di terapia preoperatoria);
  • Ipopotassiemia o ipomagnemia (come farmaco aggiuntivo);
  • Quando si effettua una diagnosi di "iperaldosteronismo primario".

Controindicazioni

  • Intolleranza individuale ai componenti del farmaco;
  • Insufficienza renale grave (se la clearance della creatinina non supera i 10 ml / min);
  • Malattia di Addison;
  • Gravidanza e allattamento;
  • Età da bambini (fino a 3 anni);
  • Anuria.

Si consiglia di usare Veroshpilakton con estrema cautela nei pazienti affetti da ipercalcemia, diabete mellito, sviluppato sullo sfondo di insufficienza renale cronica, nefropatia diabetica, farmaci, promuovendo lo sviluppo di ginecomastia, blocco atrioventricolare, interventi chirurgici. Prima di eseguire l'anestesia generale e locale, in violazione del ciclo mestruale, insufficienza epatica, così come in età avanzata.

Dosaggio e somministrazione

Nel trattamento dell'ipertensione essenziale - una singola dose giornaliera di 50-100 mg. Secondo indicazioni mediche, può essere gradualmente aumentato a 200 mg (1 volta in 2 settimane). Il corso di trattamento raccomandato è di almeno due settimane. Se necessario, è possibile un aggiustamento della dose.

Iperaldosteronismo idiopatico: 100-400 mg / die.

Ipopotassiemia e iperaldosteronismo pronunciato - 300 mg / die. La dose giornaliera massima è di 400 mg, suddivisa in 2-3 dosi. Dopo aver migliorato le condizioni del paziente, il dosaggio viene gradualmente ridotto a 25 mg / die.

Ipopotassiemia / iponatremia (una conseguenza della terapia diuretica) 25-100 mg / die, una volta o suddivisa in più dosi. La dose massima giornaliera è di 400 mg (raccomandata con l'inefficacia dei preparati orali di potassio).

Come strumento diagnostico per 4 giorni a 400 mg al giorno, suddiviso in diverse dosi. Nel caso di aumento della concentrazione di potassio nel sangue durante l'assunzione del farmaco e diminuzione dopo la cancellazione, sorge la domanda sullo sviluppo dell'iperaldosteronismo primario.

Come terapia preoperatoria della droga nell'iperaldosteronismo primario - 100-400 mg / die, suddivisi in 1-4 dosi.

Per edema derivante dalla sindrome nefrosica - 100-200 mg / die.

Con sindrome edematosa, che è una conseguenza dell'insufficienza cardiaca cronica - per 5 giorni, 100-200 mg al giorno, nel complesso con un diuretico tiazidico o ad anello. Secondo indicazioni mediche, la dose giornaliera può essere ridotta a 25 mg. La dose massima è di 200 mg / die.

Nel trattamento dell'edema che si è verificato sullo sfondo della cirrosi epatica, vengono somministrati 100-200 mg del farmaco al giorno (a seconda del rapporto tra ioni di potassio e sodio).

Il trattamento dell'edema nei bambini viene effettuato per 5 giorni, al ritmo di 1-3,3 mg del farmaco per 1 kg di peso corporeo. Quindi il dosaggio viene regolato e, se necessario, aumentato.


Effetti collaterali

Dal lato del sistema nervoso centrale : vertigini, sonnolenza, mal di testa, atassia, letargia, confusione, letargia, spasmi muscolari.

Da parte del tubo digerente : nausea, vomito, disfunzione epatica, stitichezza, diarrea, dolori addominali, coliche intestinali, gastriti .

Dal sistema ematopoietico : trombocitopenia, leucopenia.

Sulla parte della pelle: orticaria , prurito, rash eritematoso o maculare, ipertricosi, alopecia.

Da parte del sistema endocrino : riduzione dell'erezione e potenza, ginecomastia, disturbi mestruali, ingrossamento della voce, irsutismo, tenerezza nell'area delle ghiandole mammarie.

Da parte del sistema urinario : insufficienza renale acuta.

Altri disturbi: convulsioni dei muscoli del polpaccio, alterato metabolismo del sale marino, ipercreatininemia, compromissione dell'equilibrio acido-base, iperuricemia.

Interazioni farmacologiche

Veroshpilakton riduce la tossicità dei glicosidi e l'effetto terapeutico degli anticoagulanti indiretti.

Con l'uso simultaneo aumenta l'effetto tossico del litio, il metabolismo di fenazolo e carbenoxolone, diminuisce la sensibilità a noepinephrine, aumenta l'emivita di digossina.

Quando interagisce con glucocorticosteroidi e diuretici, l'effetto diuretico e natriuretico viene potenziato e accelerato e, quando interagisce con i FANS, diminuisce. L'effetto dei farmaci antipertensivi è migliorato.

Quando si utilizza Veroshpilakton con integratori di potassio, diuretici risparmiatori di potassio, bloccanti di aldosterone, antagonisti dell'angiotensina aumenta il rischio di ipercalcemia. Indometacina e salicilati aiutano a ridurre l'effetto diuretico. L'uso simultaneo di Kolestiramine e Cloruro di ammonio può portare allo sviluppo di acidosi metabolica iperecemica.

Veroshpilakton riduce l'effetto dell'uso del mitotano, migliora l'effetto di buserelina, triptorelina e gonadorelina.

overdose

Con un sovradosaggio del farmaco si possono sviluppare nausea, vomito, vertigini, aritmia, debolezza muscolare (conseguenza di iperkaliemia), diarrea, sete, sonnolenza, sete, secchezza delle fauci. Potrebbero verificarsi eruzioni cutanee, disidratazione, aumento della concentrazione di urea.

Condizioni di vacanza

Si riferisce a farmaci da prescrizione.

Condizioni di conservazione

Conservare in luogo asciutto, al riparo dalla luce, fuori dalla portata dei bambini ad una temperatura non superiore a 25 C.

Periodo di validità

La durata di conservazione del farmaco per 3 anni dalla data di rilascio. Dopo la data di scadenza indicata sulla confezione, il farmaco non è autorizzato a utilizzare.

Prezzo medio nelle farmacie di Mosca

67,00 rubli.

analoghi

  • aldactone;
  • veroshpiron;
  • Vero spironolattone;
  • Spiriks;
  • Spironol;
  • Canrenoato di potassio;
  • spironolattone;
  • Urakton.
Valuta Veroshpilakton su una scala a 5 punti:
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд (voti: 1 , voto medio 5.00 su 5)


Recensioni del farmaco Veroshpilakton:

Lascia il tuo feedback