Vikasol: istruzioni per l'uso, indicazioni per le mestruazioni, sanguinamento uterino, prezzo, recensioni, analoghi di compresse Vikasol
medicina online

Vikasol compresse istruzioni per l'uso

Codice ATX B02BA02

Categoria farmacoterapeutica : emostatici, fattori di coagulazione del sangue, coagulanti.

Forma di dosaggio : compresse per somministrazione orale.

Forma di rilascio : targhe rotonde di una forma piatta-cilindrica di colore bianco o quasi bianco, con una faccetta, un imballaggio planimetric cellulare, una bottiglia polimerica, un pacco di cartone.

Proprietà farmacologiche

Analogo sintetico della vitamina K. idrosolubile. Partecipa alla formazione della protrombina. Contribuisce alla normalizzazione della coagulazione del sangue.

ingredienti:

Principio attivo :

  • Sodio Menadione Bisolfito

Componenti ausiliari :

  • fecola di patate;
  • lattosio;
  • stearato di calcio.

farmacodinamica

La preparazione del gruppo vitamina K, che ha un effetto emostatico. A causa della maggiore produzione di fattori di emocoagulazione X, 1X, V11, 11 nel fegato, contribuisce ad un aumento della coagulazione del sangue. Partecipa alla sintesi di protrombina e proconvertina. Substrato stimola l'enzima K-vitamina reduttasi. Questo componente biologicamente attivo attiva la vitamina K e assicura la sua partecipazione alla sintesi epatica di fattori emostatici plasmatici.

Vikasol ha proprietà emostatiche, che si manifestano al massimo dopo 18 ore dall'assunzione del farmaco.

farmacocinetica

Il farmaco viene rapidamente assorbito, la relazione con le proteine ​​plasmatiche è reversibile. In piccole quantità, può accumularsi nel fegato, nel miocardio e nella milza. Una volta nel corpo, si trasforma in vitamina K. Questo processo è più intenso nei muscoli scheletrici e nel miocardio. Leggermente più debole - nel tessuto renale. Dopo aver attraversato un ciclo di attivazione metabolica, viene ossidato nel fegato alla forma diolo. Excreted sotto forma di metaboliti dai reni e dall'intestino, insieme con la bile. A causa della sintesi della microflora intestinale della vitamina K, vi sono alte concentrazioni di questo componente biologicamente attivo nelle feci.


Indicazioni per l'uso

  • Ittero ostruttivo, che è una conseguenza del tardivo ingresso nell'intestino della bile;
  • l'epatite;
  • Emorragie parenchimali e capillari che accompagnano l'ulcera peptica e l'intestino 12p;
  • Sanguinamento nasale ed emorroidario lungo;
  • Porpora trombocitopenica;
  • Malattia da radiazioni;
  • Emorragia polmonare;
  • Sanguinamento uterino giovanile e disfunzionale;
  • Sanguinamento causato da lesioni;
  • Sanguinamento con tubercolosi;
  • Sanguinamento causato da condizioni settiche;
  • Sovradosaggio di anticoagulanti indiretti;
  • Eventi emorragici nei bambini prematuri;
  • Interventi chirurgici.

Controindicazioni

  • Intolleranza individuale ai componenti del farmaco;
  • tromboembolismo;
  • ipercoagulazione;
  • Malattia emolitica del neonato

Dosaggio e somministrazione

La dose giornaliera media del farmaco per i pazienti adulti è 15-30 mg, per i bambini fino a 12 mesi - 2-5 mg, fino a due anni - 6 mg, 3-4 anni - 8 mg, 5-9 anni - 10 mg, 10-14 anni - 15 mg. Le compresse si consiglia di non assumere più di 3 volte al giorno. Il corso del trattamento, il dosaggio giornaliero e una tantum del farmaco è prescritto dal medico curante su base individuale.


Effetti collaterali

  • Ipervitaminosi (elevata vitamina K);
  • Aumento della protrombina, della trombina e della bilirubina;
  • Tossicosi (durante l'infanzia);
  • broncospasmo;
  • Reazioni allergiche della pelle (prurito, eritema, orticaria );
  • Crampi

Interazioni farmacologiche

Quando si usa Vikasol con antagonisti della vitamina K (fenilina, neodicoumarina, ecc.), Le loro proprietà anticoagulanti sono bloccate. Se assunto contemporaneamente a farmaci antibatterici, sono necessari salicilati, sulfamidici e aggiustamento della dose di chinidina.

overdose

La scienza medica non ha dati sull'overdose del farmaco.

Condizioni di vacanza

Si riferisce a farmaci non soggetti a prescrizione.

Condizioni di conservazione

Conservare in luogo asciutto, al riparo dalla luce, fuori dalla portata dei bambini ad una temperatura non superiore a 25 C.

Periodo di validità

La durata di conservazione del farmaco per 3 anni dalla data di rilascio. Dopo la data di scadenza indicata sulla confezione, il farmaco non è autorizzato a utilizzare.

Tablets Prezzo Vikasol

Il prezzo medio nelle farmacie di Mosca è di 54,00 rubli.

Analoghi di Vikasol Tablets

  • Menadione sodio bisolfito;
  • Agemfil;
  • Benefiks;
  • batroxobin;
  • Hemoctin;
  • Dicynone;
  • Immunat;
  • Immunin;
  • collagene;
  • Kaprofer;
  • trombina;
  • Ferakril.
Vota Vikasol su una scala a 5 punti:
1 звезда2 звезды3 звезды4 звезды5 звезд (voti: 1 , voto medio 5.00 su 5)


Recensioni del farmaco Vikasol:

Lascia il tuo feedback